in collaborazione con iTek

Come scegliere un alimentatore efficiente per il proprio PC e alcune delle offerte odierne

Come scegliere un alimentatore efficiente per il proprio PC e alcune delle offerte odierne

Su Amazon troviamo diversi alimentatori a basso costo, ma quelli più economici non ci raccontano nulla della loro effettiva efficienza. Per chi è invece alla ricerca di una soluzione che unisca costo accessibile e garanzia di un'efficienza certificata segnaliamo i modelli REDBOX SM di iTek, disponibili in tagli da 550W, 650W e 750W di potenza

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Sistemi
iTek
 

Quali dati dati bisogna guardare quando si è di fronte alla scelta di un alimentatore per il proprio PC? Il voltaggio operativo è fondamentale per avere la sicurezza di poterlo utilizzare nel nostro paese. Troviamo infatti tre categorie di prodotti in commercio: gli alimentatori che funzionano a 115V, quelli che operano a 230V e quelli che possono adattarsi a funzionare su entrambi i tipi di rete elettrica. Per le reti europee è necessario scegliere un alimentatore 230V.

C'è poi la potenza: è necessario scegliere un alimentatore che sia in grado di reggere eventuali picchi di potenza del nostro computer. L'eventuale presenza di una scheda video molto vorace va tenuta in considerazione quando si acquista un alimentatore, che deve essere scelto non in base alla richiesta media di potenza, ma tenendo presente qual'è il picco che può essere raggiunto quando tutte le risorse del PC sono impegnate al massimo livello.

Un dato che molti trascurano è quello dell'efficienza, che a conti fatti è il semplice rapporto tra la potenza in entrata e quella in uscita: tutto ciò che viene perso nel passaggio è sprecato in calore. Alcuni alimentatori non segnalano la propria efficienza oppure riportano dati non certificati o ancora semplici definizioni da marketing come 'silenzioso ed efficiente'. Scegliere un alimentatore certificato è sicuramente la scelta migliore, in quanto si può contare su dati certi e verificati. Il nostro PC sta acceso diverse ore al giorno e la differenza in bolletta tra un alimentatore efficiente e un 'sprecone' può essere consistente.

Scegliere un alimentatore certificato è sicuramente la scelta migliore

La certificazione volontaria 80 PLUS va proprio nella direzione di dare agli acquirenti dati certi su cui fondare la scelta del proprio alimentatore. La certificazione viene rilasciata ad alimentatori in grado di garantire efficienze superiori all'80% nei diversi scenari di funzionamento. In particolare l'efficienza viene valutata su tre carichi: 20%, 50% e 90%. In generale il valore migliore dell'efficienza si ottiene a mezzo carico, per cui nella scelta della potenza massima di un alimentatore è bene tenere presente anche questo dato.

Su Amazon troviamo diversi alimentatori a basso costo, ma quelli più economici non ci raccontano nulla della loro effettiva efficienza. Per chi è invece alla ricerca di una soluzione che unisca costo accessibile e garanzia di un'efficienza certificata segnaliamo i modelli REDBOX SM di iTek, disponibili in tagli da 550W, 650W e 750W di potenza e in offerta proprio in questi giorni. Come evidente dal nome si tratta di alimentatore semi-modulari, ossia con alcune prese 'libere' con 6 connettori standard a 6 Pin e con cavi per scheda madre, CPU e PCI-E direttamente collegati all'alimentatore in un fascio.

Tutti e tre i modelli riportano l'etichetta 80 PLUS EU White che garantisce efficienze pari a 82% al 20% di carico, 85% al 50% di carico e 82% al 90% del carico massimo. I tre alimentatori lavorano alla tensione di ingresso di 230V (200-240Va, 5A, 50Hz), adottano il formato ATX e offrono protezione da sovratensione, sovralimentazione, sottotensione e cortocircuito per la sicurezza dei componenti critici del sistema (OCP, OVP, SCP, OPP, UVP). Per il raffreddamento utilizzano una ventola da 12cm con controllo termico, che varia quindi velocità di rotazione in funzione del carico di lavoro richiesto.

Sono alimentatori che strizzano anche l'occhio all'estetica, con una sgargiante livrea rossa, cavi con guaina protettiva nero-rossa e connettori neri. In confezione includono il cavo di alimentazione con spina europea da 1,5 metri di lunghezza. Il prezzo (a partire da meno di 55 Euro) li rende un'ottima opzione per chi è alla ricerca di un alimentatore di qualità, certificato, a prezzi convenienti e che sappia anche dare quel tocco di aggressività al proprio PC.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 
^