Da Shuttle nuovo sistema all-in-one

Da Shuttle nuovo sistema all-in-one

Shuttle annuncia un sistema completo provvisto di schermo touchscreen da 15,6 pollici e basato su processore Intel Atom

di pubblicata il , alle 11:30 nel canale Sistemi
ShuttleIntelAtom
 

Shuttle ha annunciato una nuova soluzione all-in-one facente parte della nuova linea Shuttle X Vision. Si tratta del modello X50, inserito in uno chassis che comprende display da 15,6 pollici touchscreen e componenti hardware.

Il sistema accoglie al proprio interno un processore Intel Atom 330 dual-core, abbinato al chipset Intel GMA950. La dotazione di memoria DDR2 è di 1GB, mentre l'hard disk, di tipo SATA2 e con velocità di rotazione di 5400rpm, ha una capacità di 160GB.

Nella cornice del display è integrata una webcam da 1,3 megapixel, mentre le operazioni di rete sono gestite da un modulo wireless 802.11b/g/n e da una scheda Ethenet da 1Gb. Il sistema mette a disposizione 5 porte USB 2.0 ed un lettore di schede di memoria. Shuttle X50 è fornito con sistema operativo Windows XP.

La particolare struttura dello Shuttle X50 consente di ripiegare completamente il supporto e di trasfromarlo in una maniglia per il trasporto. Il sistema è inoltre compatibile con i sistemi di montaggio VESA per l'installazione a parete. Prezzo e disponibilità non sono ancora stati comunicati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej19 Marzo 2009, 11:44 #1
IL POPOLO VUOLE "ION"! BASTA CON 'STO GMAAAAAAA!!!!!
demon7719 Marzo 2009, 12:01 #2
carino!
Ma è dotato di batteria o funziona solo con alimentazione??
Xeno66519 Marzo 2009, 12:13 #3
Originariamente inviato da: Cappej
IL POPOLO VUOLE "ION"! BASTA CON 'STO GMAAAAAAA!!!!!


...ma almeno il GN40!
Dexther19 Marzo 2009, 12:14 #4
Li amo questi folli della Shuttle .
domthewizard19 Marzo 2009, 12:18 #5
Originariamente inviato da: Dexther
Li amo questi folli della Shuttle .


quotone, peccato per i prezzi... manco fossero componenti di un vero shuttle

cmq a me pare una copia sputata dell'eeetop, quindi il prezzo dovrebbe essere quello, cinquantino più cinquantino meno
Lotharius19 Marzo 2009, 13:01 #6
Simpatica l'idea, ma noto due svantaggi:
- L'hardware scelto è pietoso.
- Lo schermo così esposto lo vedo a rischio in fase di trasporto, a meno che non abbiano pensato a una foderina protettiva, magari in neoprene dalla quale esca solo l'impugnatura del PC.

Se il prezzo però si aggirerà attorno ai 500 o 600 Euro, considerando le dimensioni, non vedo il motivo per cui scegliere questo oggetto piuttosto che un notebook normale, più potente, resistente e flessibile, anche se meno chic magari...
idum19 Marzo 2009, 13:24 #7
C'è un modello analogo della Asus, che è già in commercio e che funziona egregiamente. Costa sui 550 euro iva inclusa ed è molto ben accessoriato. Lo shuttle costerà sicuramente di più, e avere un dualcore con questo chipset non cambia le cose.
alexfri19 Marzo 2009, 13:45 #8
I processori di oggi sono troppo potenti, per fare tuttobastano e avanzano... se fossi un genio del marketing di queste aziende proporrei tantissimi computer nel monto molto lenti (atom) con qualche scusa (risparmio energetico), dopodiche una volta diffusi ben bene si tirano fuori una serie di cose che richiedono tanta potenza (semplicizzazione del discorso) ed ecco che il mondo dovrà di nuovo cambiare tutti i pc. Sono un genio del marketing, sono uno di loro.
JackZR19 Marzo 2009, 14:03 #9
Peccato che XP non abbia supporto nativo per il touch quindi non tutto si puà fare col touch: per esempio se devi scrivere la password al login la tastiera on-screen non compare e allora come fai? sei costretto ad avere sempre la tastiera e l'idea del touch è quella di eliminarla; la tastiera on-screen e l'intera interfaccia di windows sono ancora troppo inadatte all'utilizzo touch: la tastiera è troppo piccola (al massimo può essere adatta per dei bambini ma per chi ha le dita tozze è inutilizzabile), dovrebbero farla personalizzabile e adattabile alle esigenze di chi la usa; windows poi per essere utilizzabile a livello touch andrebbe tenuto alla risoluzione più bassa, così si avrebbe tutto più grande .
Era meglio se ci mettevano su Linux di cui sono uscite alcune versioni con un interfaccia studiata appositamnte per il touch.
Magari con Seven questi problemi si risolvono.
Sp4rr0W19 Marzo 2009, 16:24 #10
visto il proliferare di soluzioni all-in-one mi sa che stavolta Shuttle farà un buco nell'acqua anche perchè i loro prodotti di solito costano di più degli altri...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^