Windows Mail, tutti i link aperti con Microsoft Edge: al via i test

Windows Mail, tutti i link aperti con Microsoft Edge: al via i test

Con il fine di aumentare le quote di diffusione del browser Edge, Microsoft sta pensando ad una novità piuttosto fastidiosa per il client nativo di Windows 10

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Sistemi Operativi
WindowsMicrosoft
 

Microsoft Edge non è mai riuscito ad imporsi fra le masse, con gli utenti che ancora oggi preferiscono le proposte della concorrenza. Chrome e Firefox sono i browser più diffusi e, nonostante le ottime prestazioni e l'aspetto moderno del browser di Microsoft, Edge non è riuscito a scrollarsi di dosso la pesante eredità ottenuta da Internet Explorer. La società sta cercando in tutti i modi di aumentare la diffusione del browser moderno, e l'ultimo tentativo è presente sulla build 17623 già disponibile all'interno del canale Skip Ahead del programma Insider.

Edge "offre l'esperienza migliore, più sicura e coerente su Windows 10 e su tutti i tuoi dispositivi", ha dichiarato Dona Sarkar, ed è per questo che su Windows 10 build 17623 è stato dato il via ad un nuovo test all'interno del quale tutti i link presentati dall'app Mail verranno aperti con Microsoft Edge. Il problema è che parecchi utenti (la maggioranza) preferiscono Chrome e Firefox e, nonostante siano stati impostati come soluzioni predefinite, dovranno utilizzare Edge per i collegamenti aperti attraverso l'app di posta elettronica nativa del sistema operativo.

Forzando l'uso di Edge, Microsoft intende portare gli attuali utenti Chrome e Firefox ad utilizzare il proprio browser, ma è chiaro che potrebbe accadere il fenomeno inverso: Windows Mail (o Posta, come è tradotto in italiano) non è l'unico client e-mail eseguibile su Windows 10, e gli utenti infastiditi potrebbero smettere di utilizzarlo in presenza di un limite così ingiustificabile. Non è il primo tentativo in tal senso fatto da Microsoft: qualche anno fa aveva limitato l'uso di Cortana con Bing ed Edge, mentre su Windows 10 S erano state presentate restrizioni simili.

Al momento in cui scriviamo Microsoft sta solo testando la funzionalità in modo da dedurre gli effetti sull'utenza. Gli utenti Insider riporteranno al solito le proprie sensazioni in relazione alla novità, e solo in base a queste la compagnia deciderà sul da farsi e se di fatto implementare la restrizione anche nelle versioni finalizzate del sistema operativo. Nonostante la funzionalità sia presentata su una build che fa parte di Redstone 5 (quindi l'update di fine anno), l'obbligo di usare Edge con i link di Mail potrebbe essere introdotto su un aggiornamento dell'app anche fra breve.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s0nnyd3marco19 Marzo 2018, 17:25 #1
A me Edge piace molto come browser, ma quella di imporne l'uso nonostante un utente abbia inserito un altro browser come predefinito e' una scelta intollerabile. Spero non arrivi mai al canale ufficiale.
]Rik`[19 Marzo 2018, 17:37 #2
che soluzione agghiacciante
giuliop19 Marzo 2018, 17:51 #3
Il solito tentativo maldestro per cercare di costringere gli utenti ad usare i loro prodotti.
La cosa ridicola è che da anni ormai questi tentativi falliscono sistematicamente e dopo un po' li costringono a ritornare sui loro passi, con non solo il risultato di non aver ottenuto nulla, ma anche quello di aver dimostrato per l'ennesima volta di non essere più in grado di imporre alcunché. Vedremo con questo.
Claudio Di Giulio19 Marzo 2018, 18:00 #4
Che vergogna... arrivare ad usare questi giochetti per fare usare il proprio browser... non capiscono che con la forza non ottengono niente e soprattutto non capiscono che l'applicazione Posta non è l'unica e che gli utenti non ci mettono molto a passare ad Outlook (che è nettamente migliore)
The FoX19 Marzo 2018, 18:05 #5

Si vede che non gli è bastata la prima multa per IE...

mi sa che all'antitrust europeo si stanno già sfregando le mani...
Lampetto19 Marzo 2018, 18:06 #6
Edge è un ottimo browser, non ha bisogno di questi cavolate per affermarsi, serve tempo e affinare quello che c'è.
Stupidaggini come queste non servano a nulla...

Inutile inseguire la modalità di Chrome che lo trovavi anche nelle patatine e appena ti distraevi si installava, spero che non facciano sta cazzata
jepessen19 Marzo 2018, 18:09 #7
Originariamente inviato da: Claudio Di Giulio
Che vergogna... arrivare ad usare questi giochetti per fare usare il proprio browser... non capiscono che con la forza non ottengono niente e soprattutto non capiscono che l'applicazione Posta non è l'unica e che gli utenti non ci mettono molto a passare ad Outlook (che è nettamente migliore)


Pur condividendo, non e' che gli altri siano messi meglio... io uso Edge regolarmente ed ogni 3x2 quando apro la pagina di Google mi compare il loro fastidioso banner che dice che tutti i browser fanno schifo tranne chrome che e' supermegafico ti prego scaricaloscaricaloscaricalo.... Non mi pare siano molto piu' corretti...

Outlook e' nettamente migliore, ma si paga, mica e' gratis...
Ansem_9319 Marzo 2018, 18:45 #8
Fortuna che come client mail ho scoperto mailspring. Di gran lunga il migliore su computer tra quelli consumer e open source.
floc19 Marzo 2018, 19:01 #9
all'antitrust europea piace questo elemento

Originariamente inviato da: Ansem_93
Fortuna che come client mail ho scoperto mailspring. Di gran lunga il migliore su computer tra quelli consumer e open source.


con il sendlater a pagamento per 8 dollari al mese? Ma stai scherzando vero?
El Tazar19 Marzo 2018, 19:01 #10
Si impegnano proprio a trovare queste perle...mi ero proposto di fare almeno un mese con Edge per poterlo valutare obiettivamente ma a questo punto mi scatta il "principio" e continuo con Chrome.

Mail? Per fortuna che c'è thunderbird

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^