offerte prime day amazon

Windows 10 Lean: più prestazioni, meno feature inutili con la nuova SKU

Windows 10 Lean: più prestazioni, meno feature inutili con la nuova SKU

Microsoft è alla ricerca della massima efficienza sul prossimo feature update di Windows 10, con una SKU dedicata a chi mette al primo posto le performance (o ha un sistema non troppo potente)

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft sta compiendo un lavoro enorme su Windows 10 in questi ultimi anni, concentrandosi principalmente sull'esperienza d'uso del sistema operativo con i vari form factor diffusi in questo periodo. Il primo aggiornamento del 2018 dovrebbe debuttare in questi giorni e per il secondo, che arriverà negli ultimi mesi dell'anno, potremmo trovare una nuova SKU dedicata per ottenere le massime prestazioni: si chiamerà Windows 10 Lean e avrà qualche compromesso.

La nuova SKU punterà ad ottenere le prestazioni più elevate possibile eliminando alcune feature. L'utente Lucan ha pubblicato su Twitter alcune immagini che mostrano la nuova release del sistema operativo, e da queste pare che la SKU Lean rappresenti un'installazione il più possibile pulita proposta parallelamente alle altre versioni di Windows 10. Chi volesse dare una prima occhiata alla nuova versione del sistema operativo può farlo iscrivendosi al programma Insider.

La SKU è infatti disponibile all'interno del canale Skip Ahead, nell'ultima build disponibile al download al momento in cui scriviamo (17650). Lucan commenta così: "Sembra che sia pesantemente ridotta come dimensioni, un'installazione x64 pulita pesa circa 2 GB in meno rispetto a Windows 10 Pro. L'ID di questa edizione è 0xB7". Per togliere 2 GB dall'installazione standard, tuttavia, è evidente che Microsoft abbia dovuto fare delle rinunce.

Lucan sostiene che nella build attuale manchino gli sfondi, ma questo non basterebbe per risparmiare 2 GB di spazio. È interessante notare che su questa SKU non ci sono le restrizioni tipiche delle versioni Cloud ed S, fattore che sottolinea che di fatto Microsoft sta studiando una nuova modalità di diffusione del proprio sistema operativo pensata per chi necessita della massima efficienza, da installare magari su notebook e dispositivi 2-in-1 a bassa potenza.

Windows 10 Lean potrebbe debuttare con l'aggiornamento di fine anno, quando Redstone 5 (il suo nome in codice) verrà rilasciato al pubblico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

69 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanni6925 Aprile 2018, 08:46 #1
Ecco un elenco di app che mancano su una normale installazione Lean x64

Link ad immagine (click per visualizzarla)

fonte:
https://twitter.com/tfwboredom/stat...897594846957569
sozoro25 Aprile 2018, 08:51 #2
Se queste sono le premesse, secondo me, sarebbe la versione di windows 10 che tutti dovrebbero installare.

Almeno ho trovato un motivo valido per passare da 8.1 a 10
TecnoPC25 Aprile 2018, 08:53 #3
Facessero anche una versione SENZA nessuna Universal-APP, SENZA Store, SENZA servizi vari e sopratutto CON un unico ed univoco pannello di controllo... 99,99% degli utenti ringrazierebbero!!!
Gun _Metal25 Aprile 2018, 08:55 #4

Praticamente Windows 10 ltsb "consumer"

Se tolgono tutte le app inutili, cortana, e lasciano il framework dello store appena è disponibile la installo subito.
giovanni6925 Aprile 2018, 09:03 #5
Sembra mancare però anche il Registry Editor "and Microsoft Management Console, as well as drivers for CD and DVD drives" ...[...] "Edge not showing download prompts, meaning it's impossible to download files, and for some reason Office can't be installed":

https://www.zdnet.com/article/windo...ew-cut-down-os/
Paganetor25 Aprile 2018, 09:20 #6
boh, a me interesserebbe molto come soluzione. Ho uno di quei portatilini con 32 giga (27 effettivi) di "disco" nel quale - una volta installato Windows - restano liberi circa 8 giga. Al primo aggiornamento e appena raccatta un po' di fuffa scendo a 3--4 e non ci sono santi che tengano per fare pulizia: fa fatica a fare gli aggiornamenti leggeri e l'ultima volta per ottenere la nuova release di Windows l'ho dovuta scaricare come ISO e piallare/reinstallare l'intero sistema.
Luca198025 Aprile 2018, 09:37 #7
Dai ragazzi, vanno valutati l'impatto sulla RAM e sui tempi di caricamento, 2 GB su storage sono nulla e da soli la rendono una release inutile.
Confidiamo in un test, per ora la news è troppo poco per indurre qualcuno a reinstallare il SO.

P.S. Scordatevi che esca una versione senza store
Gyammy8525 Aprile 2018, 09:54 #8
Originariamente inviato da: TecnoPC
Facessero anche una versione SENZA nessuna Universal-APP, SENZA Store, SENZA servizi vari e sopratutto CON un unico ed univoco pannello di controllo... 99,99% degli utenti ringrazierebbero!!!


Diciamo un win 95
Però poi ci sarebbe un altro 99,99% di utenti a dire "ms deve darmi tutte le app tutti i servizi tutte le cose che esistono aggratis perché non posso perdere tempo a installarle, devono capire che ora si fa tutto col mobile"
Vindicator2325 Aprile 2018, 10:01 #9
ottima notizia per chi ha le connessioni con tanti giga senza linea fissa come me sarebbe ottimo quando uscira la testo
aqua8425 Aprile 2018, 10:21 #10
Originariamente inviato da: Gyammy85
Diciamo un win 95

magari!!
che belli i tempi di Windows 95 dove potevi scegliere durante il setup cosa installare e cosa no.

persino linux, almeno le distro piu usate, hanno "abbandonato" l'Installazione Personalizzata.

non riesco veramente a comprenderne il motivo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^