Windows 8 RT, licenza attorno agli 85 dollari?

Windows 8 RT, licenza attorno agli 85 dollari?

La licenza d'uso di Windows 8 RT potrebbe risultare un po' costosa per i produttori, minando alla base le opportuntà di successo di tablet ARM-based con sistema operativo Windows

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Sistemi Operativi
WindowsARMMicrosoft
 

C'è grande attesa sul mercato per l'avvento di Windows 8 RT, il sistema operativo di casa Microsoft che offrirà supporto ai processori con architettura ARM. In molti sono curiosi di osservare quale genere di dinamiche andrà a definire o a modificare, soprattutto nel panorama dei sistemi tablet, ma nella realtà il suo impatto potrebbe esssere molto meno dirompente di quanto ipotizzato per via dell'elevato prezzo che Microsoft ha intenzione di applicare per i produttori dei dispositivi.

Pare infatti che Microsoft abbia definito un prezzo tra gli 80 e i 95 dollari a copia, il che renderebbe i tablet Windows 8 RT decisamente troppo costosi rispetto ai rivali basati su Android. Windows RT include anche versioni ottimizzate per l'interfaccia touch di Word, Excel, PowerPoint e OneNote ed è quindi abbastanza naturale che il suo costo sia più elevato rispetto ad una versione standard di Windows.

La versione standard Windows 8 e Windows 8 Pro non includono le applicazioni appena citate e per questo motivo i costi di licenza per i produttori saranno sensibilmente inferiori, ovviamente con la contropartita di poter operare solamente su hardware x86. Lo scenario più verosimile, per una mera questione di costi, sarà quello in cui i produttori decideranno di adottare processori della linea Atom di Intel per poter utilizzare una licenza standard di Windows 8.

Tuttavia anche in questo caso è opportuno considerare che i processori Atom hanno un costo superiore alle soluzioni ARM e che difficilmente un tablet basato su Windows riuscirà ad essere più competitivo di una soluzione ARM-Android dove, nella maggior parte dei casi, il sistema operativo è offerto in licenza d'uso gratuita ai produttori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sonountoro18 Giugno 2012, 09:17 #1
85$ sono decisamente troppi persino per Win8 su X86.
Apple vende all'utente il suo Mountain Lion a 16€ in un unica versione per tutti i Mac.
Linux è gratuito in qualunque sua distribuzione.

Dato che microsoft detiene di fatto il monopolio mondiale e le vendite di Win7 sono andate molto bene, proprio non capisco questa politica di farsi pagare oro.
efrite1518 Giugno 2012, 09:27 #2
Bè, forse ti sfugge che Microsoft vende l'OS e non ci azzecca NULLA con Apple che vende dei bundle completi hardware+software e non certo ad un prezzo stracciato... direi che è errato dire che apple VENDE un OS a 16euro....
Linux... si ok, Linux

Fatto sta che mi pare alto come prezzo, considerato che è rivolto a rivenditori che acquistano migliaia di licenze alla volta...
calabar18 Giugno 2012, 09:29 #3
Per WinRT sono sicuramente troppi, ma per Win8 x86 sarebbe un prezzo inferiore al solito se si trattasse di prezzo per l'utente finale, e sicuramente un prezzo più elevato se parliamo di copie OEM per i gradi produttori.

In ogni caso il paragone con Mountain Lion non ha senso per due motivi: quest'ultimo è un upgrade che gira solo su macchine apple (tanto che apple potrebbe anche decidere di distribuirlo gratuitamente senza che questo possa intaccare il mercato windows), e per di più Apple aveva annunciato un aggiornamento del sistema all'anno (motivo per cui i 30 euro chiesti in precedenza sono diminuiti).

Che linux sia gratis è vero, ma non mi pare che questo abbia eroso grandi fette di mercato a Microsoft negli ultimi anni.

Tornando alla questione, anche a me 85$ paiono decisamente troppi se microsoft vuole nel mercato tablet, dove non gode della posizione di vantaggio che ha sul mercato desktop/notebook.
Capisco la licenza office inclusa, però un osto di questo tipo relegherebbe i tablet windows ad una nicchia disposta a spendere una cifra elevata per un tablet che ha caratteristiche si interessanti, ma alla fine essenziali solo per pochi.
s0nnyd3marco18 Giugno 2012, 09:32 #4
Originariamente inviato da: sonountoro
85$ sono decisamente troppi persino per Win8 su X86.
Apple vende all'utente il suo Mountain Lion a 16€ in un unica versione per tutti i Mac.
Linux è gratuito in qualunque sua distribuzione.

