Windows 10 permetterà di dialogare con gli smartphone Android

Windows 10 permetterà di dialogare con gli smartphone Android

La nuova build rilasciata agli Insider per quanto concerne l'aggiornamento Fall Creators sembra svelare una novità importante. Il sistema operativo permetterà un'esperienza più profonda con Android. Vediamo i dettagli.

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindowsAndroidiOS
 

La maggiore integrazione di Windows 10 promessa con il nuovo aggiornamento Fall Creators nei confronti degli smartphone Android e iOS sembra reale e pronto per fare il suo debutto al rilascio dell'update. Sì, perché già oggi grazie al rilascio della nuova build agli Insider è possibile scoprire un miglioramento importante per quanto concerne il collegamento tra Windows 10 e gli smartphone Android. In questo caso parliamo di navigazione cosiddetta "cross-platform" che dunque permette di installare l'applicazione di "Microsoft Apps" per poi aprire ogni tipo di collegamento direttamente sul proprio PC Windows.

L'integrazione attesa da tempo su Windows via Android e iOS sembra dunque essere realmente in arrivo. In questo caso le notizie riguardano espressamente Android ma sappiamo che anche per gli iPhone e iPad arriveranno novità simili. Gli utenti dunque potranno aprire qualsiasi applicazione dal proprio smartphone direttamente sul PC con Windows 10 tappando semplicemente sul pulsante Condividi. Un passaggio quanto mai veloce che dunque faciliterà l'integrazione tra i due sistemi operativi e che permetterà anche di assecondare anche ulteriori funzionalità come aprire una pagina web direttamente sul PC oppure salvarla per poi visualizzarla a posteriori con la notifica onnipresente sull'Action Center.

Non solo perché anche Cortana verrà ancora più integrata in Android e dunque negli smartphone con il robottino verde. In questo caso l'assistente virtuale di Microsoft terrà traccia della cronologia delle pagine web visitate direttamente con Edge su PC. Questo dunque permetterà poi di riattivarle anche sullo smartphone.

La volontà della casa di Redmond è quella di poter gestire al meglio Windows 10 anche se si utilizza uno smartphone con sistema operativo differente. Tanta integrazione in "cross platform" che in qualche modo sembra essere la moda del momento introdotta da Apple con il proprio macOS e iOS e portata avanti anche da Windows nelle sue ultime versioni. Migliore esperienza d'uso è l'idea alla base del lavoro che gli ingegneri di Redmond stanno seguendo per mantenere ad alti livelli Windows 10 soprattutto in futuro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supremo.a28 Luglio 2017, 18:04 #1
Secondo me tutta sta tecnologia eccessiva è esagerata.
Io penso che i computer debbano fare i computer e i telefonini i telefonini punto.
Così secondo me si complica la vita di tutti.
Equilibriumneo28 Luglio 2017, 18:29 #2
Che vuoi che ti dica, torna ad usare l'abaco di legno.
supremo.a28 Luglio 2017, 18:33 #3
E' un forum questo si o no? di conseguenza ognuno ha la possibilità di esprimere i propri punti di vista... questa esagerata tecnologia ci ha ormai schiavizzato e ci ha fatto perdere il senso non solo della vita ma di ogni cosa
Del resto come si suol dire: Il troppo stroppia.
*Pegasus-DVD*28 Luglio 2017, 19:33 #4
oppure l'ignoranza è un bene
Axios200628 Luglio 2017, 19:58 #5
L'integrazione attesa da tempo su Windows via Android e iOS sembra dunque essere realmente in arrivo


Data la "massiccia" diffusione di Windows Mobile, hanno capito che qualche modesta chance in ambito mobile la avranno solo cosi'...
PietroGiuliani28 Luglio 2017, 19:59 #6
Originariamente inviato da: Equilibriumneo
Che vuoi che ti dica, torna ad usare l'abaco di legno.


Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
oppure l'ignoranza è un bene


Oppure il problema è più complesso e una frasetta ad effetto non serve a molto per inquadrarlo.

Come presupposto sembra interessante, ma i presupposti non servono a molto senza un'implementazione all'altezza.
Tra l'altro mi pare un modo eccezionale per incrociare i dati, così a occhio.
yamikilla28 Luglio 2017, 20:07 #7
quindi si può rispondere dal pc ad una telefonata usato il proprio microfono (esempio).
*Pegasus-DVD*28 Luglio 2017, 20:07 #8
anche secondo me
giuliop28 Luglio 2017, 20:57 #9
tappando semplicemente sul pulsante


"Toccando semplicemente il pulsante". "Tappare" vuol dire mettere un tappo: in italiano.

Originariamente inviato da: Axios2006
Data la "massiccia" diffusione di Windows Mobile, hanno capito che qualche modesta chance in ambito mobile la avranno solo cosi'...


La cosa ironica è che probabilmente parlerà con Android ma non con i telefoni Windows
*Pegasus-DVD*28 Luglio 2017, 22:33 #10
bisognerebbe italianizzarla in tapando forse...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^