Cooler Master presenta COSMOS II 25th Anniversary Edition

Cooler Master presenta COSMOS II 25th Anniversary Edition

Per festeggiare i 25 anni di attività la taiwanese Cooler Master annuncia una nuova versione del proprio popolare chassis Cosmos II, caratterizzato da soluzioni tecniche e di design molto interessanti

di Carlo Pisani pubblicata il , alle 11:21 nel canale Sistemi
Cooler Master
 

Cooler Master, per celebrare il proprio 25° anniversario di ingresso sul mercato, ha annunciato un nuovo case della linea COSMOS: si tratta del modello COSMOS II 25th Anniversary Edition.

Cooler_cosmos_II_25th_1_600.jpg

Nel 1999, Cooler Master è stato il primo produttore a lanciare sul mercato un case con telaio completamente in alluminio e design per i tempi “raffinato”: L’ATC-100. Questa eredità è integrata nel design del nuovo COSMOS dove l’alluminio è stato utilizzato per i particolari più importanti.

I due manici superiori e quelli di sostegno inferiori sono realizzati in alluminio spazzolato; sullo stesso design sono stati pensati anche i pannelli a slitta anteriore e superiore, sotto i quali trovano posto rispettivamente i tre slot per le unità da 5.25” più due slot estraibili dotati di lucchetti per hard disk. Non manca un elegante pannello di controllo avanzato per la gestione della velocità delle ventole ed i consueti comandi di accensione e reset.

Sul frontale, tra i due pannelli sopra descritti, trovano posto i jack per microfono e cuffie nonché due prese USB 3.0 e quattro prese USB 2.0 per il collegamento veloce di periferiche esterne.

Cooler_cosmos_II_25th_2_600.jpg

All’interno il case è arricchito da ventole pre-installate: una da 200 mm nella parte anteriore ed un modulo composto da due ventole da 120 mm nella parte laterale. Fornita insieme al case anche una strip LED su supporto magnetico facilmente installabile su tutti i componenti metallici del case.

I led di tutti gli accessori di serie hanno una tonalità blu a richiamare il concetto di “COSMO”, enfatizzato soprattutto se si osservano illuminati attraverso i nuovi pannelli laterali in vetro temperato oscurati

Cooler_cosmos_II_25th_3_600.jpg

Proprio con questo ultimo particolare Cooler Master ha deciso di stupire tutti i suoi fan: da tempo molti di loro chiedevano, ed alcuni hanno realizzato da soli, un pannello laterale con finestra per il proprio case COSMOS II standard. Cooler Master con questa edizione speciale ha recepito in pieno questa importante richiesta e l’ha presa particolarmente a cuore.

Il risultato? entrambe le pareti laterali sono state realizzate in vetro temprato con tonalità fumé, incernierate alla parte anteriore del case e dotate di maniglie di apertura nella parte posteriore. Nota molto raffinata per questi elementi in vetro è la leggere piegatura del pannello apprezzabile soprattutto nella visione dall’alto.

Cooler_cosmos_II_25th_4_600.jpg

Oltre al nuovo case è stata annunciata una novità che farà felice gli attuali proprietari di un COSMOS II standard: a partire da settembre 2017 pannelli simili a quelli di questa edizione del 25° anniversario saranno acquistabili singolarmente, così da soddisfare finalmente tutti i clienti che vogliono mettere in mostra l’interno del proprio computer. 

Estetica ricercata ma anche dotazioni tecniche di prim’ordine: all'interno il grande spazio offre le più ampie possibilità di configurare un sistema, anche i giocatori più accaniti non devono preoccuparsi in quanto è assicurato il supporto a tutte le schede grafiche presenti sul mercato, in molteplici possibili configurazioni. 

Cooler_cosmos_II_25th_5_600.jpg

In conclusione, il case Cosmos II 25th Anniversary Edition sarà disponibile in Europa alla fine del mese di giugno; il prezzo si aggirerà intorno ai 400€, cifra sicuramente elevata ma questa edizione speciale è da considerarsi sicuramente un dei top di gamma sia per caratteristiche tecniche di prim’ordine sia per l’estetica assimilabile ad un oggetto di design. Maggiori dettagli sono già disponibili direttamente sul sito Cooler Master al seguente link.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7724 Maggio 2017, 11:36 #1
Il giorno che spenderò anche solo la metà dei soldi per un case probabilmente gli asini voleranno.
Carlyle24 Maggio 2017, 12:18 #2
Originariamente inviato da: demon77
Il giorno che spenderò anche solo la metà dei soldi per un case probabilmente gli asini voleranno.


LoL
supertigrotto24 Maggio 2017, 12:24 #3

Sono arrabbiato

Ho 3 cabinet cosmos 1000 tra cui uno versione pure che hanno tutti e 3 le cornici rotte,uno era nuovo,gli altri due usati.Le cornici laterali in plastica sono più fragili del cristallo,ho chiesto aiuto alla assistenza cooler master ma mi hanno dato il 2 di picche.Ho fatto analizzare le plastiche,causa dimensionamento fatto da cani,risultano fragilissime,basta anche una leggera torsione di pochi gradi.Siccome sto preparando un articolo in merito,voglio vedere cosa risponderà cooler master sulla cosa,si parla di cabinet che costavano una fortuna.
nickname8824 Maggio 2017, 12:27 #4
Mi son sempre chiesto dove nasca sta moda delle porte USB in vista.

Belle quando sono nuove, poi ossidano e fanno skifo a vedersi.
Avoja a pulire, non torneranno mai come nuove.
inited24 Maggio 2017, 12:30 #5
Bellino ma francamente avrei preferito che l'alloggiamento extra per 6 unità disco davanti l'alimentatore fosse stato invece dedicato a radiatori per le gpu, ma essendo gli sportelli a vetri estesi fin di fronte a quelle ventole, è sostanzialmente impossibile farlo. I vetri da soli mi fanno preoccupare enormemente. Davvero un peccato non poterci mettere dei radiatori, ecco.
VashXP24 Maggio 2017, 13:34 #6
il vetro non ha molto senso, ho già il kosmos e quello classico ha anche le ventole sui portelloni laterali.
*aLe24 Maggio 2017, 13:40 #7
Nah, troppo appariscente. Calcolate che per me il "non plus ultra" è ancora l'Obsidian 350D, quindi potete capire a che tipo di case mi rivolgerei.
icoborg24 Maggio 2017, 16:49 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Mi son sempre chiesto dove nasca sta moda delle porte USB in vista.

Belle quando sono nuove, poi ossidano e fanno skifo a vedersi.
Avoja a pulire, non torneranno mai come nuove.


si ossidano? che usi acqua e menta per caso?
VashXP25 Maggio 2017, 09:10 #9
a me non è mai capitato che una porta USB si ossidasse.... che schede madri usi?
*aLe25 Maggio 2017, 09:46 #10
Originariamente inviato da: icoborg
si ossidano? che usi acqua e menta per caso?
Ho sentito solo roba di seconda mano (stile "mi hanno detto che una volta su HWUpgrade c'era") a proposito di quel thread, ma... Devo essermi perso qualcosa di veramente epico.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^