Windows 10, trapelato online il nome del prossimo aggiornamento

Windows 10, trapelato online il nome del prossimo aggiornamento

Il prossimo major update di Windows 10 potrebbe chiamarsi con un nome generico, e non specifico come alcune delle precedenti versioni.

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Alcune versioni di Windows 10 hanno ricevuto dei nomi specifici e non generici: abbiamo avuto, infatti, l'Anniversary Update, il Creators Update e il Fall Creators Update. Per l'aggiornamento arrivato la scorsa primavera si è invece scelto un nome generico: alcune indiscrezioni davano per molto probabile Spring Creators Update, ma poi Microsoft ha rilasciato la versione come "April 2018 Update". E, secondo gli ultimi rumor, pare che Microsoft voglia continuare lungo questa strada.

Secondo WalkingCat Microsoft sta iniziando a chiamare internamente il nuovo aggiornamento "Windows 10 October 2018 Update", con l'indiscrezione che è stata confermata successivamente da Tero Alhonen su Twitter. È vero che da qui ad ottobre Microsoft potrebbe applicare dei cambiamenti alla propria strategia sui nomi, tuttavia è altrettanto vero che la compagnia ha bisogno di distinguere i vari major update e non può scegliere ogni volta nomi "particolari".

Il trend è infatti quello di utilizzare nomi generici, ma sarà il team dedicato al marketing ad avere la parola finale per Redstone 5. La versione potrebbe essere nota inoltre con il numero 1809, cifra che indica la data in cui verrà resa disponibile la versione definitiva agli utenti Insider: il 18 rappresenta l'anno (2018), mentre 09 il mese (settembre). Non è detto inoltre che October 2018 Update venga rilasciato nel mese di ottobre, come del resto vorrebbe la logica.

Come abbiamo visto con April 2018 Update Microsoft potrebbe avere dei problemi di varia natura con il rilascio della versione rivolta al pubblico e ritardarlo anche di diverse settimane. L'aggiornamento di aprile è stato diffuso in volumi solamente a maggio e, nonostante ciò, ha dato parecchi problemi anche dopo il roll-out generale. Probabilmente Microsoft ha imparato dall'errore, tuttavia è sempre bene avere il beneficio del dubbio fino all'ufficializzazione delle novità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
omega72613 Luglio 2018, 15:51 #1
Mamma mia che ansia...
Da quando ho Windows 10 in ufficio è un'incubo ogni update.... ogni volta la macchina va in malora e per giorni comincia a fare schermate blu random fino a che dopo qualche giorno tende a stabilizzarsi....
E non parlo di una ogni tanto.... parlo di 20/30 schermane blu al giorno...
Proprio ora sto creando un disco di supporto per sbloccare il laptop di una collega... durante la pausa pranzo ha deciso di aggiornarsi e adesso è in boot loop... senza poter far nulla per sbloccarlo se non passare da un disco di supporto...
Questi sono pazzi...
coschizza13 Luglio 2018, 16:09 #2
Originariamente inviato da: omega726
Mamma mia che ansia...
Da quando ho Windows 10 in ufficio è un'incubo ogni update.... ogni volta la macchina va in malora e per giorni comincia a fare schermate blu random fino a che dopo qualche giorno tende a stabilizzarsi....
E non parlo di una ogni tanto.... parlo di 20/30 schermane blu al giorno...
Proprio ora sto creando un disco di supporto per sbloccare il laptop di una collega... durante la pausa pranzo ha deciso di aggiornarsi e adesso è in boot loop... senza poter far nulla per sbloccarlo se non passare da un disco di supporto...
Questi sono pazzi...


Pensa che noi usiamo 10 dal primo giorno è per ora nessuno non ha mai visto nemmeno che colore ha la”schermata blu” stessa cosa con i po’ di casa. quindi direi che èo impossibile avere infiniti problemi come citi oppure avete dei problemi che non sono legato al so
Fr@ncesco13 Luglio 2018, 16:44 #3
Anche io, sia in ufficio che a casa utilizzo Windows 10 e non ho mai avuto problemi. Da notare che lavoro in una multinazionale che tra l'altro e la maggiore produttrice al mondo di PC e non abbiamo assolutamente problemi legati agli aggiornamenti e/o al funzionamento del SO. Sono sempre dell'idea che dipenda molto dall'utente e dall'utilizzo che se ne fa della macchina e del relativo SO.
TheDarkAngel13 Luglio 2018, 16:52 #4
Originariamente inviato da: omega726
Mamma mia che ansia...
Da quando ho Windows 10 in ufficio è un'incubo ogni update.... ogni volta la macchina va in malora e per giorni comincia a fare schermate blu random fino a che dopo qualche giorno tende a stabilizzarsi....
E non parlo di una ogni tanto.... parlo di 20/30 schermane blu al giorno...
Proprio ora sto creando un disco di supporto per sbloccare il laptop di una collega... durante la pausa pranzo ha deciso di aggiornarsi e adesso è in boot loop... senza poter far nulla per sbloccarlo se non passare da un disco di supporto...
Questi sono pazzi...


