Cooler Master riceve tre Red Dot Awards: Product Design 2019

Cooler Master riceve tre Red Dot Awards: Product Design 2019

Sono stati tre i riconoscimenti Red Dot Awards: Product Design 2019 per Cooler Master, e fra questi c'è anche il formidabile Cosmos C700M

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Sistemi
Cooler Master
 

Cooler Master ha ricevuto tre Red Dot Award: Product Design 2019 con due dei suoi case più significativi e un kit all-in-one a liquido. Nello specifico i tre premi al design sono andati al Cooler Master Cosmos C700M, al MasterCase SL600M e al MasterLiquid ML240P.

Red Dot Award: Product Design è una delle più rinomate competizioni al mondo legate al design. Nel 2019 hanno partecipato circa 5.500 prodotti provenienti da 55 nazioni, che sono stati analizzati da una giuria internazionale di esperti. Il processo di valutazione dura parecchi giorni, in cui vengono testati i prodotti in modo che i giudici possano offrire una decisione fondata su fatti e non solo su aspetti soggettivi. Il motto è "In search of good design and innovation", e fra i criteri di scelta ci sono innovazione, funzionalità, qualità formale, longevità ed ergonomia.

Cooler Master Cosmos C700M appartiene a una delle famiglie più rinomate nella line-up del produttore taiwanese e rappresenta il modello flagship dell'azienda. È enorme, utilizza materiali al top della categoria e la ricerca nei dettagli non è seconda a nessun altro prodotto dello stesso segmento di mercato. Si rivolge a utenti enthusiast così come a "modder" che vogliono partecipare a tornei di design grazie al suo formato modulare e alle feature integrate. Potete conoscere tutti i dettagli nella nostra recensione di Cosmos C700M.

Cooler Master MasterCase SL600M è sicuramente più sobrio e miscela un aspetto professionale a funzionalità legate al gaming. Si caratterizza per le sue soluzioni di raffreddamento "intelligenti": invece di adottare un numero elevato di ventole, ne sfrutta solo due da 200mm ad alta efficienza, sfruttando inoltre altre soluzioni per ottimizzare il più possibile il flusso d'aria senza appesantire l'estetica. Il risultato è un numero minimo di feritoie a vista, con un flusso d'aria naturale che si diffonde dal basso verso l'alto.

Cooler Master MasterLiquid ML240P è invece un kit all-in-one per il raffreddamento a liquido della CPU del computer, ed è basato sull'effetto di illuminazione Mirage esclusivo. Lo stesso viene presentato sia sulle ventole (l'effetto è stato introdotto proprio sulle MasterFan RGB), sia sulla pompa, che è a vista sul waterblock con soluzioni di design progettate per enfatizzare l'effetto di illuminazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto28 Marzo 2019, 12:20 #1

Bravi!

Intanto ho 3 cosmos 1000 con le paratie danneggiate causa plastiche sub qualità Cinese,temo che i giocattoli cinesi usino plastiche migliori.
Già mandato una miriade di mail a cooler master ma se ne fregano.ps plastiche rotte di un cabinet nuovo tenuto sempre in scatola,in un luogo temperato della casa.
nickname8828 Marzo 2019, 12:35 #2
Design è una cosa.

Qualità dei materiali, qualità costruttiva e qualità delle finiture sono un altra.
Alekx29 Marzo 2019, 08:54 #3
Originariamente inviato da: nickname88
Design è una cosa.

Qualità dei materiali, qualità costruttiva e qualità delle finiture sono un altra.


Fino ad un certo punto anche perche' ci si aspetta per questi prodotti non proprio economici una qualita' superiore.

Cmq sono tutti uguali, la CORSAIR x me e' morta dopo aver pagato un mouse gaming uno sconocchio e rotto dopo poco piu' di 2 anni per una progettazione strutturale di merda (al pulsante sx sotto si e' rotto il dentino che spingeva sugli switch) e la CORSAIR pur sapendo del "difetto" mi ha fatto attaccare al ca...o.
Alekx29 Marzo 2019, 08:57 #4
Originariamente inviato da: supertigrotto
Intanto ho 3 cosmos 1000 con le paratie danneggiate causa plastiche sub qualità Cinese,temo che i giocattoli cinesi usino plastiche migliori.
Già mandato una miriade di mail a cooler master ma se ne fregano.ps plastiche rotte di un cabinet nuovo tenuto sempre in scatola,in un luogo temperato della casa.


Cmq le paratie lterali le puoi rifare senza problemi e di qualita' superiore.
nickname8829 Marzo 2019, 10:09 #5
Originariamente inviato da: Alekx
Fino ad un certo punto anche perche' ci si aspetta per questi prodotti non proprio economici una qualita' superiore.

Cmq sono tutti uguali, la CORSAIR x me e' morta dopo aver pagato un mouse gaming uno sconocchio e rotto dopo poco piu' di 2 anni per una progettazione strutturale di merda (al pulsante sx sotto si e' rotto il dentino che spingeva sugli switch) e la CORSAIR pur sapendo del "difetto" mi ha fatto attaccare al ca...o.

No, certi brand non sono famosi per la qualità.
Quelli che lo sono non sempre badano all'estetica o al design.
supertigrotto03 Aprile 2019, 10:51 #6

@Alekx

Si ma mi ci vuole una stampante 3d con un piatto enorme (la mia arriva a 300x300x420),oppure rivolgermi alla ditta che stampa plastica dove abito,i quali dovrebbero costruire uno stampo apposito per stampare la plastica a iniezione,costi improponibili, oppure che mi disegni a cad le paratie nuove e poi le faccio frenare a cnc in alluminio oppure che mi metta a lavorare con vetroresina,carbonio o kevlar.
Ho analizzato le componenti,le rotture avvengono facilmente nei punti dove ci sono maggiori tensioni meccaniche perché sono state mal progettate,non mi dilungo ma ti posso assicurare che il responsabile del stampaggio,quando ha creato le paratie in plastica (che dovevano sembrare alluminio) era totalmente ubriaco.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^