Windows 11, Microsoft estende il rollout su un numero maggiore di PC

Windows 11, Microsoft estende il rollout su un numero maggiore di PC

Microsoft è fiduciosa del fatto che Windows 11 possa essere installato su un numero più ampio di dispositivi e ha esteso il rollout

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows 11Windows 10
 

Microsoft ha annunciato che ha iniziato ad estendere il rollout di Windows 11 su un numero più ampio di PC. Il nuovo OS è stato lanciato lo scorso 5 ottobre su un numero piuttosto esiguo di sistemi, ma adesso l'azienda di Redmond si sente fiduciosa di poter ampliare il parco macchine con Windows 11, prendendo in considerazione naturalmente solo i sistemi idonei e compatibili con i requisiti di sistema.

"La disponibilità di Windows 11 è aumentata e stiamo affinando il nostro modello di machine learning di ultima generazione per offrire l'aggiornamento ad un set esteso di dispositivi idonei", ha scritto Microsoft sulla Windows 10 Health Dashboard. "Raccomandiamo di aggiornare i dispositivi a Windows 11 per sfruttare le ultime feature e protezioni avanzate dalle minacce di sicurezza. Continueremo ad allenare il nostro modello di machine learning lungo tutta la fase di rollout per consegnare un'esperienza di aggiornamento senza intoppi".

Windows 11, Microsoft estende il rollout

Chi volesse installare Windows 11 sul proprio sistema può verificarne la disponibilità attraverso Windows Update e selezionare la voce Verifica disponibilità aggiornamenti. Abbiamo parlato a più riprese dei requisiti minimi di sistema del nuovo OS Microsoft, mentre l'aggiornamento ad oggi è disponibile solo su Windows 10 2004 e successivi. L'installazione di Windows 11 può essere forzata a prescindere dal rollout attraverso vari metodi che propone la stessa Microsoft, pensati per utenti un po' più smaliziati della media.

Windows 11 è già in esecuzione su più del 5% dei PC in tutto il mondo. Chi volesse conoscere tutte le novità della nuova versione può approfondire l'argomento nel nostro articolo su Windows 11.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn29 Ottobre 2021, 12:32 #1
Mah, se la cantano e se la suonano da soli...
gd350turbo29 Ottobre 2021, 12:33 #2
Infatti, io l'ho installato su un pò di pc vecchi alcuni molto vecchi che avevo in casa, per provare e funziona benissimo !
Solo uno, basato su una main asrock j5005 era compatibile 100%.
ninja75029 Ottobre 2021, 12:49 #3
vuole estendere ma rimaniamo con la palla del TPM e dei processori legacy
Gringo [ITF]29 Ottobre 2021, 13:11 #4
vuole estendere ma rimaniamo con la palla del TPM e dei processori legacy
o peggio una programmazione di obbligo cambio hardware ogni 3 anni come avviene con Android, avremmo che Wazapp smetterà di funzionare sui PC con Processori xxxx dal.... ecc
calabar29 Ottobre 2021, 13:27 #5
Cioè... con tutti i vincoli per l'installazione di Windows 11, non avevano distribuito l'aggiornamento a tutte le macchine dichiarate compatibili?

Ora comincio a capire perchè sui computer non compatibili è apparso subito l'avviso di Windows 11 (con l'impossibilità di installare, ovviamente), mentre su alcuni computer recenti non era ancora apparso nulla.
Giuss29 Ottobre 2021, 13:54 #6
E a quali sistemi avrebbero esteso il rollout? Non si capisce
giugas29 Ottobre 2021, 14:36 #7
E' la stessa domanda che mi stavo ponendo pure io.
Er Monnezza29 Ottobre 2021, 14:44 #8
Originariamente inviato da: gd350turbo
Infatti, io l'ho installato su un pò di pc vecchi alcuni molto vecchi che avevo in casa, per provare e funziona benissimo !
Solo uno, basato su una main asrock j5005 era compatibile 100%.


Questa storia dei requisiti è da prendere parecchio con le pinze, finora l'ho installato su notebook "vecchi" di 4-5 anni anche con cpu i5 dual core non proprio performanti e si è installato senza fare una piega.

Vado per installarlo sul mio pc desktop usando l'immagine ISO, e stando alla diagnosi fatta dall'installer di Windows 11 la cpu non era "adeguata o supportata" ora non ricordo la dicitura, un Ryzen 5 1600, con 6 cores e 3,7Ghz di velocità massima non è adeguato?

Ovviamente l'ho mandato a quel paese, e ho cliccato installa ugualmente, inutile dire che il sistema va come un treno.
gd350turbo29 Ottobre 2021, 14:48 #9
Originariamente inviato da: Er Monnezza
Questa storia dei requisiti è da prendere parecchio con le pinze, finora l'ho installato su notebook "vecchi" di 4-5 anni anche con cpu i5 dual core non proprio performanti e si è installato senza fare una piega.

Vado per installarlo sul mio pc desktop usando l'immagine ISO, e stando alla diagnosi fatta dall'installer di Windows 11 la cpu non era "adeguata o supportata" ora non ricordo la dicitura, un Ryzen 5 1600, con 6 cores e 3,7Ghz di velocità massima non è adeguato?

Ovviamente l'ho mandato a quel paese, e ho cliccato installa ugualmente, inutile dire che il sistema va come un treno.



Io sono arrivato ad installarlo su portatili del 2008...
t9600, 4 gb di ram, ssd
Va benissimo !
Saturn29 Ottobre 2021, 16:46 #10
Originariamente inviato da: gd350turbo
Io sono arrivato ad installarlo su portatili del 2008...
t9600, 4 gb di ram, ssd
Va benissimo !


Certo che pensare che ad oggi, i Core2 Duo ancora svolgono degnamente il loro lavoro, alle soglie del 2022, fa un certo effetto.

Alla faccia di chi con certi requisiti senza capo ne coda, vorrebbe farli diventare rifiuti. Ma anche no !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^