Debutta sul mercato MSI Vortex, il mini PC per i videogiocatori

Debutta sul mercato MSI Vortex, il mini PC per i videogiocatori

Pronto per la commercializzazione, MSI Vortex è un sistema desktop dal ridotto ingombro ma che non rinuncia per questo ad una dotazione hardware estremamente potente, in grado di soddisfare i videogiocatori più esigenti

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:20 nel canale Sistemi
MSIIntelCoreNVIDIAGeForceSLI
 

Mostrato originariamente al CES 2016 di Las Vegas lo scorso mese di gennaio, il sistema MSI Vortex è stato ufficialmente annunciato in vendita sul mercato. Si tratta di un sistema desktop specificamente sviluppato per il pubblico dei videogiocatori, caratterizzato da un design cilindrico che richiama quello adottato da Apple per il proprio Mac Pro realizzato nell'anno 2013.

vortex_msi_2.jpg (58162 bytes)

Cuore di questo sistema è un processore Intel Core i7 6700K, proposta della famiglia Skylake dotata di moltiplicatore di frequenza sbloccato, in abbinamento a due schede video NVIDIA GeForce GTX della serie 900 configurate via tecnologia SLI. Il sottosistema video vede l'utilizzo di schede GeForce GTX 960 oppure GeForce GTX 980 a seconda della configurazione scelta. Completano le caratteristiche tecniche memoria di sistema DDR4 da 16 oppure 32 Gbytes di capacità, storage locale con SSD affiancato da un hard disk meccanico da 1 Terabyte per l'archiviazione dei dati.

vortex_msi_1.jpg (44979 bytes)

La costruzione prevede un sistema di raffreddamento ad aria che aspira dalla parte inferiore, facendo fuoriuscire il calore dalla parte superiore. La risultante è una capacità di dissipazione termica molto elevata, con un funzionamento particolarmente silenzioso nonostante l'integrazione di componenti molto potenti in un volume contenuto. Molto ricca la parte posteriore, con 4 porte USB 3.0, 2 connettori Thunderbolt 3, due connettori di rete e collegamenti vari per display con 2 porte HDMI 1.4 e 2 Mini Display Port in standard 1.2.

Sistemi molto completi e capaci di prestazioni elevate, ma dal prezzo non contenuto. MSI ha annunciato listini pari a 3.999 dollari per il modello SLI-002, dotato di due GPU GeForce GTX 980 in SLI, 32 Gbytes di memoria di sistema e 4 SSD da 256 Gbytes ciascuno in configurazione Super RAID. Per il modello SLI-011 la cifra scende a 2.199 dollari visto l'utilizzo di due schede GeForce GTX 960 sempre in SLI, in abbinamento a 16 Gbytes di memoria DDR4 e 2 SSD da 128 Gbytes di capacità ciascuno. Non conosciamo al momento attuale disponibilità e listini specifici, IVA inclusa, per il mercato italiano.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo17 Marzo 2016, 10:52 #1
toh guarda hanno copiato apple, ma no nera una soluzione inutile quella adottata sul mac pro?
kamon17 Marzo 2016, 10:59 #2
Beh, non è possibile che gli abbiano solo voluto dare un'estetica accattivante per distinguersi dalla massa di soluzioni analoghe?
demon7717 Marzo 2016, 11:08 #3
Originariamente inviato da: acerbo
toh guarda hanno copiato apple, ma no nera una soluzione inutile quella adottata sul mac pro?


SI. Hanno copiato Apple.
SI. Quella del macpro è e resta una soluzione inutile. Come questa.
emiliano8417 Marzo 2016, 11:13 #4
Originariamente inviato da: demon77
SI. Hanno copiato Apple.
SI. Quella del macpro è e resta una soluzione inutile. Come questa.


non direi inutile, ma semplicemente alternativa
demon7717 Marzo 2016, 11:14 #5
Originariamente inviato da: kamon
Beh, non è possibile che gli abbiano solo voluto dare un'estetica accattivante per distinguersi dalla massa di soluzioni analoghe?


Bella caxxata aggiungiamoci pure.

A parte il fatto che sul fatto che sia "accattivante" c'è parecchio da discutere..
Perchè se apple ha fatto il portaombrelli questo è il portaombrelli tamarro.
Una cosa assai certa è il fatto che sto coso è difficilissimo da aggiornare o personalizzare. Ammesso che si possa.

Cosa che un videogiocatore ha tra le priorità.

Di soluzioni gaming originali e allo stesso tempo estrememente performati e flessibili (come è ovvio e scontato che sia) c'è ne è una valanga.
Andarsi a infognare con ta tvanata è oltre il limite dell'autolesionismo.
emiliano8417 Marzo 2016, 11:16 #6
Originariamente inviato da: demon77
Bella caxxata aggiungiamoci pure.

A parte il fatto che sul fatto che sia "accattivante" c'è parecchio da discutere..
Perchè se apple ha fatto il portaombrelli questo è il portaombrelli tamarro.
Una cosa assai certa è il fatto che sto coso è difficilissimo da aggiornare o personalizzare. Ammesso che si possa.

Cosa che un videogiocatore ha tra le priorità.

Di soluzioni gaming originali e allo stesso tempo estrememente performati e flessibili (come è ovvio e scontato che sia) c'è ne è una valanga.
Andarsi a infognare con ta tvanata è oltre il limite dell'autolesionismo.


su questo quoto, ma almeno ora gli applefan non possono dire che sia un portaombrelli
Mith8917 Marzo 2016, 11:17 #7
tra l'altro viene segnalato sul sito ufficiale un alimentatore da soli 450W Gold plus, è possibile?
nickmot17 Marzo 2016, 11:17 #8
Originariamente inviato da: demon77
SI. Hanno copiato Apple.
SI. Quella del macpro è e resta una soluzione inutile. Come questa.


Inutile? Nient'affatto!
Non adatto a postazioni con un certo livello di carico e calore? Decisamente.
Quindi sia questo che il Mac Pro non trovano benefici da questo formato, ma macchine con pretese più basse perché no?
demon7717 Marzo 2016, 11:17 #9
Originariamente inviato da: emiliano84
non direi inutile, ma semplicemente alternativa


Ah certo.
Tenendo ben presente che "alternativa" non vuol dire assolutamente migliore.
In questo caso specifico siamo ad anni luce anche solo da "equivalente".
gi0v317 Marzo 2016, 11:19 #10
pur non essendo mai stato un fan di apple per vari motivi, per quanto mi riguarda il nuovo mac pro è stata la prima vera innovazione dal punto di vista costruttivo negli ultimi ... parecchi anni e mi è sembrata da subito una soluzione intelligente e veramente ben studiata... ovvio che l'avrebbero copiato, strano che ci abbiano messo tanto

tra l'altro come prezzo ci siamo quasi, e dalle specifiche sul sito

https://www.msi.com/product/vortex/...o-specification

danno un alimentatore da 450w... pochetti per un i7 e due 980... se l'alimentatore è quello e basta mi puzza di fregatura

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^