Windows 8: vendute 4 milioni di copie in 3 giorni

Windows 8: vendute 4 milioni di copie in 3 giorni

A BUILD 2012 Steve Ballmer rivela: 4 milioni di licenze vendute in 3 giorni. Ora bisogna convincere gli sviluppatori

di pubblicata il , alle 16:09 nel canale Sistemi Operativi
WindowsMicrosoft
 

Si è aperta da poche ore BUILD 2012, la conferenza organizzata da Microsoft per incontrare presso il campus di Redmomd circa 2000 sviluppatori, e in questa occasione Steve Ballmer ha portato le prime cifre relative a Windows 8. Il CEO di Microsoft annuncia che dal momento del rilascio sono già state vendute 4 milioni di licenze, gran parte di esse derivanti con buona probabilità dall'upgrade di sistemi.

A questo numero bisogna poi aggiungere il quantitativo di licenze già acquistato dagli OEM per i propri sistemi che verranno commercializzati nei prossimi tempi. L'obiettivo indicato da Ballmer è importante: si parla di oltre 400 nuovi sistemi sul mercato basati sul nuovo sistema operativo, cifra a cui bisogna aggiungere il numero di PC basati su Windows 7. E il vecchio sistema operativo Microsoft indica ben 670 milioni di licenze sul mercato.

BUILD 2012 ha una valenza strategica per Microsoft: l'azienda deve convincere gli sviluppatori a lavorare sulla propria piattaforma arricchendo così lo Store dedicato a Windows 8, Windows RT e ovviamente a Windows Phone. Il nuovo ambiente grafico di Windows 8 con tutte le novità annesse è indubbiamente un'interessante opportunità per gli sviluppatori, ma al tempo stesso può rappresentare un freno per il pubblico meno propenso alle novità.

E proprio da questo delicato equilibrio dipende parte del successo dei nuovi progetti Microsoft che vanno valutati sempre più come ecosistema (Windows 8, Windows Phone 8, Xbox e servizi) e non come semplice sistema operativo. In occasione del lancio di Windows Phone 8 è già stato fatto qualche riferimento al ben noto gruppo di app definite immancabili, e anche nel caso dello Store per Windows 8 Ballmer cita una cifra valida sul mercato USA: si parla al momento di 5000 applicazioni.

Tra esse ci sono nomi importanti tra cui i principali network di informazioni, ma anche utility come Dropbox, strumenti professionali SAP e presto, pare, anche una versione di Twitter.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

208 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
piererentolo31 Ottobre 2012, 16:27 #1
Da quello che ho capito con 15 euro si porta a casa una licenza valida di win8 (in teoria no ma in pratica si) quindi mi pare giusto che vendano come degli assassini.
Credo che in pochi stò giro utilizzeranno copie crakkate.
threnino31 Ottobre 2012, 16:30 #2
Originariamente inviato da: piererentolo
Da quello che ho capito con 15 euro si porta a casa una licenza valida di win8 (in teoria no ma in pratica si) quindi mi pare giusto che vendano come degli assassini.
Credo che in pochi stò giro utilizzeranno copie crakkate.


30 euro per l'upgrade di windows 7, in digital delivery. E al termine puoi scegliere se farti una ISO da masterizzare, una chiavetta USB bootabile o un upgrade diretto del sistema stesso.

Preso al day one senza pensarci.

p.s: si possono fare tutte e 3 le opzioni contemporaneamente. E visto che il mio ultrabook non ha il lettore DVD, con la stessa versione scaricata mi faccio anche l'installazione da chiavetta USB.
Pat7731 Ottobre 2012, 16:32 #3
Infatti per la prima volta nella sua vita un mio amico l'ha preso originale stupendomi non poco.
Io comunque in pratica uso solo il desk con modern ui come un mega start a tutto schermo.
piererentolo31 Ottobre 2012, 16:33 #4
Originariamente inviato da: threnino
30 euro per l'upgrade di windows 7, in digital delivery. E al termine puoi scegliere se farti una ISO da masterizzare, una chiavetta USB bootabile o un upgrade diretto del sistema stesso.

Preso al day one senza pensarci.

p.s: si possono fare tutte e 3 le opzioni contemporaneamente. E visto che il mio ultrabook non ha il lettore DVD, con la stessa versione scaricata mi faccio anche l'installazione da chiavetta USB.


Si però da quello che ho capito (e correggetemi se sbaglio) si può comperare la versione da 14,99 (che in teoria è quella per chi ha acquistato 7 nelle ultime settimane) e funziona lo stesso, nessuno ti chiede quando hai comperato il pc.
the_joe31 Ottobre 2012, 16:36 #5
Originariamente inviato da: piererentolo
Si però da quello che ho capito (e correggetemi se sbaglio) si può comperare la versione da 14,99 (che in teoria è quella per chi ha acquistato 7 nelle ultime settimane) e funziona lo stesso, nessuno ti chiede quando hai comperato il pc.


In realtà ti devi registrare in una pagina apposita dove riempi un form per accedere all'offerta, poi è vero che nessuno ti controlla.....

Comunque 30€ per una licenza piena sono un affare e per questo un paio di quei 4 milioni venduti sono le mie
Malek8631 Ottobre 2012, 16:38 #6
Infatti, di sicuro grazie al prezzo aumenterà notevolmente il numero di persone con copia originale.

Per 30€ ciascuno l'abbiamo preso anche io e mio fratello, nonostante all'inizio pensavamo di aspettare, e anche mio padre ora ci sta pensando dopo aver visto che nei nostri PC è molto più veloce di Windows 7.
piererentolo31 Ottobre 2012, 16:48 #7
Originariamente inviato da: Malek86
Infatti, di sicuro grazie al prezzo aumenterà notevolmente il numero di persone con copia originale.

Per 30€ ciascuno l'abbiamo preso anche io e mio fratello, nonostante all'inizio pensavamo di aspettare, e anche mio padre ora ci sta pensando dopo aver visto che nei nostri PC è molto più veloce di Windows 7.

in effetti 30 euro valgono il fatto di:
- Non dover cercare un'ISO non fake su internet
- Dopo averla trovata non dover cercare una versione pulita e non già con dentro trojan o porcherie varie
- Non dover ogni 3X2 cercare una nuova cura valida
- Finalmente poter scaricare ed installare con disinvoltura l'aggiornamento "verifica dell'autenticità di windows"
- Il poter dare dei barboni a chi non compera la copia originale

L'unica cosa che un po' mi secca sono invece i 10 euri per Mediacenter. Oddio in sè non sono neanche tanti per uno che lo usa, ma il fatto di non poterlo neanche provare non mi piace.
Edit: è gratis fino a gennaio.
Attila198831 Ottobre 2012, 16:51 #8
Mio cugino l'ha preso in questo modo.
Si è registrato al sito, inviato la fattura del pc comprato dopo giugno 2012 e pagato 15 euro.
Computer con windows 8 come nuovo.

Lo avrei comprato anche io...ma grazie all'uni ce l'ho originale già da un paio di mesetti ormai
Bicio3031 Ottobre 2012, 16:55 #9
"si parla di oltre 400 nuovi sistemi sul mercato basati sul nuovo sistema operativo"

URKA!!! aspettative DA PAURA!!!!
michael1one31 Ottobre 2012, 17:14 #10
Ma dopo questa offerta Win8 pro quando costerà più o meno

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^