Apexgaming, case serie X-Mars: vincitore del RedDot Award 2018 per il design

Apexgaming, case serie X-Mars: vincitore del RedDot Award 2018 per il design

Ispirata al dio della guerra Marte (Mars), attualmente questa serie si compone di due modelli, la full-tower E-ATX X-Mars e la mid-tower X-Mars Junior: realizzati con abbondanti materiali premium come alluminio spazzolato e vetro temperato

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Sistemi
Apexgaming
 

Apexgaming, presenta una nuova serie di case che ha già ricevuto riconoscimenti per l'originale design che la distingue, vincitrice del RedDot Award 2018, stiamo parlando della gamma di modelli denominata X-Mars.

Ispirata al dio della guerra Marte (Mars), attualmente questa serie si compone di due modelli, la full-tower E-ATX X-Mars e la mid-tower X-Mars Junior: realizzati con abbondanti materiali premium come alluminio spazzolato e vetro temperato, stupiscono per l'originale design caratterizzato da forme spigolose e varie asole con effetto vedo-non vedo per i componenti interni, nonché per l'originale inclinazione di tutta la struttura verso la parte posteriore.

Non ancora resa disponibile una vera e propria scheda tecnica per questi case, cioè che si può vedere dalle immagini diffuse è sicuramente l'adozione in entrambi i casi di un layout interno a doppio vano, con dimensioni classiche per la versione Junior e veramente importanti per quella più grande, quest'ultima in grado di accogliere fino a quattordici ventole da 120 mm ed un radiatore massimo da 480 mm.

Frontale caratterizzato da una struttura fissa in alluminio a forma di X che lascia intravedere le ventole interne dietro ad una fitta griglia microforata nera; entrambe le pareti laterali sono in vetro temprato da 4 mm, e anch'esse adottano una forma che richiama le forme della pannello frontale.

La versione più grande, per la quale sono state diffuse la maggior parte delle informazioni, è in grado di ospitare schede video con lunghezza fino a 432 mm e supporta schede madri E-ATX; nella parte superiore troviamo un pannello I/O equipaggiato con porte USB 3.1, una porta USB Type-C e dalle foto sembrerebbe presente anche una porta HDMI.

Apexgaming non ha ancora comunicato la disponibilità di questi due case ma ha fornito i prezzi per il mercato statunitense, ben 999 $ per la versione più grande e 189,90 $ per quella Junior, decisamente più accessibile; per maggiori informazioni su questi case della serie X-Mars e gli altri prodotti marchiati Apexgaming, vi invitiamo a visitare la pagina apexgaming.info.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
29Leonardo28 Maggio 2018, 10:10 #1
999$ per un case, manco avesse chissa cosa per giustificare quel prezzo, follia pura.
johnp198328 Maggio 2018, 10:24 #2
Ma dai prezzi fuori di melone per roba che sembra cinesissima per altro.
jepessen28 Maggio 2018, 10:25 #3
Un case molto utile, soprattutto nei seguenti casi:
[LIST]
[*]Non hai spazio in casa per un'asciugatrice ma vuoi comunque qualcosa dove mettere i vestiti bagnati per poterli asciugare in poco tempo
[*]Hai bisogno di un drone ma quelli in commercio non hanno un processore abbastanza potente per fare quello che ti serve
[*]Sei un nostalgico e sviluppi ancora i rullini delle fotografie in casa ma non trovi piu' in commercio le lampade rosse
[*]Sei un tecnico ENEL e devi fare un test di carico su una linea industriale appena installata
[*]Sei un appassionato della fusione nucleare ma non puoi permetterti l'acqua pesante arricchita in trizio e deuterio per raffreddare in maniera consona il tuo piccolo reattore
[/LIST]
*aLe28 Maggio 2018, 11:27 #4
Originariamente inviato da: 29Leonardo
999$ per un case, manco avesse chissa cosa per giustificare quel prezzo, follia pura.
"Ma guarda che il mio falegname con trentamila lire la fa meglio, vah!" (cit.)

Oh, a me non piace proprio per niente. Visto che si parla di design, con un decimo della spesa mi prenderei volentieri un Obsidian 350D (per quanto vecchio), oppure un Silencio.
29Leonardo28 Maggio 2018, 11:45 #5
Originariamente inviato da: *aLe
"Ma guarda che il mio falegname con trentamila lire la fa meglio, vah!" (cit.)

Oh, a me non piace proprio per niente. Visto che si parla di design, con un decimo della spesa mi prenderei volentieri un Obsidian 350D (per quanto vecchio), oppure un Silencio.


Guarda all'inizio pensavo costasse cosi perchè era integrato un raffreddamento custom a liquido (e anche qui comunque il prezzo era decisamente alto) ma qua parliamo di un case nudo e crudo da un design molto discutibile.

Comunque nemmeno a me piacciono i case con design tamarro, mi piacciono molto i fractal.(infatti ora ho un r5) Mi piace molto anche uno della inwin (non ricordo il modello) che ha una parte in legno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^