Windows 7 Family Pack presto anche in Italia

Windows 7 Family Pack presto anche in Italia

Microsoft ha reso noto che presto tornerà anche in Italia l'offerta Family Pack per acquistare 3 licenze di Windows 7 Home Premium al prezzo di una

di pubblicata il , alle 08:18 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha reso noto di aver da poco reintrodotto negli Stati Uniti la famosa offerta Family Pack, che consente l'acquisto di 3 licenze di aggiornamento a Windows 7 Home Premium (sia a 32 che a 64 bit) al prezzo di una, vale a dire 149,99 dollari.

L'offerta, valida solo per l'ambito domestico, mira ad ampliare ulteriormente il bacino d'utenza di Windows 7, che sebbene sia stato accolto piuttosto bene dal pubblico, è ancora ben lontano dal raggiungere la quota di mercato detenuta ancora da Windows XP.

In accordo con quanto riportato sul Windows Experience Blog, l'offerta arriverà anche in Italia il prossimo 22 ottobre. Al momento Microsoft non ha ancora reso noto a che prezzo verrà proposto il Windows 7 Family Pack nel nostro paese, tuttavia ha fatto sapere che l'offerta sarà disponibile solamente fino ad esaurimento scorte.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
zanardi8406 Ottobre 2010, 08:21 #1
Tenere sempre il prezzo di 50€ a licenza no eh?
WarDuck06 Ottobre 2010, 08:45 #2
Originariamente inviato da: zanardi84
Tenere sempre il prezzo di 50€ a licenza no eh?


Microsoft guadagna soprattutto con le licenze OEM, che di fatto accompagnano il 90% del parco PC in circolazione.

Lascia stare i prezzi della singola copia OEM nei negozi, Dell, HP e compagnia bella quelle licenze le pagano molto meno perché ne acquistano in quantità.

Comunque quei prezzi sono dovuti essenzialmente ad una mancanza di concorrenza sul piano di sistemi operativi per PC.
unnilennium06 Ottobre 2010, 08:48 #3
veramente il prezzo in italia ancora non l'hanno annunciato. cmq sarebbe comodo davvero, peccato che non ho 3 pc da sistemare... ma una cricca apposta x l'acquisto già si potrebbe organizzare.... per ora il mio notebook ce l'ha già 7, anche se lo uso pochissimo.
Sig. Stroboscopico06 Ottobre 2010, 08:50 #4
Nooooo
Le ho già aggiornate tutte!
Che sfiga!

Comunque un pò di concorrenza sopratutto nel mercato casalingo ci vorrebbe...
Windows costa una follia, così anche molti altri software (adobe?)

Ciao
Phoenix Fire06 Ottobre 2010, 09:12 #5
più bassi sono i prezzi meglio sarebbe per noi ma un gruppo di 3 amici che si stecca la licenza è legale??
Mparlav06 Ottobre 2010, 09:13 #6
Per me le licenze aggiornamento sono completamente inutili: ogni PC mi dura al massimo 5-6 anni, quindi nasce e muore col suo SO.
Ma visto che i pC me li assemblo, non mi dispiacerebbe un'offerte 3x1 Business oem.
adkjasdurbn06 Ottobre 2010, 09:14 #7
Originariamente inviato da: Phoenix Fire
più bassi sono i prezzi meglio sarebbe per noi ma un gruppo di 3 amici che si stecca la licenza è legale??

Family Pack... sembra solo per la famiglia...
ghiltanas06 Ottobre 2010, 09:55 #8
io ho 2 già ultimate a 64bit, tuttavia potrei vedere quanto viene in uk e farci un pensierino, cosi una la metto sul portatile, 2 vedrò cosa farci...C'è da informarsi bene come funziona, sennò veramente potrei prendere il pack con 2 miei amici
ghiltanas06 Ottobre 2010, 09:56 #9
Originariamente inviato da: Mparlav
Per me le licenze aggiornamento sono completamente inutili: ogni PC mi dura al massimo 5-6 anni, quindi nasce e muore col suo SO.
Ma visto che i pC me li assemblo, non mi dispiacerebbe un'offerte 3x1 Business oem.


ma nn sono 3 licenze retail?
emish8906 Ottobre 2010, 10:00 #10
Originariamente inviato da: lzk87
Family Pack... sembra solo per la famiglia...


vale anche per unioni civili o D.I.C.O. ?
dai uno se le potrà dividere come meglio crede!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^