Windows 10, tutte le novità del Patch Tuesday di novembre: corrette 112 vulnerabilità

Windows 10, tutte le novità del Patch Tuesday di novembre: corrette 112 vulnerabilità

Tutte le versioni supportate di Windows 10 hanno ricevuto un pacchetto con diversi fix di sicurezza in occasione del Patch Tuesday di novembre. E ci sono novità anche per le versioni più vecchie, il cui supporto è terminato o sta per terminare

di pubblicata il , alle 11:34 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha rilasciato i nuovi aggiornamenti per Windows 10, su tutte le versioni supportate, in occasione del Patch Tuesday di novembre. Ricevono le novità chiaramente Windows 10 October 2020 Update (20H2) e May 2020 Update, così come anche gli aggiornamento del 2019 di inizo e fine anno.

Windows 10, le novità del Patch Tuesday di novembre

Per le versioni del 2020 è stato rilasciato il pacchetto KB4586781, condiviso come al solito per via del fatto che i due sistemi operativi condividono le parti fondamentali. Di seguito le novità, così come riportato nei documenti ufficiali di Microsoft:

  • Updates to improve security when using input devices such as a mouse, keyboard, or pen.
  • Updates to improve security when using Microsoft Office products.
  • Updates to improve security when Windows performs basic operations.
  • Updates the 2020 DST start date for the Fiji Islands to December 20, 2020.

La stessa patch è disponibile anche su Windows Insider nei canali Beta e Release Preview, che hanno ricevuto la versione 20H2 con un leggero anticipo rispetto al canale stabile per tutti gli utenti. Ricordiamo che Windows 10 October 2020 Update può essere installato su qualsiasi PC (a rischio e pericolo dell'utente) anche se non ne è ancora prevista la distribuzione per l'hardware integrato o il software installato. L'installazione può essere forzata partecipando ai canali Beta o Release Preview, oppure con gli strumenti resi disponibili da Microsoft.

L'aggiornamento corregge 112 vulnerabilità sulle ultime versioni di Windows 10 (fonte: BleepingComputer), inclusa una vulnerabilità zero-day nel Windows Kernel Cryptography Driver (cng.sys), nota anche come CVE-2020-17087 e divulgata la scorsa settimana dal team Project Zero di Google.

Microsoft ha anche rilasciato la patch KB4586786 per Windows 10 November 2019 Update e May 2019 Update, anche in questo caso le novità sono le stesse per entrambe le versioni perché condividono lo stesso core. Di seguito le novità:

  • Updates the 2020 DST start date for the Fiji Islands to December 20, 2020.
  • Updates to improve security when using Microsoft Office products.
  • Updates to improve security when using input devices such as a mouse, keyboard, or pen.
  • Updates to improve security when Windows performs basic operations.

Altre novità su Windows 10

Ci sono diverse novità anche per le versioni più vecchie del sistema operativo: Windows 10 October 2018 Update (1809) ha raggiunto la fine del supporto ricevendo quella che dovrebbe essere un'ultima patch (per le SKU Home, Pro, Pro Education, Pro for Workstations e IoT Core). Sui PC che hanno ancora Windows 10 May 2019 Update, invece, verrà installato nei prossimi giorni automaticamente l'aggiornamento al November 2019 Update, visto che il suo supporto terminerà a dicembre.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie11 Novembre 2020, 11:39 #1
Solo io ho visto un rallentamento passando dalla 20H1 alla 20H2?
coschizza11 Novembre 2020, 11:44 #2
Originariamente inviato da: frankie
Solo io ho visto un rallentamento passando dalla 20H1 alla 20H2?


non esiste la 20H1 si chiama 2004, io ancora non la metto proprio per aspettare le prime patch come tutte le versioni puoi incorrete in problemi
bancodeipugni11 Novembre 2020, 12:03 #3
me l'ha scaricato silente come al solito..

devo solo riavviare per aggiornare: ho paura
Marko_00111 Novembre 2020, 12:04 #4
@coschizza
ni
20H1 era il codice in fase di sviluppo
poi divenuto May 2020 Update versione 2004
non rammento se, con Winver o nelle "informazioni",
del pannello "impostazioni", la versione venisse
indicata come 20H1, come ora viene indicata 20H2,
o con 2004, chi non ha ancora fatto l'aggiornamento
potrebbe chiarirlo.
-
non ho notato alcun rallentamento
all'inizio mi pareva pure leggermente più veloce
ma alle migliorie si ci sia abitua velocemente
quindi ora mi pare "normale"
coschizza11 Novembre 2020, 12:06 #5
Originariamente inviato da: Marko_001
@coschizza
ni
20H1 era il codice in fase di sviluppo
poi divenuto May 2020 Update versione 2004
non rammento se, con Winver o nelle "informazioni",
del pannello "impostazioni", la versione venisse
indicata come 20H1, come ora viene indicata 20H2,
o con 2004, chi non ha ancora fatto l'aggiornamento
potrebbe chiarirlo.
-
non ho notato alcun rallentamento
all'inizio mi pareva pure leggermente più veloce
ma alle migliorie si ci sia abitua velocemente
quindi ora mi pare "normale"

Viene indicata come 2004
bancodeipugni11 Novembre 2020, 12:08 #6
winver mi da 2004 a installazione pronta da fare
wolverine11 Novembre 2020, 12:39 #7
Originariamente inviato da: bancodeipugni
me l'ha scaricato silente come al solito..

devo solo riavviare per aggiornare: ho paura


Che burlone!

Link ad immagine (click per visualizzarla)
gd350turbo11 Novembre 2020, 12:45 #8
20H2 in arrivo anche qui...
mtk11 Novembre 2020, 12:57 #9
qualcuno mi sa spiegare perche' a me cerca e scarica l aggiornamento 2004,ma dopo un paio di riavii,durante il boot esce la scritta undoing changements e mi ritrovo ancora la vecchia versione...gia provato un paio di volte..
gd350turbo11 Novembre 2020, 14:21 #10
Oh finalmente ho trovato un bug pure io, quindi anch'io adesso posso andare in giro a dire, NON AGGIORNATE NON AGGIORNATE!!!

Il bug è che sul portatile che uso ora un cesso del 2009, alla riaccensione dopo l'aggiornamento, non si è collegato in automatico alla rete wifi, ma ho dovuto premere il tasto CONNETTI !



Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^