Windows 10 Insider build 11082, già presente il supporto alle estensioni su Edge

Windows 10 Insider build 11082, già presente il supporto alle estensioni su Edge

Del codice relativo al supporto delle estensioni di Microsoft Edge è stato trovato all'interno dell'ultima versione Insider di Windows 10 rilasciata pochi giorni fa

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Una delle feature più attese di Windows Redstone, la prossima milestone nell'evoluzione di Windows 10, è il supporto per le estensioni su Microsoft Edge. Ce le aspettavamo sul November Update, ma come sappiamo bene non sono ancora disponibili per il grande pubblico. Gli Insider che hanno installato la prima beta di Redstone, tuttavia, potrebbero avere un primo assaggio nelle prossime settimane, dato che il codice del supporto delle estensioni è già presente nella build 11082.

A rivelarlo è stato WatchingCat, "osservatore" di Microsoft, che ha scoperto che alcuni dei file .dll della nuovissima versione di Edge integrata sulla nuova release del SO richiamano del codice relativo al supporto delle estensioni. Si può dare un'occhiata a quanto scoperto da WatchingCat su Pastebin. Come abbiamo scritto poco sopra, il codice è presente ma la funzionalità non ancora abilitata in alcun modo. Manca, insomma, l'Extension Manager per attivare o gestire le estensioni vere e proprie.

La novità non ci sorprende più di tanto. La stessa Microsoft aveva specificato che gli Insider avrebbero potuto mettere mano alle prime estensioni già entro la fine dell'anno in corso, data che poi è slittata al 2016. Recentemente la compagnia di Redmond si è fatta sfuggire (per sbaglio?) alcuni teaser sulle estensioni di Edge, rivelando che fra le prime estensioni disponibili al pubblico non mancheranno AdBlock, Pinterest e la Reddit Enhancement Suite (RES).

In più, Gabe Aul aveva annunciato la nuova Insider build 11082 come versione apripista per le funzionalità del primo major update di Windows 10, Redstone per l'appunto. Gli Insider non vedranno infatti molte novità rispetto alle versioni stabili disponibili pubblicamente, ma in realtà ci sono grosse novità "sotto la scocca" e non visibili. Una fra queste è la presenza del codice del supporto delle estensioni, che potrebbe palesarsi in funzione attivabile, ma embrionale, già nelle prossime build beta di gennaio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
psychok918 Dicembre 2015, 17:24 #1
Sperem su Surface è l'unico davvero fluido.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^