Windows Insider dopo il lancio di Windows 10: facciamo un po' di chiarezza

Windows Insider dopo il lancio di Windows 10: facciamo un po' di chiarezza

Abbiamo avuto modo di approfondire l'argomento Windows Insider dopo il lancio della versione finale con Andrea Boragina di Microsoft

di Nino Grasso pubblicata il , alle 08:47 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Windows 10 sarà proposto gratuitamente per tutti gli Insider, per sempre. Oltre alla possibilità di aggiornare gratis, Microsoft consente agli utenti più scafati di utilizzare il proprio prossimo sistema operativo anche senza disporre di una licenza regolarmente acquistata. Abbiamo approfondito l'argomento con un portavoce della parte tecnica di Microsoft Italia.

Al momento, la società ha interrotto l'installazione da sistema pulito di nuove build beta del sistema operativo in attesa del lancio al pubblico atteso per il prossimo 29 luglio. Chi attualmente partecipa al programma Insider, come sappiamo, può prolungare la durata a tempo indeterminato anche dopo il rilascio del sistema operativo.

Il tutto però con qualche compromesso. Microsoft ha precisato che gli Insider dovranno osservare il beta testing, aggiornando prontamente entro un determinato lasso di tempo alla nuova versione disponibile. Superato il limite massimo lo stato di Insider sarà annullato, con Windows 10 che diventerà uguale in tutto e per tutto ad una versione "non genuina".

L'avvio della macchina in quel caso non sarà più possibile dopo un determinato periodo di tempo, come del resto avviene anche con le attuali versioni in prova di Windows 8. E' interessante notare che si potrà partecipare al programma Insider in qualsiasi momento, e l'accesso non è garantito solo a chi attualmente fa uso delle versioni di beta del sistema operativo.

Windows 10 gratis, quindi, sarà possibile anche per chi non dispone di una licenza genuina di Windows 7 e Windows 8? In realtà non sarà così semplice, come ci ha spiegato Microsoft. E' molto probabile che le nuove versioni Insider non siano così stabili come le ultime beta di Windows 10, che si prepara al debutto ufficiale, ma che con il testing delle nuove funzionalità saranno molteplici le potenziali problematiche in quanto a stabilità e affidabilità.

Utilizzare una versione Insider non sarebbe del resto consigliabile per l'uso in mansioni lavorative, ma neanche per l'utente consumer, che potrebbe incappare in numerosi problemi di gioventù. L'aggiornamento da una versione all'altra non sarà comunque traumatico come quello delle attuali versioni Insider, e non prevederà la stessa estenuante procedura per l'installazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Attila198816 Luglio 2015, 09:20 #1
Intanto ieri sera mi sono beccato la RTM....poi il 29 attiverò la win10 con la chiave di windows 8.1 e amen
cruelboy16 Luglio 2015, 09:31 #2
perdonatemi... magari sarà l'ora, ma ho letto l'articolo ed ho un dubbio: solo a me si sono confuse le idee più che chiarirsi?

qualche anima pia che riesca a riassumere (considerando che qui alle nove del mattino siamo già sopra i 35°!) per menti in difficoltà d'ossigeno?
intanto, a suo tempo m'iscrissi a un link per seguire lo sviluppo di questo W10, ma Microsoft oltre a confermarmi l'iscrizione, non m'ha mai cagato manco di striscio

molto interessato a questo W10, per chi lo sta usando: cambia parecchio da W8.1 o il passaggio potrebbe essere indolore?
Starise16 Luglio 2015, 09:48 #3
Originariamente inviato da: cruelboy
molto interessato a questo W10, per chi lo sta usando: cambia parecchio da W8.1 o il passaggio potrebbe essere indolore?

Tranquillo è identico a 8.1: stessa shell, stessa ui senza la "charm bar" (la barra a comparsa agli angoli) e il menu start collapsed di default (ma si può tornare al full screen mettendo un segno di spunta).

Poco altro a parte Cortana e qualche feature interessante per l'usabilità come i desktop virtuali e uno snapping migliorato (qui un esempio di come funziona: https://www.youtube.com/watch?v=BIjETW5CC24)
biometallo16 Luglio 2015, 09:54 #4
A me pare non dica di nuovo: Chi farà da "beta tester" per MS potrà continuare ad avere windows10 attivo, ma ricevendo aggiramenti prima degli altri, e quindi meno collaudati, potrebbe essere che venga esposto a bug vari non ancora corretti, anzi dovrà aiutare a segnalarli per correggerli prima che raggiungano gli utenti paganti.

