Windows 10 May 2019 Update, disponibile la RTM. Come scaricarla

Windows 10 May 2019 Update, disponibile la RTM. Come scaricarla

Come già preannunciato la scorsa settimana Microsoft ha rilasciato la versione finale di Windows 10 May 2019 Update agli utenti iscritti al canale Insider. Ecco come installarla

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha rilasciato Windows 10 May 2019 Update sul canale Release Preview. Si tratta della RTM, ovvero di una versione che dovrebbe essere identica a quella finale, ma che ancora non è stata approvata per la finalizzazione. L'aggiornamento di maggio è il prossimo "feature update" e, come si può dedurre facilmente dal nome, è previsto al debutto per il mese prossimo dopo una fase finale di test in cui dovrebbero essere corrette le ultime magagne.

Windows 10 May 2019 Update

La build disponibile sul canale Release Preview è la 18362.30, e può essere scaricata da tutti gli utenti semplicemente iscrivendosi al canale Insider più sicuro e procedendo con l'aggiornamento. Fra le novità avremo il nuovo tema Chiaro per Windows 10, che vedete nell'immagine qui in alto, il supporto per le Kaomoji, una feature Windows Sandbox per l'esecuzione di eseguibili di cui non ci si fida e la separazione di Cortana e delle ricerche.

In questi casi è sempre bene aspettare qualche momento prima di procedere all'installazione, almeno per verificare i primi feedback da parte dei tester e degli Insider. Se invece non volete perdere tempo e non vedete l'ora di provare il May 2019 Update le procedure da portare a termine, supponendo che non siate ancora degli "Insider", sono le seguenti.

Come installare Windows 10 May 2019 Update RTM

  • Da un'installazione aggiornata di Windows 10 selezionare le Impostazioni, poi Aggiornamento e sicurezza e infine, dalla colonna di sinistra, premere su Programma Windows Insider.
  • Premere su Inizia e collegare un account Microsoft o Azure Active Directory, e poi selezionare "Solo correzioni, app e driver" per partecipare al canale Release Preview e ottenere l'aggiornamento per il May 2019 Update su Windows Update.
  • Confermare gli accordi di licenza, riavviare e in seguito su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Programma Windows Insider dovrebbe venire indicato il canale Release Preview.
  • Se adesso si cerca nella schermata Windows Update delle Impostazioni (nella sezione Aggiornamento e sicurezza) per nuovi aggiornamenti (il tasto è Verifica disponibilità aggiornamenti) il sistema dovrebbe indicare la disponibilità di Windows 10 May 2019 Update, e l'utente può procedere manualmente all'installazione.

Una volta installato, il sistema riceverà gli aggiornamenti cumulativi procedendo con l'esperienza tradizionale di Windows 10.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn09 Aprile 2019, 12:07 #1
É tempo di distruzione ! cit.
Intanto mi metto comodo.
lucusta09 Aprile 2019, 12:07 #2
(un consiglio: disistallate i driver video prima di fare l'aggioramento, poi rimettete i driver).
LukeIlBello09 Aprile 2019, 12:36 #3
Originariamente inviato da: lucusta
(un consiglio: disistallate i driver video prima di fare l'aggioramento, poi rimettete i driver).


questo consiglio è la classica botta di "acqua fresca" per spegnere un incendio
qui ci vogliono riti voodoo e makumbe per poter sperare di passare indenne l'update
quindi per quanto mi riguarda, essendo passato al canale semestrale per le aziende già da un pezzo, come al solito aspetto i beta-testers (aggratise) così diligenti, che proveranno per noi il loro amatissimo win10, segnaleranno i bug a cui sacrificheranno le varie partizioni, cartelle personali ecc.., così tra 6 mesi anche noi professionisti veri
(non fake come win10 PRO) che non abbiamo tempo (e dischi) da perdere potremo adottare sto super patchone
calabar09 Aprile 2019, 12:38 #4
Originariamente inviato da: Articolo
... una feature Windows Sandbox per l'esecuzione di eseguibili di cui non ci si fida e la separazione di Cortana e delle ricerche.

Entrambe, queste, novità piuttosto interessanti.

Sulla data di uscita ancora nessuna notizia? Io sono sempre in bilico per procedere con le installazioni della 1809 o aspettare questa, in modo da evitare il lavoro di aggiornamento così a breve. Ho idea però che non farò in tempo, mi sa che prima di un mese non uscirà la ISO stabile.
Uncle Scrooge09 Aprile 2019, 12:45 #5
Quasi mai la versione RTM rilasciata sul canale release preview resta poi quella definitiva.

Già è tanto se quella definitiva sarà la prima rilasciata pubblicamente per il download sul sito Microsoft.

Io al posto di hwupgrade scriverei qualche raccomandazione in più in articoli del genere, prima di spingere i soliti avventati nel download e installazione facendogli credere che questa sarà la versione definitiva.
Saturn09 Aprile 2019, 12:46 #6
Originariamente inviato da: LukeIlBello
questo consiglio è la classica botta di "acqua fresca" per spegnere un incendio
qui ci vogliono riti voodoo e makumbe per poter sperare di passare indenne l'update
quindi per quanto mi riguarda, essendo passato al canale semestrale per le aziende già da un pezzo, come al solito aspetto i beta-testers (aggratise) così diligenti, che proveranno per noi il loro amatissimo win10, segnaleranno i bug a cui sacrificheranno le varie partizioni, cartelle personali ecc.., così tra 6 mesi [B][SIZE="4"]anche noi professionisti veri[/SIZE][/B]
(non fake come win10 PRO) che non abbiamo tempo (e dischi) da perdere potremo adottare sto super patchone


..."noi"...noi chi ? - Daje, resisti, che tra un po' si va in pausa pranzo...ti riprendi dallo scompenso per la nuova versione di Windows 10 che vedo che anche 'sta volta ti ha colpito duramente...
emiliano8409 Aprile 2019, 13:06 #7
Originariamente inviato da: Saturn
É tempo di distruzione ! cit.
Intanto mi metto comodo.


mettiti parecchio comodo, visto che la distribuzione a tutti partira' non prima di un mese
zuril09 Aprile 2019, 13:22 #8
Originariamente inviato da: emiliano84
mettiti parecchio comodo, visto che la distribuzione a tutti partira' non prima di un mese


e verrà bloccata un paio di volte per la comparsa di bug imprevisti
emiliano8409 Aprile 2019, 13:29 #9
Originariamente inviato da: zuril
e verrà bloccata un paio di volte per la comparsa di bug imprevisti


mi dai anche 3 numeri al lotto?
Saturn09 Aprile 2019, 13:32 #10
Originariamente inviato da: emiliano84
mettiti parecchio comodo, visto che la distribuzione a tutti partira' non prima di un mese


Lo so bene, quando parlo di "distruzione" non mi riferisco certo a Windows 10. Anzi, vediamo se questa volta la gente ha imparato ad impostare il Windows Update correttamente, ma dubito...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^