Windows 7 arriverà in Europa, ma senza il browser

Windows 7 arriverà in Europa, ma senza il browser

In tutta risposta al caso antitrust che l'ha vista coinvolta, Microsoft decide di commercializzare Windows 7 in Europa senza il browser preinstallato

di pubblicata il , alle 10:03 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Tra le differenze che sussisteranno tra le diverse versioni del sistema operativo, oggi, se ne aggiunge una decisamente più bizzarra. Microsoft infatti attuerà anche delle differenze da continente a continente, visto che, in Europa, Windows 7, arriverà senza il Internet Explorer 8 al suo interno.

Il motivo di tale scelta è ovviamente da ricondurre ad un unico fatto, registrato ad inizio anno. L'unione europea aveva infatti notificato a Microsoft un provvedimento di contestazione, vedendo nella distribuzione di Internet Explorer integrato nel sistema operativo un possibile problema. La notizia era stata riportata da Hardware Upgrade a questa pagina.

La versione Europea di Windows 7 non includerà pertanto al suo interno Internet Explorer. Ma la vicenda non termina qui. Microsoft fornirà agli OEM copie gratuite di IE8, lasciando a questi ultimi la scelta di poter allegare il software con la commercializzazione dei prodotti. Al tempo stesso gli utenti potranno prendere la loro copia di IE8 in modo gratuito da CD, on-line o i canali retail.

La mossa di Microsoft è quindi chiara, e, se da un lato strizza l'occhio alla notifica della commissione Europea, dall'altro, passa la patata bollente in mano agli OEM. Una strategia che potrebbe sicuramente risultare vincente me che al tempo stesso potrebbe rappresentare un punto di svolta per la guerra dei browser.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

252 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Severnaya12 Giugno 2009, 10:05 #1
ma come dicono in molti


basta che si potesse scegliere durante l'installazione cosa mettere e cosa no -_-'
Benna8012 Giugno 2009, 10:07 #2
Ma con browser come Chrome (che uso regolarmente da parecchio tempo) come si fa a tornare a Internet Explorer 8? Già passare da Chrome a Firefox è un dramma, chiamarlo pachidermico (firefox) è fargli un complimento, e badate, è pulito senza estensioni...
demon7712 Giugno 2009, 10:10 #3

@ benna

FF sarà magari più pesante di altri browser ma è completissimo, funzionale e personalizzabile con tonnellate di estensioni.
Considerando la potenza media di un pc di oggi direi che pago volentieri il prezzo della pesantezza..
demon7712 Giugno 2009, 10:11 #4

@ Severnaya

EH MAGARI!!
SpyroTSK12 Giugno 2009, 10:11 #5
Magari fosse SENZA IE8, hanno solo disattivato la parte web XD
cignox112 Giugno 2009, 10:12 #6
Che vaccata. Questo vuol dire fornire al cliente una funzionalita' in meno, cosi' che sta all'utente finale il compito di procurarsi il browser, e non vedo una sola ragione per cui si debba fare questo. Io sono anni che non uso IE: prima Netscape, ora FF. E tra i miei amici, sono davvero pochi quelli che lo usano. Quindi tutti questi problemi io davvero non li comprendo.
Spero solo che il prossimo passo non diventi quello di rimuovere altre componenti, una volta che altri prodotti alternativi riescano a costruire un businness pur rimanendo gratuiti.
Certo che ci si potrebbe occupare di cose piu' serie che vadano a vantaggio dell'utente, invece che a svantaggio...
Benna8012 Giugno 2009, 10:12 #7
Originariamente inviato da: demon77
FF sarà magari più pesante di altri browser ma è completissimo, funzionale e personalizzabile con tonnellate di estensioni.
Considerando la potenza media di un pc di oggi direi che pago volentieri il prezzo della pesantezza..


Siamo d'accordo ma firefox è sul mercato da una vita. Se avessi un Chrome estendibile e personalizzabile come Firefox (mantenendo però la stessa velocità in avvio e caricamento pagine) non passeresti anche tu?
cavaliereombra12 Giugno 2009, 10:14 #8
Originariamente inviato da: cignox1
Che vaccata. Questo vuol dire fornire al cliente una funzionalita' in meno, cosi' che sta all'utente finale il compito di procurarsi il browser, e non vedo una sola ragione per cui si debba fare questo. Io sono anni che non uso IE: prima Netscape, ora FF. E tra i miei amici, sono davvero pochi quelli che lo usano. Quindi tutti questi problemi io davvero non li comprendo.
Spero solo che il prossimo passo non diventi quello di rimuovere altre componenti, una volta che altri prodotti alternativi riescano a costruire un businness pur rimanendo gratuiti.
Certo che ci si potrebbe occupare di cose piu' serie che vadano a vantaggio dell'utente, invece che a svantaggio...

E' il risultato di anni di un antitrust insensato.
al13512 Giugno 2009, 10:15 #9
Originariamente inviato da: cignox1
Che vaccata. Questo vuol dire fornire al cliente una funzionalita' in meno, cosi' che sta all'utente finale il compito di procurarsi il browser, e non vedo una sola ragione per cui si debba fare questo. Io sono anni che non uso IE: prima Netscape, ora FF. E tra i miei amici, sono davvero pochi quelli che lo usano. Quindi tutti questi problemi io davvero non li comprendo.
Spero solo che il prossimo passo non diventi quello di rimuovere altre componenti, una volta che altri prodotti alternativi riescano a costruire un businness pur rimanendo gratuiti.
Certo che ci si potrebbe occupare di cose piu' serie che vadano a vantaggio dell'utente, invece che a svantaggio...


ti quoto in pieno
jappino14712 Giugno 2009, 10:15 #10
ammetto che sono rimasto a windows xp e non ho seguito ne vista ne 7,ma ie non era parte integrante del sistema o quantomeno parte della gui?

va beh windows 7 in europa senza ie8 come browser internet,e scommetto che tutti gli oem venderanno i pc con installati ie8,firefox e chrome
al primo avvio l'utente medio cliccherà su ie8(perchè cmq in pochi conoscono firefox e chrome) e lo renderà il browser di default

quindi tutto cambia e niente cambia,anche se è già un inizio

il mio sogno cmq rimane la compatibilità binaria dei sw,possibile che gli antitrust non possano imporla?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^