Windows 10X, il sistema operativo entry level, posticipato ancora

Windows 10X, il sistema operativo entry level, posticipato ancora

Slitta all'autunno il debutto dei primi dispositivi di fascia entry level, rivolti in particolare al mondo educational, che adotteranno per primo il nuovo sistema operativo Windows 10X

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Annunciato inizialmente nel mese di ottobre 2019, il sistema operativo Windows 10X identifica la proposta di Microsoft specificamente rivolta ai dispositivi dotati di due schermi. L'annuncio di questa nuova versione del sistema operativo Windows è avvenuta in parallelo con quella di Surface Neo, un device mobile a doppio schermo che nel frattempo sembra essere stato rimosso dai piani dell'azienda americana.

Nel mese di maggio 2020 il debutto di Windows 10X è stato posticipato, oltre ad aver viste modificate le proprie caratteristiche base. Non più sistema operativo per i dispositivi a doppio schermo previsti dall'azienda americana bensì uno per i dispositivi a singolo schermo di fascia entry level.

surfaceneo_720.jpgMicrosoft Surface Neo

Si attendevano al debutto nel corso della primavera nuovi dispositivi basati proprio su Windows 10X ma un recente report pubblicato su Windows Central sposta in avanti il periodo di lancio di questo nuovo OS.

Sarà solo a partire dalla seconda metà del 2021 che vedremo in commercio questa nuova gamma di dispositivi, destinati principalmente al mondo dell'educazione e della scuola con prodotti particolarmente economici ed accessibili. Il supporto locale nativo ad app Win32 non verrà implementato al debutto di Windows 10X, con Microsoft che promuoverà Windows Virtual Desktop e Cloud PC quali soluzioni di streaming per applicazioni legacy che dovessero essere eseguite su questi sistemi.

Nel corso della seconda metà dell'anno Microsoft dovrebbe inoltre rilasciare quello che è indicato come Sin Valley, il prossimo aggiornamento principale di Windows 10. Le informazioni attualmente disponibili parlano di significative modifiche a livello di design per la prossima incarnazione di Windows 10, disponibile gratuitamente come aggiornamento automatico del sistema tra alcuni mesi.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sintopatataelettronica20 Marzo 2021, 11:10 #1
"sin valley": già il nome in codice promette bene..

poi "gratuitamente".... siamo a posto
ironman7220 Marzo 2021, 11:21 #2
Sin Valley La valle del peccato....
Non hanno ancora capito che windows deve rimanere quello che e' hanno gia' fatto errori con le piastrellone...ed insistono
nickname8820 Marzo 2021, 11:35 #3
Originariamente inviato da: ironman72
Sin Valley La valle del peccato....
Non hanno ancora capito che windows deve rimanere quello che e' hanno gia' fatto errori con le piastrellone...ed insistono
Errori dettati da una reazione assurda della clientela, che simboleggia solo superficialità.
Dove semplicemente Piastrelloni = icona + riquadro visibile, anzichè usare solo l'icona con riquadro trasparente.
Comunque sia i "piastrelloni" ( i cosiddetti ) ci sono ancora.
andy4520 Marzo 2021, 11:52 #4
Se ne sente davvero la necessità di questa nuova incarnazione? Il surface neo è scomparso dai piani aziendali della stessa microsoft, quindi neanche loro ci credono più di tanto in questi dispositivi a due schermi, perché ci dovrebbe credere qualche altro produttore...e comunque sono un po' in ritardo per fare concorrenza ai chromebook in ambito scolastico, con covid e dad le vendite di questi dispositivi sono volate addirittura qui da noi, boh, secondo me se lo possono risparmiare e possono concentrare i propri sforzi su altro.
demon7720 Marzo 2021, 12:14 #5
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
"sin valley": già il nome in codice promette bene..

poi "gratuitamente".... siamo a posto


Originariamente inviato da: ironman72
Sin Valley La valle del peccato....
Non hanno ancora capito che windows deve rimanere quello che e' hanno gia' fatto errori con le piastrellone...ed insistono


Dai è un errore di battitura!
E' ovviamente SUN Valley.
Axios200620 Marzo 2021, 12:31 #6
Windows 10X


Avra' 10 volte piu' bug del 10 liscio...
300020 Marzo 2021, 13:49 #7
Ma non possono fare una sola versione di S.O. che durante l'installazione si adatta automaticamente all'hardware? Le frammentazioni confondono e allontanano i clienti.
*aLe20 Marzo 2021, 13:57 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Dove semplicemente Piastrelloni = icona + riquadro visibile, anzichè usare solo l'icona con riquadro trasparente.
Senza dimenticare la funzione "riquadro animato": poter vedere poche info essenziali di un'applicazione (ad esempio il prossimo appuntamento in calendario o le ultime X mail ricevute) senza bisogno di aprire l'applicazione.

Per me, il menu Start a tutto schermo con le "piastrelle" che uso di più, organizzate nell'ordine che voglio io, è più comodo che avere le icone normali e non tornerei mai indietro a un menu Start stile Windows 7... Però de gustibus.
rockroll20 Marzo 2021, 14:20 #9
Originariamente inviato da: ironman72
Sin Valley La valle del peccato....
Non hanno ancora capito che windows deve rimanere quello che e' hanno gia' fatto errori con le piastrellone...ed insistono


Non hanno ancora capito che windows deve rimanere quello che era!
nickname8820 Marzo 2021, 16:25 #10
Originariamente inviato da: *aLe

Per me, il menu Start a tutto schermo con le "piastrelle" che uso di più, organizzate nell'ordine che voglio io, è più comodo che avere le icone normali e non tornerei mai indietro a un menu Start stile Windows 7... Però de gustibus.
Non c'è alcun gustibus, è che il cervello degli utonti è privo di elasticità mentale. Aldilà del riquadro animato l'idea di potersi costruire il menù con i collegamenti che si vuole tenere in primo piano è decisamente più funzionale senza se e senza ma. L'aver il collegamento in primo piano anzichè andarselo a spulciare in una lista ( con presenti pure cartelle ) o nel CP comporta un minor num di click per lanciare l'eseguibile o il menù richiesto e questo non è opinionabile.

Il fatto che qualcuno si lamenti usando come scusa il fatto che deve perdere 5min di tempo subito dopo l'installazione dell'OS per gestirsi i collegamenti è imbarazzante per loro stessi. Anche se a dire la verità non sò se è peggio questo o l'arrampicata di altri individui che han trovato come scusa il fatto che con Win8 e Start Full Screen, quando lo aprivano perdevano di vista per quel paio di sec ciò che c'era sul desktop rischiando chissà quale catastrofe .... arrampicate che nemmeno Tom Cruise :

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Molti non sanno nemmeno che il menù Start è editabile, altri nemmeno sanno che si può allargare o ridurre con il mouse ... direi che non c'è bisogno di aggiungere altro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^