Magari testare la stabilità dei pc non sarebbe male.
jepessen13 Luglio 2018, 16:58 #5
Originariamente inviato da: omega726
Mamma mia che ansia...
Da quando ho Windows 10 in ufficio è un'incubo ogni update.... ogni volta la macchina va in malora e per giorni comincia a fare schermate blu random fino a che dopo qualche giorno tende a stabilizzarsi....
E non parlo di una ogni tanto.... parlo di 20/30 schermane blu al giorno...
Proprio ora sto creando un disco di supporto per sbloccare il laptop di una collega... durante la pausa pranzo ha deciso di aggiornarsi e adesso è in boot loop... senza poter far nulla per sbloccarlo se non passare da un disco di supporto...
Questi sono pazzi...


Infatti e' risaputo che un sistema operativo installato deve essere lasciato decantare dopo l'installazione, cosi' si stabilizzano le feature... Dare un'occhiata a come sono configurati i PC ed a cosa c'e' installato magari? Sempre colpa di windows deve essere...
Averell13 Luglio 2018, 17:26 #6
Originariamente inviato da: jepessen
Infatti e' risaputo che un sistema operativo installato deve essere lasciato decantare dopo l'installazione, cosi' si stabilizzano le feature...

ah, non è come un Brunello di Montalcino??
Sempre colpa di windows deve essere...

sei "giovane" di forum e, in particolare, di questa sezione...


Bellissimo peraltro come da una notizia dal titolo "trapelato online il nome [...]" si arrivi immediatamente agli incubi .

Chi glielo dice che semmai ogni [B][SIZE="4"]6[/SIZE][/B] mesi, fatto salvo un cambio di politica, sarà sempre cosi' visto che sono [B][SIZE="4"]2x[/SIZE][/B]major update/anno?! (in particolare, cadenzati nel periodo di Marzo/Ottobre)...




Valuterei seriamente altri sistemi operativi per la salvaguardia della pressione arteriosa e/o della tenuta psichica
sintopatataelettronica13 Luglio 2018, 17:44 #7
caspita, ma che notiziona... e ce l'avete in esclusiva ? addirittura il nome del prossimo aggiornamento di windows ???? ..... "october update" !!!!!!!! .... ma questo è un vero scuuuuuuuuuuuuuuuuuùp ...
Averell13 Luglio 2018, 17:49 #8
ci voleva peraltro uno scienziato dato che l'attuale ramo si chiama April (update)...e, visto che il prossimo è dato per Ottobre ...


Le scommesse invece sarebbero sicuramente più interessanti per il nome di RS6:
April (update) 2019?

April ⅠⅠ? (magari anche "la vendetta"?)
...

kean3d13 Luglio 2018, 18:32 #9
come un mio socio, lo sento tutto inca**eto che dice: sti maledetti dopo ultimo aggiornamento di win mi hanno distrutto il lavoro di molti progetti delle tracce che stavo facendo su fl studio.. e io wut? si non mi apre più i progetti e la cpu va a 100%
io: guarda che pure io ho installato gli update e non ho nessun problema, funziona tutto come prima XD
passami i progetti, ok, li apro, nessun problema
eh ma la colpa è di microsoft, sempre
Averell13 Luglio 2018, 18:37 #10
la sa che se lavora su progetti importati (io sono un amatore eh! per cui non conosco le dinamiche aziendali di medio-grande livello ma d'altro canto siamo su HWUpgrade non su assistenzaclienti-corporate.it ) è necessario salvare il lavoro di tanto in tanto e fare possibilmente anche dei backup??

Cosi', per sicurezza eh visto che non gioca al PC...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^