Chromebook 2, la finta pelle di Samsung arriva anche nei computer portatili

Chromebook 2, la finta pelle di Samsung arriva anche nei computer portatili

Samsung Chromebook 2 è apparso in una nuova immagine di @evleaks, mostrando una scocca con finitura in finta pelle, particolarmente simile a quella già vista su Galaxy Note 3

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Sistemi
SamsungChromebookGalaxy
 

Nonostante l'evoluzione dal punto di vista del design che abbiamo visto su Galaxy S5, con finiture morbide per la scocca posteriore, sembra che Samsung non voglia abbandonare la tanto discussa "finta pelle" apparsa per la prima volta su Galaxy Note 3 e riproposta su TabPRO e NotePRO. Questa sarà infatti introdotta anche nel segmento dei computer portatili, con Samsung Chromebook 2.

Samsung Chromebook 2 Leak

La novità emerge da una nuova immagine pubblicata da @evleaks, account Twitter divenuto ormai estremamente affidabile per quanto riguarda le indiscrezioni sui nuovi prodotti. L'immagine ritrae quella che potrebbe essere una foto che accompagna il comunicato stampa del prodotto e mostra, in tutto il suo splendore, la finitura in finta pelle per il dorso del display del computer portatile.

Al momento non sono trapelate informazioni circa le novità del nuovo modello, che rappresenta la quarta proposta del produttore sudcoreano basata su Chrome OS. Dalla foto si può individuare un profilo apparentemente più sottile che si avvicina ulteriormente ai canoni dettati dalle altre soluzioni notebook della società.

Il mercato dei Chromebook comunque non è ancora riuscito a catalizzare gli interessi dell'utenza. Nonostante i produttori abbiano sfornato recentemente delle soluzioni interessanti, come un nuovo modello touchscreen di Acer, le masse continuano a mostrarsi riluttanti nei confronti del nuovo sistema operativo di Google.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlexSwitch03 Marzo 2014, 15:12 #1
Mah... queste finiture sono davvero orrende!!
Gylgalad03 Marzo 2014, 15:46 #2
orrende finiture per un OS orrendo
gpat03 Marzo 2014, 16:31 #3
C'è un'errore nell'articolo: si scambia questo aborto inutile per un computer portatile.
abcdeeeeff03 Marzo 2014, 16:35 #4
Su un portatile mi fa proprio schifo(non che su un cellulare mi piaccia...)
dtreert03 Marzo 2014, 16:43 #5
a me come OS piace per browsing/multimedialità e produttività mooolto leggera (editor di testo e al max spreadsheet senza vba). Ovviamente non è un prodotto che va a sostituire win/mac ma è un "supplemento"
Se poi uno si prende un portatile per giocarci è tutto un altro discorso.

cmq dubbi enormi sulla pelle. A meno che non sia di qualità stile "borse" si potrebbe rovinare mooolto velocemente
mitom03 Marzo 2014, 17:17 #6
Originariamente inviato da: dtreert
[...] cmq dubbi enormi sulla pelle. A meno che non sia di qualità stile "borse" si potrebbe rovinare mooolto velocemente


Quale pelle?
l'articolo non specifica chiaramente che si tratta di plastica rigida stampata con l'aspetto di pelle (cuciture incluse)

vista in foto e ributtante. dal vivo /al tatto è molto meno squallida. Comunque una soluzione inaccettabile dal pubblico italiano abituato a vedere la pelle (vera o finta, comunque pelle) impiegata efficacemente in altri contesti
dtreert03 Marzo 2014, 17:21 #7
Originariamente inviato da: mitom
Quale pelle?
l'articolo non specifica chiaramente che si tratta di plastica rigida stampata con l'aspetto di pelle (cuciture incluse)

vista in foto e ributtante. dal vivo /al tatto è molto meno squallida. Comunque una soluzione inaccettabile dal pubblico italiano abituato a vedere la pelle (vera o finta, comunque pelle) impiegata efficacemente in altri contesti


sinceramente pensavo alla pelle stile "cover" dei tablet, non plastica "colorata" per sembrare pelle
mitom03 Marzo 2014, 17:25 #8
Originariamente inviato da: dtreert
sinceramente pensavo alla pelle stile "cover" dei tablet, non plastica "colorata" per sembrare pelle


non proprio colorata... non è disegnata, è in rilievo ( per stampata intendevo fatta con uno stampo ). Comunque siamo lì.
dtreert03 Marzo 2014, 17:33 #9
Originariamente inviato da: mitom
non proprio colorata... non è disegnata, è in rilievo ( per stampata intendevo fatta con uno stampo ). Comunque siamo lì.


xD mi toccherà palparlo al medi@world/tr@ny/ecc
CiFRa03 Marzo 2014, 18:16 #10

Disinformazione ed incompetenza

Premetto che seguo HWupgrade dai suoi esordi e scrivo questo commento con una certa amarezza.
Negli ultimi anni, il sito avrà sicuramente guadagnato in termini di visibilità e di diffusione, ma per quello che riguarda la qualità di quanto gli pseudogiornalisti che vi collaborano scrivono, è ormai in caduta libera.

Affermare che:
"Il mercato dei Chromebook comunque non è ancora riuscito a catalizzare gli interessi dell'utenza. Nonostante i produttori abbiano sfornato recentemente delle soluzioni interessanti, come un nuovo modello touchscreen di Acer, le masse continuano a mostrarsi riluttanti nei confronti del nuovo sistema operativo di Google."
...è una cazzata di proporzioni bibliche.

Vuol dire non avere la minima idea di quello che si scrive, o di basarsi esclusivamente sulle vendite di prodotti nei comuni tra Varese e Saronno.

In realtà (basta googlare sette secondi per avere dei dati), il Chromebook è uno dei prodotti di maggiore successo nel 2013 negli Stati Uniti.

Let me google for you (http://lmgtfy.com/?q=chromebook+sales&l=1#seen):
From 0.1% in 2012, Chromebooks took 21% of all notebook sales — 8% of all computer sales in the USA — during the period from January to November 2013.

Documentarsi, prima di iniziare a picchiettare sulla tastiera, no?

All'autore dell'articolo potranno anche non piacere i Chromebook (nemmeno a me convincono), ma la mistificazione della realtà è un esercizio che nulla ha a che fare con il lavoro del giornalista.

Corsini! Esci da questo corpo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^