Windows 10 Insider Preview build 10565, ISO disponibile al download

Windows 10 Insider Preview build 10565, ISO disponibile al download

Microsoft ha rilasciato l'immagine ISO di Windows 10 Insider Preview build 10565, l'ultima disponibile con il nuovo metodo di attivazione e nuove tecniche di virtualizzazione. Ecco come scaricarla, anche in italiano e a 64-bit

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

L'immagine ISO della build 10565 di Windows 10 Insider Preview è disponibile nei canali ufficiali Microsoft per il download. Il rilascio delle immagini per l'installazione ha senso visto che una delle novità più importanti della nuova release è il rinnovato sistema di attivazione, con il quale è possibile utilizzare il product key di una versione precedente di Windows, a partire da Windows 7, per attivare anche un'installazione pulita di Windows 10.

Windows 10, nested virtualization
Windows 10, nested virtualization

Ne avevamo parlato in questa pagina in maniera diffusa, riportando quanto affermato dalla stessa Microsoft:

"Abbiamo ricevuto un sacco di feedback dagli Insider su come potevamo rendere più semplice il processo di attivazione di Windows 10 su dispositivi idonei all'aggiornamento gratuito utilizzando un product key di Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1. Se installi questa build di Windows 10 Insider Preview su un PC e non si attiva automaticamente, per attivare Windows 10 puoi inserire il product key di Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1 utilizzato in precedenza sullo stesso dispositivo.

Anche se stai effettuando un'installazione pulita di Windows 10 da un supporto esterno è possibile inserire nel setup il product key delle versioni di Windows precedenti sui dispositivi qualificati".

Questo consente di installare Windows 10 da zero anche su una macchina pulita senza dover precedentemente installare un'altra versione di Windows e poi proseguire con l'aggiornamento. Con il rilascio dell'ISO, l'ultima build Insider di Windows 10 passa nel canale lento degli aggiornamenti, quello più sicuro e con release più stabili. Il motivo è semplice: Microsoft ha detto esplicitamente che vuole che gli Insider testino adeguatamente il nuovo sistema di attivazione prima che questo raggiunga anche le versioni stabili del sistema operativo.

La nuova build include anche un'anteprima della feature "nested virtualization", con cui eseguire sessioni di Windows 10 virtualizzate all'interno di altre virtual machine. La funzionalità, già definita da alcuni come "Windows Inception", richiede l'uso di un processore Intel con supporto a VT-x ed è ad oggi in uno stadio embrionale dello sviluppo.

Windows 10 Insider Preview build 10565 è già disponibile al download sul sito Microsoft ufficiale, anche in lingua italiana. Di seguito il link per il download:

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Guido18216 Ottobre 2015, 11:57 #1
Quindi a rigor di logica, se acquisto una nuova digital key di Windows 7 pro a poco prezzo su f2p o altrove, posso tranquillamente usarla per un installazione pulita con questa ultima release? Ancora meglio aspettando l'aggiornamento corposo di Novembre? ( sempre se fanno una ISO a parte )
M@ssy16 Ottobre 2015, 12:05 #2
Ma sarà installabile anche come una sorta di update a chi ha la versione "classica" di win10?
devilred16 Ottobre 2015, 12:18 #3
cavolo! ma ogni settimana una nuova versione, questo mi fa' pensare che sia tutto fuorche' stabile. infatti ho rimesso 7, mi dava alcuni problemi.
inkpapercafe16 Ottobre 2015, 12:23 #4
Ecco il primo troll della giornata , sai mica cosa è una insider build ?
aald21316 Ottobre 2015, 12:29 #5
Originariamente inviato da: Guido182
Quindi a rigor di logica, se acquisto una nuova digital key di Windows 7 pro a poco prezzo su f2p o altrove, posso tranquillamente usarla per un installazione pulita con questa ultima release? Ancora meglio aspettando l'aggiornamento corposo di Novembre? ( sempre se fanno una ISO a parte )


Si, è il mio caso - ho un Windows 7 Pro con seriale legale, e mi è spuntato il popup che mi urla di aggiornare il sistema a Windows 10.

Ufficialmente Microsoft dice che c'è un tempo limite per effettuare l'operazione, ma è sicuramente una panzana del marketing.
calabar16 Ottobre 2015, 13:07 #6
Ottima cosa. Ora le cose sono molto più semplici se devo installare una versione pulita.

