AOpen: 500.000 sistemi mini-PC nel 2004

AOpen: 500.000 sistemi mini-PC nel 2004

AOpen prevede di riuscire a consegnare un buon numero di sistemi mini pc per l'anno in corso, cercando di entrare in competizione con Shuttle

di pubblicata il , alle 15:04 nel canale Sistemi
Shuttle
 

AOpen, produttore taiwanese di unità ottiche e schede madri, si aspetta di consegnare circa 500 mila sistemi mini-PC per quanto riguarda l'anno in corso, ovvero circa venti volte tanto la quota di 25 mila venduti nel 2003.

AOpen ha esteso la produzione ai sistemi notebook all'inizio del 2003 e quindi ai mini-PC nel mese di Ottobre. Secondo la compagnia i mini PC sono venduti principalmente nel mercato clone con una domanda globale stimata tra 1-1,2 milioni di unità per l'anno in corso.

Ad eccezione di NEC CI che ha ordinato mini-PC da Shuttle, nessun brand internazionale è entrato in questo campo. Le intenzioni di AOpen sono quelle di competere con Shuttle per rubare la posizione di leadership in questo settore del mercato.

AOpen si aspetta che i notebook e i mini-PC rappresentino la principale fonte di reddito per l'anno. A causa degli eventi legati alla diffusione della SARS e alle limitate scorte di hard disk, la compagnia ha consegnato nel 2003 solamente 150.000 notebook, ovvero il 50% di quanto stimato.

Grazie agli sforzi effettuati in Cina e in Europa, AOpen ha buone chance di esportare 250.000 notebook in questi mercati nel 2004. Nel mese di marzo la compagnia presenterà un sistema single-spindle da 12.1 pollici widescreen con piattaforma Centrino (Dothan).

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dragunov17 Gennaio 2004, 17:06 #1
Bah spero bene per loro ma nn ho memoria di aver mai posseduto qualche mobo loro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^