Windows 10 in crescita ai danni di 7: ecco gli ultimi dati aggiornati

Windows 10 in crescita ai danni di 7: ecco gli ultimi dati aggiornati

NetMarketShare e StatCounter hanno rilasciato i dati aggiornati delle quote di mercato delle varie versioni di Windows e degli altri sistemi operativi sul mercato

di pubblicata il , alle 13:41 nel canale Sistemi Operativi
WindowsMicrosoftmacOSLinux
 

Lo scorso mese Windows 10 è cresciuto di quasi un punto percentuale secondo i dati di NetMarketShare e, considerato l'andamento del mercato degli ultimi periodi, questa è un'ottima notizia per Microsoft. E ad alimentare ancora una volta i sorrisi dei vertici della società ci sono gli ultimi dati sulle quote di mercato del settore: l'ultima versione di Windows è ancora una volta in crescita, fattore che determina una tendenza positiva dopo le incertezze dei mesi passati.


Dati NetMarketShare

Del resto è inevitabile che Windows 10 conquisti la prima posizione del mercato, con il sorpasso che però sembra ancora lontano. La tendenza positiva dell'ultimo SO di Redmond è certamente una buona notizia, ma c'è da dire che la debacle registrata da Windows 10 Mobile ha influenzato in negativo i piani del colosso. Secondo gli ultimi dati di NetMarketShare Windows 10 ha il 27,99% delle quote di mercato, ma è ancora Windows 7 a ruggire dall'alto del suo 48,43%.

Sebbene siano dati stimati, e non reali, i nuovi numeri confermano il trend che abbiamo visto negli ultimissimi mesi con la timida crescita dell'ultima versione del sistema operativo di Microsoft. L'uso di Windows 8.1 è sceso al 6,07% rispetto al 6,48% del periodo precedente, ed è in declino anche Windows XP che vanta anch'esso il 6,07% del mercato. Il calo della vecchissima versione del sistema operativo è però più lento, quindi con i prossimi dati potremmo assistere ad un sorpasso.

macOS 10.12 si mostra stabile con poco più del 3,50% delle quote, mentre c'è stata una discreta crescita per quanto riguarda la categoria contrassegnata come "Altro", che include gli altri SO Apple e le diverse distribuzioni Linux. In questo caso il valore è crescito dal 7,37% dello scorso mese fino a raggiungere il 7,84%. Le tendenze registrate da NetMarketShare sono le stesse di quelle riportate da StatCounter, in cui si legge che Windows occupa l'83,53% dell'intero mercato dei SO.

I numeri di StatCounter sono un po' diversi, con la società che ha offerto la stima della distribuzione delle varie versioni di Windows non includendo i sistemi operativi concorrenti: rimanendo nell'ecosistema Microsoft le quote di Windows 7 sono del 45,09%, quelle di Windows 10 del 37,87%. Questo si traduce in una quota complessiva del 37,66% per Windows 7 e del 31,63% per Windows 10, laddove Windows 8 e 8.1 hanno il 9,71% del mercato e Windows XP il 3,74%.

Dati StatCounter
Dati StatCounter

Ricordiamo che i dati vengono raccolti in base alle visualizzazioni dei siti web partner e dai sistemi di tracking usati nei vari servizi dalle due società, quindi il quadro reale potrebbe essere leggermente diverso da quello descritto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gioloi04 Settembre 2017, 13:51 #1
Secondo StatCounter OSX ha quasi il 12% del mercato?
Alla faccia. Altro che "numeri un po' diversi"!
nickname8804 Settembre 2017, 13:59 #2
Originariamente inviato da: gioloi
Secondo StatCounter OSX ha quasi il 12% del mercato?
Alla faccia. Altro che "numeri un po' diversi"!

12% ? Quindi oltre 1 persona su 10 avrebbe un mac ? Da queste parti a Milano di certo non ci si va nemmeno vicini, da te poi non lo sò.
demon7704 Settembre 2017, 14:27 #3
Originariamente inviato da: nickname88
12% ? Quindi oltre 1 persona su 10 avrebbe un mac ? Da queste parti a Milano di certo non ci si va nemmeno vicini, da te poi non lo sò.


Boh.. come dato a me sembra abbastanza veritiero.
Poi secondo me la sensazione guardando in giro varia tantissimo a seconda dell'ambiente..
Se vai in facoltà di ingengneria il mac non lo vedi, se vai a lettere o disegno industriale sembra vendano solo quelli..

Direi che meglio fidarsi delle statistiche basate sui dati!

Piuttosto mi sorprende vedere windows 7 ancora così diffuso.
Di certo conta parecchio il fatto che i pc in questi anni si sono fatti molto più longevi rispetto al passato.
giuliop04 Settembre 2017, 14:40 #4
Windows 10 in crescita ai danni di 7


Visto che Windows 7 ad agosto ha una percentuale leggermente maggiore dell'ottobre scorso, quando dite "ai danni", volete dire "a vantaggio", giusto?

Sebbene siano dati stimati, e non reali


Va be'...
lucusta04 Settembre 2017, 14:46 #5
infatti... dipende anche dalle fasce d'età.

poi le statistiche sono sempre da prendere con le dovute considerazioni,
come disse Wernher von Braun a Neil Armstrong quando gli chiese come stava (von Braun era al termine della propria vita): "dal punto di vista delle statistiche le mie prospettive sono pessime ma lei sa bene quanto le statistiche possano essere false. Anni fa io sarei dovuto finire in prigione e lei dovrebbe essere morto nello Spazio..."
gioloi04 Settembre 2017, 14:49 #6
Originariamente inviato da: giuliop
Visto che Windows 7 ad agosto ha una percentuale leggermente maggiore dell'ottobre scorso, quando dite "ai danni", volete dire "a vantaggio", giusto?

Immagino si riferiscano al mese precedente. Altrimenti dovrebbero fare una comparazione anno/anno, quindi vs agosto 2016. Agosto su ottobre non ha molto senso.
Piuttosto non capisco perché lo vedono proprio ai danni di Win7. Anche 8.1 ha perso 0.4%, per dire.
s-y04 Settembre 2017, 14:52 #7
per certi versi seven ha sostituito il pinguino come 'babau' della ms
Gigibian04 Settembre 2017, 15:23 #8
"ai danni di windows 7" ?
Ma sapete leggere le tabelle?

Windows 7 da ottobre 2016 ad oggi è aumentato lo share di windows 7.
giovanni6904 Settembre 2017, 15:35 #9
Infatti... vista in altro modo all'interno dell'ecosistema Windows, i tradizionali WIn7+ XP si prendono quasi 5 computer su 10; la serie 8/8.1 copre 1 PC, ed Win10 poco più di 3 PC (ovvero nel complesso poco più di 1 su 3 degli OS Win e per questo risultato ci hanno messo 2 anni).
s-y04 Settembre 2017, 15:57 #10
Originariamente inviato da: digmedia
a me fa (piacevolmente) impressione il 3.37% di linux... ma
non stava attorno al 2% scarso fino ad un anno fa...o sbaglio?


sull'ultimo anno è leggermente superiore al 2%
direi cmq più indicativo l'ultimo quarto (quasi 3%), dove confrontando con ultimo anno e con il 'trend', parrebbe quasi che sia osx che win abbiano travasato utenti verso linux

si fa per giocà ovviamente, anche se ci sta semplicemente che un certo assestamento dei numeri sia dovuto alla continua migrazione tra destop e mobile, con gli 'zoccoli duri' che intanto restano tali

sarebbe da incrociare cmq con altri dati
mentre probabilmente il rapporto tra le varie v di win è più realistico come dato 'as is'

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^