Vorrei però capire come funziona per la licenza.
Questa è una build preview, che non ha bisogno di nessuna chiave di licenza inserita. Se però installo con questa mi trovo una preview release, basta chiudere il programma insider per la specifica installazione per passare alla licenza regolare?

Originariamente inviato da: aald213
Ufficialmente Microsoft dice che c'è un tempo limite per effettuare l'operazione, ma è sicuramente una panzana del marketing.

Non è una panzana, l'aggiornamento a win10 è gratuito fino al 29 Luglio 2016.

Originariamente inviato da: devilred
cavolo! ma ogni settimana una nuova versione, questo mi fa' pensare che sia tutto fuorche' stabile.

LOL?
bobafetthotmail16 Ottobre 2015, 15:08 #7
Originariamente inviato da: Guido182
Quindi a rigor di logica, se acquisto una nuova digital key di Windows 7 pro a poco prezzo su f2p o altrove, posso tranquillamente usarla per un installazione pulita con questa ultima release? Ancora meglio aspettando l'aggiornamento corposo di Novembre? ( sempre se fanno una ISO a parte )
sulla baia le licenze OEM di win8.1 vanno fortissimo.

cavolo! ma ogni settimana una nuova versione,
Troll confirmed!
djfix1316 Ottobre 2015, 15:20 #8
Originariamente inviato da: calabar
Ottima cosa. Ora le cose sono molto più semplici se devo installare una versione pulita.

Vorrei però capire come funziona per la licenza.
Questa è una build preview, che non ha bisogno di nessuna chiave di licenza inserita. Se però installo con questa mi trovo una preview release, basta chiudere il programma insider per la specifica installazione per passare alla licenza regolare?


no;
se installi una build insider ed esci dal canale la licenza va reinserita con una versione commerciale. Tuttavia se oggi inserisci il seriale win7 la licenza viene modificata (anche il seriale presente nel registro è diversa) da M$ e resta stabile e attiva, ma solo fino al 29 luglio 2016.

tuttavia installare un build insider significa avere qualche bug, se esci dal canale i bug te li tieni...
calabar16 Ottobre 2015, 15:48 #9
@djfix13
Non ho capito la puntualizzazione. Provo a spiegarmi meglio.

- Per installare una licenza insider non ti serve il seriale, ti viene attivata come insider senza aver bisogno di una precedente licenza *
- Questa è una build insider, non esiste il corrispettivo "normale" differenziato solo dalla licenza.
- Questa build permette di inserire la chiave di windows 7 o windows 8, ma evidentemente questa non serve per attivare la build come insider, dato che per questo non occorre inserire alcuna chiave (basta installare senza inserire la key e poi attivare la licenza insider dagli aggiornamenti di windows update).
- Quindi dato che con la chiave io posso effettivamente fare l'upgrade alla licenza regolare, come si comporta il sistema? Ti trovi di fatto una build insider ma con licenza normale? Hai cioè una versione di windows regolare più avanzata ma meno testata rispetto a tutti quelli che hanno installato normalmente con la 10240?

* non mi pare che si sia mai parlato di scadenza delle build insider il 29 luglio 2016. Le build insider dovrebbero funzionare ad oltranza fino a quando fai gli aggiornamenti. Fino a quando non cambiano idea ovviamente.
Il 29 lugio 2016 è semplicemente la data in cui scade la possibilità di fare l'aggiornamento gratuito a Win10.

EDIT:
Ho letto un po' meglio, stai dicendo che si può usare la key di Win7/8 per attivare la licenza di Win10, ma questa attivazione scade il 29 Luglio 2016. Dove hai letto di questa scadenza?
Una cosa del genere renderebbe la build totalmente inutilizzabile per fare gli upgrade. Francamente mi parrebbe una cosa senza senso, a meno che non vogliano semplicemente testare la funzionalità per poterla poi inserire senza problemi di scadenza sulla prossima build stabile (che dovrebbe uscire tra non molto)... ma sarebbe comunque una cosa contorta, che porterebbe al rischio per diversi utenti di trovarsi un upgrade farlocco di cui ci si accorge troppo tardi (ossia quando sono già scaduti i termini per un upgrade normale).
wizART16 Ottobre 2015, 16:20 #10
La build 10565 scade il 16 luglio 2016 alle 2 di notte. E' normale cosi'. Chi non capisce e' meglio che non faccia l'Insider (sarebbe comunque un peso per il programma di sviluppo).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^