Windows 10, rilasciati nuovi aggiornamenti qualitativi a sorpresa: cosa cambia

Windows 10, rilasciati nuovi aggiornamenti qualitativi a sorpresa: cosa cambia

Microsoft ha rilasciato nuovi aggiornamenti qualitativi a sorpresa per correggere alcuni dei problemi noti presenti nelle versioni supportate di Windows 10

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

La scorsa settimana c'è stato il Patch Tuesday, l'appuntamento che cade nel secondo martedì di ogni mese in cui Microsoft rilascia gli aggiornamenti cumulativi per tutte le versioni supportate di Windows. Con gli ultimi rilasci, però, a pochi giorni dalla pubblicazione sono state aggiornate le liste dei bug noti con problemi nel caricamento delle immagini su Internet Explorer e con il funzionamento dei database Access 95.

Nel corso degli ultimi anni è diventato sempre più usuale da parte di Microsoft rilasciare aggiornamenti qualitativi anche all'infuori del Patch Tuesday, e con gli ultimi update rilasciati il 19 Febbraio la "regola" è stata nuovamente infranta. Di solito gli aggiornamenti non previsti sono quelli che accorpano un più ampio numero di fix rispetto ai Patch Tuesday tradizionali, soprattutto in questi ultimi mesi dove gli aggiornamenti canonici hanno introdotto solamente poche novità in termini di sicurezza e ottimizzazione.

Le patch rilasciate martedì sono disponibili al momento solo per le versioni 1803, 1709 e 1703 di Windows 10, mentre per quanto riguarda October 2019 Update (1809) sembra sia necessario aspettare qualche giorno in più per ottenere i nuovi fix.

Iniziamo con le novità di Windows 10 April 2018 Update, versione 1803, che riceve il KB4487029 portando il numero della build a 17134.619. Può essere scaricato qui e il changelog originale in lingua inglese riporta le seguenti novità.

  • Enables media content to play e-learning content with plug and play USB adapter cables on Microsoft Edge.
  • Ensures that windowed ActiveX content inside an iframe scrolls along with other page content in Internet Explorer 11 during a user-triggered scroll operation.
  • Addresses an issue that causes app-specific registry keys to be deleted after updating an application.
  • Updates time zone information for Chile.
  • Addresses an audio compatibility issue when playing newer games with 3D Spatial Audio mode enabled through multichannel audio devices or Windows Sonic for Headphones.
  • Addresses an issue that prevents some users from pinning a web link to the Start menu or the taskbar.
  • Addresses an issue in which the desktop lock screen image set by a group policy will not update if the image is older than or has the same name as the previous image.
  • Improves performance related to case-insensitive string comparison functions such as _stricmp() in the Universal C runtime.
  • Addresses an issue with evaluating the compatibility status of the Windows ecosystem to help ensure application and device compatibility for all updates to Windows.
  • Improves the reliability of the UE-VAppmonitor.
  • Addresses an issue that fails to update a user hive when you publish an optional package in a Connection Group after the Connection Group was previously published.
  • Addresses an issue that allows files protected by Windows Information Protection to be transferred using Bluetooth to an unmanaged machine.
  • Addresses an issue that occurs with the Internet Explorer proxy setting and the out of box experience (OOBE) setup. The initial logon stops responding after Sysprep.
  • Addresses an issue that prevents a user from deleting a wireless network profile in some scenarios.
  • Addresses an issue that may cause a “STOP 0x1A” error when you use certain applications or log in or log out of a system.
  • Addresses an issue in the Timeline feature that causes File Explorer to stop working for some users.
  • Addresses an issue that causes the Photos app to stop working when it’s used from the Mail app.
  • Addresses an issue in the PLMDebug.exe tool that loses debug sessions when used with a Universal Windows Platform (UWP) app.
  • Improves Always On VPN (AOVPN) reconnect and disconnect functionality.
  • Addresses an issue that fails to recognize the first character of the Japanese era name as an abbreviation and may cause date parsing issues.
  • Addresses an issue that may prevent Internet Explorer from loading images that have a backslash (\) in their relative source path.
  • Addresses an issue that may cause applications that use a Microsoft Jet database with the Microsoft Access 95 file format to randomly stop working.

Windows 10 Fall Creators Update, versione 1709, riceve invece il KB4487021 e raggiunge la build 16299.1004. Può essere scaricato qui e riporta le seguenti novità.

