Addio a MixRadio, LINE chiude il servizio di streaming musicale

Addio a MixRadio, LINE chiude il servizio di streaming musicale

Il servizio di streaming musicale di MixRadio giunge al capolinea. Era stato attivato da Nokia, successivamente trasferito a Microsoft e, da ultimo, acquisito da LINE che comunica la definitiva interruzione.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Sistemi
 

In un mercato caratterizzato dalla proliferazione di servizi di streaming musicale sopravvivere non è semplice. Ne sono consapevoli i gestori di MixRadio che annunciano nella giornata odierna l'interruzione del servizio. Nello specifico, LINE, che acquisì nel 2014 il servizio da Microsoft, ha comunicato la volontà di interrompere tutte le attività della società sussidiaria MixRadio Limited e lo stop definitivo alla possibilità di ascoltare i contenuti musicali di MixRadio previsto nelle prossime settimane per consentire alla rete di partner che hanno supportato il servizio di interromperlo nella maniera ottimale. 

MixRadio

LINE chiarisce le motivazioni che hanno determinato l'adozione della decisione, principalmente legate a ragioni di ordine economico ed alle valutazioni delle performance della sussidiaria. MixRadio, che ha continuato ad operare in autonomia anche dopo l'acquisizione da parte di LINE, ha avuto oltre un anno per convincere la dirigenza di LINE Corporation a mantenere attivo il servizio, ma, evidentemente, i risultati ottenuti non sono stati sufficienti. LINE ha dovuto effettuare delle scelte ed ha preferito privilegiare il servizio di streaming musicale LINE MUSIC gestito in prima persona ed attivo, al momento, solo in Giappone e Tailandia. 

Il nome di MixRadio è stato spesso associato alla "vecchia Nokia", ovvero l'azienda che portava attivamente avanti il business di cellulari e smartphone. Era stata infatti la casa finlandese ad inaugurarlo rendendolo disponibile in esclusiva per i suoi smartphone. A seguito della cessione della divisione mobile di Nokia a Microsoft, il relativo business venne trasferito alla casa di Redmond, ma la convivenza con il servizio musicale attualmente conosciuto con il nome di Groove Musica apparve sin da subito non così semplice. La restante parte della storia dovrebbe essere nota: Microsoft, onde evitare una duplicazione dei servizi musicali, decise di cedere la divisione a LINE a dicembre del 2014 e con LINE arriva la definitiva chiusura. 

Si ricorda che MixRadio è accessibile tramite web e client per le più diffuse piattaforme mobile; alla luce del comunicato odierno, è più corretto dire che lo sarà ancora per poche settimane. Le alternative non mancano di certo, anche se gli estimatori di MixRadio, parte dei quali sono utenti Windows Phone che hanno apprezzato il servizio durante la fase di distribuzione in esclusiva con gli smartphone Lumia, saranno costretti a salutarlo, forse con un po' di rimpianto. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickfede16 Febbraio 2016, 10:11 #1
peccato davvero.....era un ottimo servizio
Unrealizer16 Febbraio 2016, 10:33 #2
Peggiore notizia della giornata
bigbox16816 Febbraio 2016, 13:51 #3
noooo...forse il migliore del suo genere, peccato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^