3D Capture Stage, lo scanner 3D per HP Sprout

3D Capture Stage, lo scanner 3D per HP Sprout

HP annuncia la prossima disponibilità di un accessorio opzionale per Sprout: una base rotante che permette di automatizzare le operazioni di acquisizione di un oggetto, semplificando la realizzazione di modelli tridimensionali

di pubblicata il , alle 16:50 nel canale Sistemi
HP
 

Sprout è il non comune PC che Hewlett Packard ha presentato lo scorso anno, caratterizzato da ampie possibilità di interazione che rendono il sistema particolarmente adatto ad applicazioni di progettazione, design ed architettura.

Ricordiamo che Sprout è un sistema all-in-one, caratterizzato da un display da 23 pollici di tipo touch e provvisto di un piano di lavoro interattivo da 20 pollici di diagonale e anch'esso con superficie touch capacitiva. Il sistema è inoltre dotato di una fotocamera Intel Real Sense 3D e da una fotocamera ad alta risoluzione da 14,6 megapixel.

Per semplificare il lavoro con Sprout, HP ha pensato di introdurre un nuovo accessorio chiamato 3D Capture Stage che, assieme ad un software proprietario, permetterà di eseguire scansioni tridimensionali di oggetti in maniera automatizzata. Capture Stage è infatti una piattaforma circolare rotante, con una base inclinata di circa 15 gradi, che permette di catturare le caratteristiche fisiche e spaziali di un oggetto senza che sia necessario doverlo spostare manualmente sotto la fotocamera.

Una volta eseguita la scansione dell'oggetto il sistema realizza un modello tridimensionale digitale che può essere ulteriormente modificato, condiviso o stampato. La piattaforma 3D Capture Stage è capace di gestire oggetti fino a 2kg di peso e fino a 19 centimetri di altezza. Come detto, si tratta di un accessorio opzionale che viene proposto al prezzo di 299 dollari e sarà disponibile a partire dal mese di luglio.

Ricordiamo che dal punto di vista hardware Sprout è un sistema all-in-one basato su processore Intel Core i7-4790S con GPU Intel HD Graphics 4600 integrata, anche se il sottosistema grafico viene gestito dalla scheda NVIDIA GeForce G 745A. Il sistema è equipaggiato con 8GB di RAM, espandibili fino a 16GB. Sul fronte storage si segnala la presenza di una unità SSD da 1TB. Sul fronte delle connessioni I/O troviamo due porte USB 3.2, due porte USB 2.0, un connettore HDMI, un connettore RJ45 per operazioni di rete Gigabit, una scheda WiFi 802.11 a/b/g/n/ac e un modulo Bluetooth 4.0.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
damxxx12 Giugno 2015, 17:22 #1
Comunque Sprout ricorda un po' i concept che si sono visti in alcuni video di qualche anno fa (del 2011 mi sembra) di Microsoft assieme a tante altre cose, partendo dalla ricarica wireless fino agli HoloLens (o meglio l'uso della realtà aumentata o degli hologram, come li chiama Microsoft), passando per la traduzione automatica simultanea e quello che è assimilabile al Surface Hub.
djfix1312 Giugno 2015, 17:32 #2
diciamo che se ho un oggeto che su una visuale inclinata di 15° copre parte della base il software non lo vede, senza contare gli eventuali dettagli laterali dell'oggetto. come al solito bello ma pratico solo per oggettistica o prototipistica base e molto planare, il prezzo comunque denota anche il target di vendita.
Nhirlathothep12 Giugno 2015, 17:47 #3
macchè, guarda che la piattaforma ruota
Rubberick12 Giugno 2015, 20:05 #4
carino ma per ora non ci spenderei mai soldi su queste cose... quando il tutto sarà ampiamente standardizzato e modulare sarà simpatico invece
TheQ.14 Giugno 2015, 20:36 #5
mi sembra molto limitato nell'uso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^