Dell non utilizzerà CPU AMD

Dell non utilizzerà CPU AMD

La compagnia statunitense ha dichiarato di non avere alcuna intenzione di impiegare processori AMD nei propri sistemi

di Andrea Bai pubblicata il , alle 10:49 nel canale Sistemi
AMDDell
 

Dell Inc, a seguito del rilascio dei processori Intel 4 6XX e della nuova famiglia Xeon DP, ha dichiarato che la compagnia non ha alcuna intenzione di introdurre sul mercato sistemi equipaggiati con processori AMD, smentendo così alcune voci circolate lo scorso anno relative ad un interessamento ad AMD da parte di Dell

Secondo quanto pubblicato in un report di Reuters, il CEO di Dell, Kevin Rollins, ha dichiarato che la compagnia ha preso in considerazione di rivolgersi ad AMD come fornitore secondario di processori. Secondo Rollins, però, ora non c'è più motivo di dover utilizzare processori AMD nelle proprie macchine. Nel corso del 2004 Rollins aveva esplicitato il proprio interesse nei confronti di soluzioni AMD ammettendo egli stesso che tali soluzioni sono in alcuni ambiti migliori di quelle di Intel.

I principali clienti di Dell hanno iniziato a chiedere che la compagnia si rivolgesse anche ad AMD quando sono stati proposti sul mercato processori in grado di superare Intel non solo sul piano delle prestazioni ma anche dal punto di vista delle caratteristiche e funzionalità offerte, come ad esempio il supporto a 64-bit. Intel non ha proposto niente di confrontabile per circa un anno e mezzo e molti utenti enterprise hanno valutato, in questa finestra temporale, il passaggio a soluzioni AMD.

AMD fornisce già CPU ad altre compagnie come HP, IBM e Sun ma ovviamente qualunque introito addizionale derivante dal settore dei processori è molto importante per la compagnia di Sunnyvale per compensare i risultati del settore delle memorie flash.

Secondo Rollins, inoltre, AMD non sarebbe in grado di poter fronteggiare il volume di richieste che Dell commissionerebbe alla compagnia di Sunnyvale.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

146 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
narnonet24 Febbraio 2005, 10:53 #1
Secondo me si sbagliano a non utilizzare anche CPU AMD......

vediamo come andrà a finire!!!
R@nda24 Febbraio 2005, 10:56 #2
E ci credo...altrimenti Intel gli manda gli sgherri.
AndreaG.24 Febbraio 2005, 10:57 #3
Peggio per lei... avere l'esclusiva intel adesso magari gli porta dei vantaggi economici, ma scartare una azienda in crescita come AMD.... rischioso!
Motosauro24 Febbraio 2005, 10:57 #4
Credo anch'io che abbiano paura che intel gli aumenti i prezzi per ripicca
Leo86P24 Febbraio 2005, 11:08 #5
ah ah ah...bella la battuta... "AMD non sarebbe in grado di poter fronteggiare il volume di richieste che Dell commissionerebbe alla compagnia di Sunnyvale" spero proprio ke dell frà qualche anno rivoglia introdurre cpu amd...xkè si sbaglia di grosso...kissà ke contratto ha con INTEL.....ma bello bello...anke
capitan_crasy24 Febbraio 2005, 11:12 #6
secondo me Intel a minacciato Dell di un aumento del prezzo delle cpu...
scherzi a parte non credo che la notizia di un possibile utilizzo da parte di dell di processori AMD sia stata vera...
geniusmiki24 Febbraio 2005, 11:33 #7
fanno di tutto per sotacolare AMD

anche il lancio ritardato del win Xp 64 bit, (ha palesemente aspettato che anche intel introducesse i 64 bit)

sta intel non sa più che pesci prendere...

spero prorpio che amd un giorni diventi il colosso che merita di essere.

la dell i suoi computer li può vendere solo agli inglesi
hostile24 Febbraio 2005, 11:38 #8
x R@nda:
E ci credo...altrimenti Intel gli manda gli sgherri.


Questa è buona, se così fosse torneremmo ai promessi sposi, con i bravi con il codino intimidatorio che esclamano: "Questo matrimonio non s'ha da fare".

Scherzi a parte il reparto mobile di AMD secondo me è ancora un pò carente rispetto a quello di Intel. Il fatto è che quest'ultima dispone di diversi tipi di processore e il pentium M è una cosa che AMD ancora non riesce a contrastare sul mercato con un'offerta analoga. E' possibile (ed auspicabile) che DELL abbia degli sconti più o meno forti per il fatto di tenere solo CPU Intel. Le cose forse potrebbero cambiare se AMD avesse sul mercato una CPU paragonabile al pentium M. Personalmente se fossi DELL aspetterei la produzione del Turion in volumi e le relative risposte degli altri produttori; cambierebbero le carte in tavola.
joe4th24 Febbraio 2005, 11:38 #9
Considerando che le CPU Intel con EM64T hanno
prestazioni ridicole quando accedono alla
memoria > 4GB
per l'assenza dell'IOMMU, Dell si dimostra fedele
a Intel, ma pronta a BIDONARE i propri utenti
con gli Xeon a 64bit...
ciop7124 Febbraio 2005, 11:39 #10
Adesso che anche Intel ha lanciato le cpu a 64 bit, cade uno dei motivi principali per si sarebbe potuto scegliere AMD.
Forse, un'occasione persa per Dell...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^