Dato che microsoft detiene di fatto il monopolio mondiale e le vendite di Win7 sono andate molto bene, proprio non capisco questa politica di farsi pagare oro.


Possono farlo (nessuno si e' mai opposto, vendendo notebook senza licenza) e quindi lo fanno. La colpa e' dei consumatori che non pretende di imporre agli OEM la vendita di tutti i notebook anche senza windows. Altrimenti le cose cambierebbero.
Phoenix Fire18 Giugno 2012, 09:37 #5
Originariamente inviato da: sonountoro
85$ sono decisamente troppi persino per Win8 su X86.
Apple vende all'utente il suo Mountain Lion a 16€ in un unica versione per tutti i Mac.
Linux è gratuito in qualunque sua distribuzione.

Dato che microsoft detiene di fatto il monopolio mondiale e le vendite di Win7 sono andate molto bene, proprio non capisco questa politica di farsi pagare oro.


scusa in quale parte del mondo tu paghi ML quel prezzo?
ah no forse non consideri che tu hai già pagato l'OS apple X euro comprando i loro prodotti HW, mentre a MS sull HW non rientra nulla?
alexdal18 Giugno 2012, 10:13 #6
Iphone costa 700 dollari la produzione 150

di quei 550: togli negoziante, trasporto, tasse e ecc
rimangono 300 ad apple.

Se dici che 10 sono per il software e 290 per Hw o viceversa il prodotto non cambia.

Microsoft guadagna solo per il SW.

E se e' scritto 85 incluso anche prodotti top come office ecc e considera che ci saranno sconti per grandi licenze.
Tipo 50 dollari se vendi almento un milione ecc

il prezzo e' ottimo
monster.fx18 Giugno 2012, 10:14 #7
Benchè contro ogni previsione, spezzo una lancia in favore di MS.

Come molti hanno scritto, MS non margina sull'HW cosa che Apple(parlando di OS commerciali e non opensource)fa' molto profumatamente.
Se Win8 RT costerà 85€ c'è anhe da considerare la "presenza" del pacchetto Office(word,Excel,PowerPoint e Onenote). Se consideriamo che il pacchetto mobile costa diciamo 29€(parlo per il mobile) ... lo possiamo ritenere ancora costoso?
Molti potrebbero dire :Tu dammi l'OS privo di questo pacchetto , che poi decido io di "acquistarlo" (sapendo che difficilmente questo potrebbe avvenire in modo lecito). pensiamo che sia sbagliato?

MS ,IMHO, sta basando Win8 RT per un'utenza più professionale, per Tablet orientati verso un altro utilizzo differente dall'intrattenimento casalingo.
s0nnyd3marco18 Giugno 2012, 10:35 #8
Originariamente inviato da: monster.fx
MS ,IMHO, sta basando Win8 RT per un'utenza più professionale, per Tablet orientati verso un altro utilizzo differente dall'intrattenimento casalingo.


Tablet e professionale nella stessa frase e' un ossimoro
birmarco18 Giugno 2012, 10:45 #9
Originariamente inviato da: sonountoro
85$ sono decisamente troppi persino per Win8 su X86.
Apple vende all'utente il suo Mountain Lion a 16€ in un unica versione per tutti i Mac.
Linux è gratuito in qualunque sua distribuzione.

Dato che microsoft detiene di fatto il monopolio mondiale e le vendite di Win7 sono andate molto bene, proprio non capisco questa politica di farsi pagare oro.


Soliti discorsi... il fatto è che Apple vende a 16-30€ un [U]SERVICE PACK[/U]

Perchè Apple OS è in versione 10 da secoli...

Apple l'OSX proprio non lo vende!! E' come il SW che trovi nel lettore DVD, fa parte del prodotto finito, punto.

Cmq sta notizia mi pare vecchia di una settimana E non è nemmeno ufficiale. E' solo una voce...

Inoltre va considerato che sarebbero cmq 85$ per Windows + Office
maxmax8018 Giugno 2012, 11:06 #10
calcolando che c'è il pacchetto Office mi sembra un costo normale..

magari poi finisce che per forzare il mercato abbassano lo stesso il prezzo..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^