Cooler Master annuncia ufficialmente HAF Stacker, i primi 'Mod-Tower' per gli utenti enthusiast

Cooler Master annuncia ufficialmente HAF Stacker, i primi 'Mod-Tower' per gli utenti enthusiast

Cooler Master ha svelato nel fine settimana il nuovo HAF Stacker, definito il primo "Mod-Tower" al mondo, per le sue virtù in fase di personalizzazione

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Sistemi
Cooler Master
 

Con il nome Stacker gli utenti ricordano uno dei più gloriosi case esistenti su PC, caratterizzato da dimensioni assolutamente generose, da ottimi materiali e certosina qualità costruttiva. Il produttore taiwanese ha svelato un nuovo interessante prodotto a Seattle durante il PAX Prime 2013.

Cooler Master HAF Stacker

La società ha combinato le caratteristiche delle serie HAF e Stacker all'interno di un unico prodotto che permetterà al possessore di avere al tempo stesso l'enorme spazio interno tipico di uno Stacker con la capacità di inserire un grosso numero di unità di storage, e l'enorme ventaglio di funzioni volte al raffreddamento dell'intero sistema tipiche della serie HAF.

Caratteristica peculiare della nuova soluzione, e al momento esclusiva di Cooler Master, è il novero di personalizzazioni perfezionabili da parte dell'utente, in base alle esigenze specifiche di quest'ultimo. HAF Stacker può soddisfare i bisogni di qualsiasi tipologia d'utente, a detta del produttore taiwanese: il case infatti può essere utilizzato con un sistema desktop, così come su un server, con componenti raffreddate a liquido o su sistemi rivolti ad eseguire i giochi più pesanti. Grazie ad un sistema a binari, l'utente può fissare o rimuovere facilmente parti del case supplementari.

Cooler Master HAF Stacker

Saranno presenti tre modelli differenti di case HAF Stacker al lancio, mediante i quali è possibile realizzare varie configurazioni: una ATX HAF 925, e due Mini-ITX HAF 915R e HAF 915F. Unendo il primo con uno dei restanti modelli si realizza ad esempio una configurazione Full-Tower, ma altre installazioni possono essere imbastite in base alle preferenze, ai gusti e - perché no - alla creatività degli utenti.

Cooler Master HAF Stacker

I nuovi case saranno disponibili nel quarto trimestre 2013 e i prezzi varieranno in base al paese in cui è venduto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
illidan200003 Settembre 2013, 09:58 #1
superbo
appleroof03 Settembre 2013, 10:23 #2
orrendo
Rubberick03 Settembre 2013, 10:34 #3
mettetevi daccordo
Portocala03 Settembre 2013, 10:36 #4
Non capisco perchè una PSU sotto e uno sopra. C'è qualcuno con 2 alimentatori nel case?
illidan200003 Settembre 2013, 10:43 #5
Originariamente inviato da: Portocala
Non capisco perchè una PSU sotto e uno sopra. C'è qualcuno con 2 alimentatori nel case?


è sfruttabile anche per mettere su un server... ergo, 2 alimentatori ridondanti. inoltre nessuno obbliga a comprare la parte sopra (o sotto)
zagor97703 Settembre 2013, 10:43 #6
esteticamente potrebbe far discutere, però a qualcuno quella modularità e tutto quello spazio potrebbe servire...
Luk38803 Settembre 2013, 11:30 #7
Inguardabile !
smoking8403 Settembre 2013, 11:51 #8
Mamma mia che brutto!! Mi tengo volentieri il mio HAF 922 red!
s12a03 Settembre 2013, 12:02 #9
Ogni parte modulare può contenere un PC a sé stante (quelle piccole con schede madri in formato Mini-ITX).
Volendo si potrebbero impilare uno sopra l'altro più case piccoli.
appleroof03 Settembre 2013, 12:15 #10
Originariamente inviato da: Rubberick
mettetevi daccordo




io con me stesso lo sono già però

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^