  • Updates time zone information for Chile.
  • Improves performance related to case-insensitive string comparison functions such as _stricmp() in the Universal C runtime.
  • Addresses an issue with evaluating the compatibility status of the Windows ecosystem to help ensure application and device compatibility for all updates to Windows.
  • Improves the reliability of the UE-VAppmonitor.
  • Addresses an issue that fails to update a user hive when you publish an optional package in a Connection Group after the Connection Group was previously published.
  • Adds a new group policy called “Policy Details”. This policy will immediately disconnect any wireless connections when a wired connection is detected and “Minimize simultaneous connections” is configured.
  • Addresses an issue that causes the clock and the calendar flyout to ignore user settings for Japanese era date and time formats. For more information, see KB4469068.
  • Addresses an issue that can overwrite gan-nen support behavior for the Japanese era with a newer update. For more information, see KB4469068.
  • Enables the 元年 character for the first year in the Japanese era. For more information, see KB4469068.
  • Addresses an issue that fails to display the correct Japanese era name in Microsoft Office Visual Basic for Applications. For more information, see KB4469068.
  • Addresses an issue that fails to recognize the first character of the Japanese era name as an abbreviation and may cause date parsing issues.
  • Addresses an issue that may prevent Internet Explorer from loading images that have a backslash (\) in their relative source path.
  • Addresses an issue that may cause applications that use a Microsoft Jet database with the Microsoft Access 95 file format to randomly stop working.

I nuovi aggiornamenti sono stati rilasciati anche per Windows 10 Creators Update, versione 1703, che arriva alla build 15063.1659 con il KB4487011. I fix sono disponibili solo per le SKU Education ed Enterprise, visto che Home e Pro non sono più supportate. Può essere scaricato qui e contiene queste novità.

  • Updates time zone information for Chile.
  • Addresses an issue that causes an application to stop responding when two of its threads share the same input queue.
  • Addresses an issue with a rooted pointer to an item identifier list (PIDL) in File Explorer.
  • Improves performance related to case-insensitive string comparison functions such as _stricmp() in the Universal C runtime.
  • Addresses an issue with evaluating the compatibility status of the Windows ecosystem to help ensure application and device compatibility for all updates to Windows.
  • Improves the reliability of the UE-VAppmonitor.
  • Addresses an issue that causes the clock and the calendar flyout to ignore user settings for Japanese era date and time formats. For more information, see KB4469068.
  • Addresses an issue that can overwrite gan-nen support behavior for the Japanese era with a newer update. For more information, see KB4469068.
  • Enables the 元年 character for the first year in the Japanese era. For more information, see KB4469068.
  • Addresses an issue that fails to display the correct Japanese era name in Microsoft Office Visual Basic for Applications. For more information, see KB4469068.
  • Addresses an issue that fails to recognize the first character of the Japanese era name as an abbreviation and may cause date parsing issues.
  • Addresses an issue that may prevent Internet Explorer from loading images that have a backslash (\) in their relative source path.
  • Addresses an issue that may cause applications that use a Microsoft Jet database with the Microsoft Access 95 file format to randomly stop working.

Tutti i pacchetti possono essere scaricati attraverso Windows Update, e sono segnalati come opzionali. L'installazione può avvenire inoltre manualmente nella sezione apposita delle Impostazioni di Windows 10, per le versioni supportate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Averell20 Febbraio 2019, 19:29 #1
-
*Pegasus-DVD*20 Febbraio 2019, 20:06 #2
ban?

a me non va il link
LukeIlBello20 Febbraio 2019, 21:01 #3
Originariamente inviato da: Averell
sono arrivato primo!! , per 7 minuti ma l'oro spetta a me

Io ho enfatizzato questo:
nel frattempo la 1803...

Avete anzi modo di indagare date le vostre conoscenze??


lo sai che i "Primo!" sono vietati dal regolamento?
Averell20 Febbraio 2019, 21:15 #4
-
LukeIlBello20 Febbraio 2019, 21:29 #5
Originariamente inviato da: Averell
In effetti non lo sapevo (anche se non mi sono limitato solo a quello), ad ogni modo se vogliono procedere il pianto è l'ultimo dei miei pensieri, non so se mi spiego

Sul link che non funziona:
vero, va solo entrando dal forum...


edita magari
frankie21 Febbraio 2019, 00:30 #6
I link non so perchè si mangiano i : dopo https
Le regole vietavano di parlare di software illegale, poi nino li mette nelle news
futu|2e21 Febbraio 2019, 08:32 #7
Originariamente inviato da: frankie
I link non so perchè si mangiano i : dopo https
Le regole vietavano di parlare di software illegale, poi nino li mette nelle news


Questa è una free-zone. La moderazione fa un salto ogni sei mesi, si affaccia
alla porta, sbircia, osserva porcherie indecenti, scrolla le spalle, chiude la porta.
Averell21 Febbraio 2019, 12:04 #8
-
Averell21 Febbraio 2019, 12:21 #9
cmq personalmente mi sono stancato di giustificarmi, fate quello che vi pare che vivo alla grande ugualmente
futu|2e21 Febbraio 2019, 13:01 #10
Ma che pipponi mentali ti fai?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^