Windows 7: ad ottobre i primi dettagli tecnici

Windows 7: ad ottobre i primi dettagli tecnici

Nel corso di ottobre Microsoft divulgherà i dettagli tecnici di Windows 7, il sistema operativo che andrà a rimpiazzare Windows Vista

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha fatto sapere che verso la fine di ottobre divulgherà i dettagli tecnici di Windows 7. Per la precisione, tali informazioni verranno rese pubbliche il prossimo 27 ottobre nel corso del Professional Developers Conference (PDC), e la settimana successiva durante il Windows Hardware Engineering Converence (WinHEC).

La notizia giunge da un nuovo blog di Microsoft intitolato "Engineering Windows 7", dedicato proprio allo sviluppo del prossimo sistema operativo targato Microsoft. Con questo nuovo blog, il colosso di Redmond sembra intenzionato a prevenire i problemi di popolarità già incontrati da Windows Vista al suo debutto.

Secondo i due gestori del blog Jon DeVaan e Steven Sinofsky, entrambi senior engineering manager di Windows 7, il successo della prossima versione di Windows dipenderà infatti anche da come la compagnia si porrà nei confronti degli utenti ed il blog è stato ideato proprio come luogo di discussione a due vie per comunicare in modo aperto ed onesto con utenti e sviluppatori al fine di bilanciare gli interessi di entrambe le parti.

Al momento le uniche informazioni certe su Windows 7 riguardano l'introduzione di un'interfaccia di tipo multi touch e l'utilizzo della stessa architettura utilizzata già in Windows Vista, anche se pare che Microsoft stia lavorando molto sulle ottimizzazioni al fine di rendere il sistema più leggero. Poco si sa anche riguardo alla data di lancio, prevista indicativamente nel corso del 2010.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

216 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CTR19 Agosto 2008, 11:04 #1
speriamo bene
ameppe19 Agosto 2008, 11:07 #2
speriamo meglio
Ombra7719 Agosto 2008, 11:08 #3
speriamo mai :P
ghiltanas19 Agosto 2008, 11:12 #4
se anche stavolta nn puntano sui 64bit sono proprio idioti , inoltre mi auguro veramente che il kernel vengano snellito pesantemente come hanno + volte affermato (anzi ad essere precisi dovevano riscriverlo da 0)
al13519 Agosto 2008, 11:12 #5
speriamo tutti
R.Raskolnikov19 Agosto 2008, 11:14 #6
Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio.
solid_snake_8519 Agosto 2008, 11:15 #7
Originariamente inviato da: Ombra77
speriamo mai :P


LOL
Ombra7719 Agosto 2008, 11:16 #8
invece di sviluppare cose utili (il defunto winFS, 64 bit, leggerezza VERA) spingono su quello che fa comodo a loro per realizzare profitti, come l'inutilità del multitouch. Inizierei invece con un radicale cambio di strategia, dato che non servono geni del marketing per capire che la principale ragione dell'insuccesso di Vista, al di la delle pecche tecniche, è stata il volerlo imporre a forza al mercato.
ekerazha19 Agosto 2008, 11:17 #9
Originariamente inviato da: ghiltanas
se anche stavolta nn puntano sui 64bit sono proprio idioti , inoltre mi auguro veramente che il kernel vengano snellito pesantemente come hanno + volte affermato (anzi ad essere precisi dovevano riscriverlo da 0)


Windows a 64 bit c'è già da un bel pezzo, sono i produttori di software e di hardware (driver) che devono puntare sui 64 bit, a cominciare dai plugin per il browser (Adobe rilascerà mai Flash Player a 64 bit?).
ghiltanas19 Agosto 2008, 11:19 #10
Originariamente inviato da: ekerazha
Windows a 64 bit c'è già da un bel pezzo, sono i produttori di software e di hardware (driver) che devono puntare sui 64 bit, a cominciare dai plugin per il browser (Adobe rilascerà mai Flash Player a 64 bit?).


nn hai capito, intendo puntare solo sui 64bit e sfruttare a dovere le istruzioni dei processori a 64bit

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^