Windows 10 Technical Preview: le novità nella prossima release

Windows 10 Technical Preview: le novità nella prossima release

Processo di armonizzaziojne tra le interfacce, zPC Setting come soluzione di default e nuovo kernel. Sono queste in sintesi alcune delle novità viste nella build 9888 del nuovo sistema operativo di Microsoft

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Sono disponibili online le prime informazioni relative alla prossima release di Windows 10 Build 9888. Si tratta di una versione condivisa da Microsoft solo con alcuni partner e sviluppatori, mentre una release pubblica è attesa entro fine gennaio attraverso il programma Windows Insider.

Dalle informazioni e dalle immagini disponibili ci si può fare un'idea precisa in merito alle novità. Per prima cosa pare che Microsoft abbia voluto avviare un processo di razionalizzazione e unificazione dell'interfaccia: cliccando con il tasto destro su un elemento si avrà accesso al medesimo menu sia utilizzando Start Screen sia Start Menu. Al momento attuale nella build 9888 questa novità è stata implementata solo in alcune parti del sistema operativo come ad esempio la taskbar.

Gli utenti che hanno già provato la build 9879 hanno sicuramente preso familiarità con l'app zPC Setting. Si tratta di un componente utilizzato da Microsoft per proporre un pannello delle impostazioni diversificato, nel quale ad esempio erano disponibili nuovi strumenti come già abbiamo avuto modo di approfondire in passato. In questa nuova versione di sistema operativo zPC Setting è stata rinominata in Setting e appare come la soluzione di default per le impostazioni di sistema in ambiente Modern UI.

Anche per quanto riguarda l'aspetto grafico Microsoft ha proposto novità in questa build con alcune nuove animazioni nel momento in cui viene ingrandita o ridotta un'app. C'è poi una novità fondamentale che riguarda un dettaglio importante di Windows 10: questa release è una delle prime versioni in cui è stato integrato il kernel 10 al posto delle precedenti versioni NT6.4.

È possibile che nel corso dei prossimi giorni possano essere diffusi ulteriori dettagli e continueremo a seguire l'argomento con attenzione, anche se per vedere in pratica qualcosa di nuovo sarà necessario attendere alcune settimane.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123401 Dicembre 2014, 12:45 #1
Beh, direi che il nuovo kernel è di gran lunga a novità più interessante.
IronDany8701 Dicembre 2014, 13:22 #2
speriamo sia meglio di win 8 al momento io resto fedele al 7
-=W1S3=-01 Dicembre 2014, 13:35 #3
Il kernel 10 potrebbe essere semplicemente un "rebranding"...
sbazaars01 Dicembre 2014, 13:52 #4
Se avrò tempo proverò la versione nuova, ma credo che comunque non si distanzi molto dalla prima (ottima) versione. Ora utilizzo Windows 8.1 e lo consiglio.
Uncle Scrooge01 Dicembre 2014, 14:41 #5
Il numero di kernel non può essere semplicemente "rebrandizzato" in quanto influisce su tutte le compatibilità di driver etc...

Tant'è vero che fino al Windows Vista, la versione di Windows corrispondeva alla versione di Kernel (6.0), poi per ragioni di compatibilità i "nuovi" kernel hanno seguito numerazioni indipendenti (Windows 7 con kernel 6.1, Windows 8 con kernel 6.2, Windows 8.1 con kernel 6.3).

Se anche il kernel diventa 10, vuol dire che finalmente rimettono mano in profondità anche a lui, con un salto architetturale paragonabile a quello avvenuto da XP a 7.
bobafetthotmail01 Dicembre 2014, 14:54 #6
e intanto questo salto di versione va a impattare sulle applicazioni vecchie e fuori supporto che non girano più.
yeppala01 Dicembre 2014, 15:17 #7
Le novità più grosse stanno sopra al kernel, non nel kernel stesso che è sostanzialmente un 6.4 rebrandizzato 10.
Se ci fossero novità grosse nel kernel le avrebbero sbandierate già da un bel pezzo. Tant'è che la presentazione alle aziende e agli sviluppatori l'hanno già fatta, e non è emerso nulla a tal proposito, a parte il nuovo modello di driver grafico WDDM 2.0 legato alle DirectX 12.
Toshia01 Dicembre 2014, 15:41 #8
Originariamente inviato da: IronDany87
speriamo sia meglio di win 8 al momento io resto fedele al 7


Tranquillo fino al 2020 stai fresco.Io non la metto fuori da virtual machine prima di una sp1 o release stabile. Ma ci sara una sp1?Sembra che casa microsoft pur di far soldi ultimamente si stia basando sul tic toc. Versione fetecchiona seguita da una ritoccata senza sp.
Toshia01 Dicembre 2014, 15:44 #9
Originariamente inviato da: bobafetthotmail
e intanto questo salto di versione va a impattare sulle applicazioni vecchie e fuori supporto che non girano più.


E se quelle applicazioni ti costano più di 700€ vedrai cosa ti gira.Inizi a far saltare dalla seggiola tutti i santi del paradiso a furia di bestemmie.
Totix9201 Dicembre 2014, 17:49 #10
il kernel 10 non è altro che il kernel 6.4 rinominato... cambiare veramente il kernel significa riscrivere mezzo sistema operativo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^