Biostar raddoppia le consegne di sistemi SFF

Biostar raddoppia le consegne di sistemi SFF

Biostar ha intenzione di raddoppiare nel 2004 le consegne dei sistemi compatti, offrendo anche soluzioni Prescott e Athlon 64

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:12 nel canale Sistemi
Biostar
 

Biostar Microtech International, produttore taiwanese del gruppo dei cosiddetti "second-tier", ha intenzione di consegnare per l'anno in corso 100-150 mila sistemi small form factor della serie iDEQ, raddoppiando il risultato dello scorso anno.

Biostar è ora in grado di poter realizzare un sistema SFF utilizzando piattaforme Intel LGA775 e AMD Athlon 64 939-pin. La compagnia sta proponendo sul mercato i sistemi iDEQ come prodotti own-brand e non come mini PC barebone. I sistemi sono configurati secondo le esigenze prima di essere consegnati ai clienti.

Interessante è notare come ormai la maggior parte delle compagnie produttrici di schede madri abbiano abbracciato il mercato dei sistemi compatti. Tuttavia Shuttle, alla quale va il merito di essere stata la prima a credere in questo tipo di prodotti, ha raggiunto una notevole quota di mercato che difficilmente sarà rosicchiata dai competitor che propongono soluzioni paragonabili ai sistemi XPC di Shuttle.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3712 Maggio 2004, 11:01 #1
io penso che sicuramente questi produttori "rosicchieranno" la quota di mercato di Shuttle, resterà da vedere se rimarrà leader.
In pratica è un classico, Shuttle è stata la prima, ha prezzi alti ed ha goduto di grossi margini, ora entrano gli altri (ovviamente aggressivi) si abbassano i prezzi e le quote di mercato di ripartiscono tra i migliori. In effetti è anche un bene perchè questi prodotti sono molto carini ma costano ancora troppo.
dragunov14 Maggio 2004, 19:27 #2
Per un pò di tempo credo anche io che shuttle restera in testa come si è sempre accaduto nella storia dell'infornatica,ma bisognerà vedere se sapra lanciare fuori sempre nuovi prodotti competitivi, non deve cullarsi tra gli allori.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^