CRYORIG nuove versioni per i dissipatori H7 e M9: ecco i modelli Plus a doppia ventola

CRYORIG nuove versioni per i dissipatori H7 e M9: ecco i modelli Plus a doppia ventola

CRYORIG rinnova due dei propri dissipatori per processori tra i più apprezzati e venduti, parliamo dei modelli H7 e M9i/a che diventano H7 Plus e M9 Plus con l'adozione della doppia ventola di serie

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Sistemi
Cryorig
 

CRYORIG rinnova due dei propri dissipatori per processori tra i più apprezzati e venduti, parliamo dei modelli H7 e M9 che diventano H7 Plus e M9 Plus con l'adozione della doppia ventola di serie.

L'H7 Plus mantiene un'altezza di soli 145 mm per 126x123 mm di ingombro in pianta, ventole incluse, il valore di TDP si attesta su 150 W con una struttura invariata, rispetto il precedente modello, di base in rame nichelato e delle tre relative heatpipe, ciascuna da 6 mm. Le due ventole incluse sono delle QF120 Black Balance da 120 mm con un regime di rotazione compreso tra 300 e 1600 RPM ed un rumore massimo generato pari a 25 bBA.

L'M9 Plus si basa sul precedente modello M9i/a, anche in questo caso invariata l'altezza pari a 124,6 mm mentre l'ingombro in pianta passa a 98,4x102 mm, ventole incluse, valore TDP pari a 130 W con un'aggiornata compatibilità sia con socket Intel sia AMD, a suo tempo differenziati in due modelli separati ovvero M9i e M9a; il doppio sistema di ventole è composto da due ventole da 92 mm caratterizzate da un regime di funzionamento compreso tra 600 e 2200 RPM ed un rumore massimo generato pari a  26,4 bBA

Entrambi i dissipatori proposti risultano compatibili con socket Intel 1150, 1151, 1155 e 1156 e AMD FM1, FM2/+, AM2/+, AM3/+ e AM4, vengono venduti con un cavo Y in modo tale da alimentare e gestire entrambe le ventole con il medesimo segnale PWM e quindi con la stessa esatta velocità di funzionamento; rimane anche lo standard Zero RAM Interference che garantisce nessuna interazione con i moduli RAM grazie ad una struttura asimmettrica dei dissipatori in questione.

 CRYORIG ha comunicato che sia l'H7 Plus sia l'M9 Plus saranno disponibili nella seconda parte del mese di agosto, con un prezzo di listino per il mercato europeo pari a 44,45 € per il più grande H7 Plus e soli 24,45 € per l'M9 Plus; per maggiori immagini e dettagli vi invitiamo a visitare le pagine rispettivamente dedicate al dissipatore H7 Plus ed al dissipatore M9 Plus.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
spedake10 Agosto 2018, 11:25 #1
Tengo di vista il Cryorig H7 da un pò, ma il prezzo nei principali store online italiani è spropositato, intorno ai 50 per l'h7 liscio e circa 70 per il quad lumi.

Il contendente naturale dell'H7 dovrebbe essere l'hyper 212x, che sarà anche un pelo meno performante, ma come rapporto prezzo prestazioni è vincente e lo si trova a 30-35€.

Invece alle cifre cui il cryorig viene venduto ci sono i prodotti Noctua che, come tutti sanno, hanno ben altre doti, sia in termini di prestazioni, ma soprattutto come facilità di installazione.
chichino8410 Agosto 2018, 13:41 #2
Hai provato a dare un'occhiata allo Scythe Kotetsu? Un pò meno performante dell'H7 ma sicuramente migliore dell'hyper 212x, si trova a circa 40€
thedoctor196811 Agosto 2018, 18:00 #3
è mai possibile che non si riesca ancora a standardizzare gli agganci? un dissipatore serio ha sempre una backplate da mettere sotto la scheda madre e per sostituirlo è sempre un disastro, bisogna buttare giù tutto il pc!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^