Windows e Windows Phone: Microsoft lavora sulla convergenza dei due store

Windows e Windows Phone: Microsoft lavora sulla convergenza dei due store

Nuove slide trapelate da presunti documenti ufficiali di Microsoft mostrerebbero le prime evidenze su uno store unificato di applicazioni mobile e desktop su ambiente Windows

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindowsWindows Phone
 

Abbiamo parlato solo pochi giorni fa dell'inizio delle prime manovre per il rilascio di Windows Phone 8.1, e da allora è uno stillicidio di informazioni ed indiscrezioni sull'argomento. Attraverso una serie di slide diffuse privatamente da Microsoft possiamo apprezzare le novità dell'aggiornamento introdotte dal nuovo Software Developer Kit.

Microsoft SDK Developer Preview

Nella slide "Universal Store apps" Microsoft spiega un nuovo processo che agevola lo sviluppatore a produrre due interfacce diverse per differenti tipologie di dispositivi, utilizzando però lo stesso codice base. Gli strumenti per lo sviluppo sono in entrambi i casi gli stessi, così come quanto necessario per il debug dell'applicazione. Alla fine dei lavori verranno realizzati due pacchetti AppX diversi che saranno inviati nei due store relativi.

La stessa fonte ha pubblicato, sempre su Twitter, un'altra slide proveniente dagli SDK Developer Preview di Microsoft, chiamata "Converged UI controls". Questa spiega come attraverso la stessa procedura di cui parlavamo sopra, lo sviluppatore potrà utilizzare una parte considerevole (80%) dello stesso codice XAML per entrambe le versioni dell'applicazioni. Le applicazioni per sistemi desktop e smartphone avranno infatti parecchi elementi in comune dal punto di vista grafico.

Microsoft SDK Developer Preview

Le due slide sostanzialmente dimostrano come Microsoft voglia unificare due mondi al momento nettamente differenti e confermano, qualora si verificassero realmente attendibili, quanto specificato da alcune indiscrezioni delle ultime settimane. La società di Redmond lavora sulla "convergenza" fra Windows Phone e Windows per sistemi desktop nel tentativo di avvicinare, quanto possibile, le due realtà.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7714 Febbraio 2014, 16:58 #1
MMMMMAH!
marcos8614 Febbraio 2014, 17:18 #2
Ed è anche giusto.
Non vedo perché pagare due volte per la stessa app...
claudegps14 Febbraio 2014, 17:46 #3
Originariamente inviato da: marcos86
Ed è anche giusto.
Non vedo perché pagare due volte per la stessa app...


Non c'è per forza bisogno di uno store unificato per quello...


Comunque Indubbiamente una possibilità interessante, però mi chiedo come possano essere sfruttate le peculiarità del sistema su cui gira l'applicazione considerando che sono così diversi :
da Smartphone qvga 4pollici touch screen
a PC schermo full-hd con mouse e tastiera

Vedremo
ironman7214 Febbraio 2014, 17:56 #4
Che senso ha mettere applicazioni per device differenti in un unico calderone...ok smartphone tablet.. ma per pc dovrebbero eliminarle !!!!
mauriziofa14 Febbraio 2014, 17:57 #5
Originariamente inviato da: claudegps
Non c'è per forza bisogno di uno store unificato per quello...


Comunque Indubbiamente una possibilità interessante, però mi chiedo come possano essere sfruttate le peculiarità del sistema su cui gira l'applicazione considerando che sono così diversi :
da Smartphone qvga 4pollici touch screen
a PC schermo full-hd con mouse e tastiera

Vedremo



Queste sono le app mobile che non hanno, per ora, come target il pc ma solo smartphone e tablet, nel pc verranno eseguite in finestra e basta ma non sfruttano l'interfaccia desktop ne mouse e tastiera, solo api ed interfaccia ModernUI.
babu2514 Febbraio 2014, 18:24 #6
A me sembra un ottima idea. Speriamo di vederla realizzata al più presto.
damxxx14 Febbraio 2014, 19:44 #7
Originariamente inviato da: claudegps
Non c'è per forza bisogno di uno store unificato per quello...


Comunque Indubbiamente una possibilità interessante, però mi chiedo come possano essere sfruttate le peculiarità del sistema su cui gira l'applicazione considerando che sono così diversi :
da Smartphone qvga 4pollici touch screen
a PC schermo full-hd con mouse e tastiera

Vedremo


Quel 20% di controlli diversi serve proprio a consentire di costruire un'app che generalmente ha una interfaccia simile e coerente, ma che poi può essere adattata alle specifiche esigenze della specifica piattaforma.
Cappej15 Febbraio 2014, 07:38 #8
EVVAI!!!

Per uno sviluppatore è una figata! permette di creare la stessa APP su stessa piattaforma (Windows) ma per diverse periferiche e architetture con molto meno lavoro... In colpo solo posso avere la stessa APP in versione WP, Win8, Win8 RT... ho più probabilità che venga acquistata... sbaglio?
boffo7315 Febbraio 2014, 10:00 #9
Ma quando commentate accendete il cervello oppure no? Qui si parla di tutto ciò che è Modern Ui, in pratica non fanno altro che adeguarsi a ciò che gia fa Apple sul app store e Google sul paly store, lo stesso store che identifica il tuo apparato. Questo porta alcuni vantaggi il primo è che Microsoft potrà vantare a portafoglio più app nello store, il secondo che gli sviluppatori saranno spronati a fare la stessa app su tutte e due i mondi. Per la cronaca Microsoft è l'unica che ha fatto un sistema operativo specifico per i tablet Apple e Google no hanno adattato quelli degli smartphone e il risultato si vede provate un tablet win 8 e poi ve ne rendete conto.
Boscagoo15 Febbraio 2014, 17:31 #10
L'aveva già annunciato, e credo sia una cosa a tutto guadagno...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^