Insomma trasformano i piratozzi da parassiti in forza lavoro alla loro mercé

La vera notizia è che a differenza di quanto sostiene l'articolo da ieri per gli insider è già disponibile la RTM, io l'ho già installata su due pc e mi sono fatto anche la ISO, e poi, per me ancora più importante, che insieme sono arrivati i driver nuovi per la mia geforce620gt che sotto windows10 era talmente instabile che ho dovuto toglierla per metterne una più vecchia.
LucaLindholm16 Luglio 2015, 09:55 #5

Informazione importante!

Redazione, guardate che la build 10240 RTM è già stata rilasciata ieri sera sia per il ramo 'fast' che per il ramo 'slow'.
Unrealizer16 Luglio 2015, 09:56 #6
Originariamente inviato da: cruelboy
perdonatemi... magari sarà l'ora, ma ho letto l'articolo ed ho un dubbio: solo a me si sono confuse le idee più che chiarirsi?

qualche anima pia che riesca a riassumere (considerando che qui alle nove del mattino siamo già sopra i 35°!) per menti in difficoltà d'ossigeno?
intanto, a suo tempo m'iscrissi a un link per seguire lo sviluppo di questo W10, ma Microsoft oltre a confermarmi l'iscrizione, non m'ha mai cagato manco di striscio

molto interessato a questo W10, per chi lo sta usando: cambia parecchio da W8.1 o il passaggio potrebbe essere indolore?


Fondamentalmente finché resti Insider hai Windows 10 totalmente aggratis, ma sei obbligato ad usare le build preview: puoi ricevere le build pubblicate nel Fast Ring e quindi avere le build appena vengono validate dai test interni (sempre aggiornato ma con il rischio di bug evidenti) oppure puoi prendere quelle dello Slow Ring, quindi ricevere le build man mano che vengono corretti i bug più grossi (con una nuova build o tramite Windows Update) o vengono scoperti dei workaround per continuare a lavorare nel caso il bug sia già stato corretto in una build successiva e/o sia impossibile correggere tramite Windows Update

Anche rimanendo Insider non sei obbligato ad aggiornare di continuo: se per caso una build dovesse avere qualche problema troppo grave per te (magari possono esserci bug in una feature che non usi e quindi potrebbe non importarti) puoi evitare di aggiornare, ma non puoi usare questo trucco per restare "fermo" all'infinito: dopo un po' la build scadrà e a quel punto o la aggiorni o esci da Insider... il periodo di validità varia a seconda della build, ad esempio la 10162 è uscita il 9 luglio e già il 13 non si poteva più installare, mentre altre come la 10074 sono state installabili per più di un mese

Comunque il passaggio non è per nulla traumatico, ci si abitua in fretta (sopratutto se non hai avuto problemi ad adattarti al passaggio a 8)

spero di essermi spiegato bene

@Redazione: hanno bloccato l'installazione ex novo, ma non il rilascio delle build... l'ultima iso (10162) non si può più attivare con le key rilasciate, ma chi l'aveva già installato può installare e utilizzare tranquillamente la 10240 di ieri sera
ultras7716 Luglio 2015, 10:12 #7
si potrà upgradare da win 7 enterprise 64bit e 8.1 enterprise 64 bita una qualsiasi versione (che sia rtm o finale) di win10 senza perdere i programmi istallati?
Lo so che è meglio istallare da capo ma delle versioni enterprise si trovano poche notizie...
Tekwar16 Luglio 2015, 10:13 #8
Originariamente inviato da: Attila1988
Intanto ieri sera mi sono beccato la RTM....poi il 29 attiverò la win10 con la chiave di windows 8.1 e amen


Sicuro che si potrà attivarla con la chiave di Windows 8.1 invece di fare il l'upgrade da Windows 8.1 ?
Tekwar16 Luglio 2015, 10:14 #9
Comunque a me continua a non installare la 10240, mi rimane sempre con la 10162

leo197716 Luglio 2015, 10:25 #10

leo

Ancora non c'è la RTM, c'è ancora un'altra build

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^