Windows 10 in crash con una semplice stampa dopo gli update di marzo: cosa fare

Windows 10 in crash con una semplice stampa dopo gli update di marzo: cosa fare

Diversi utenti e admin di sistema stanno segnalando blocchi su Windows 10 dopo gli ultimi aggiornamenti di marzo. Ecco cosa sta succedendo e come mettere una toppa al problema

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

In seguito al rilascio degli ultimi aggiornamenti cumulativi per Windows 10, avvenuto lo scorso martedì, diversi utenti stanno segnalando l'insorgere delle inesorabili schermate blu della morte (o BSOD, da Blue Screen of Death) quando si avvia un processo di stampa con stampanti di rete. Nello specifico il messaggio di errore è "APC_INDEX_MISMATCH" nel file win32kfull.sys.

Secondo alcuni post su Reddit i crash sono apparsi dopo l'installazione degli ultimi aggiornamenti per Windows 10, nello specifico dei pacchetti KB5000802 e KB5000808, diffusi sulle ultime versioni del sistema operativo. In alcuni casi è bastato cambiare i driver dedicati della stampante con altri driver generici, ma alcuni utenti non hanno trovato altra soluzione che disinstallare gli ultimi update. Non sappiamo ancora quanto sia diffuso il problema e quali siano i modelli coinvolti, anche se le segnalazioni sono arrivate da possessori di stampanti Kyocera, Ricoh e Dymo.

Di fatto, fra le novità degli ultimi update Microsoft aveva risolto una vulnerabilità sul servizio Spooler di stampa, introducendo probabilmente un bug che non è stato prontamente rilevato in fase di beta testing dell'update. Non sappiamo se questa sia stata la causa del problema, ma Microsoft ha già confermato l'esistenza del bug e ha promesso un fix in breve tempo con un aggiornamento una volta concluse le indagini sul caso.

Windows 10 in crash quando si stampa, come risolvere

Per una soluzione definitiva del problema bisogna attendere il fix, ma potrebbe essere necessario del tempo. Nel frattempo l'unica soluzione possibile al problema, come specificato poco sopra, è disinstallare i pacchetti che hanno introdotto il bug. La procedura è semplicissima. Su Windows 10 20H2 basta accedere al Prompt dei comandi con i permessi di amministratore e digitare la seguente stringa, seguita da Invio:

wusa /uninstall /kb:5000802

Per chi è invece ancora su Windows 10 1909, e quindi ha installato il pacchetto KB5000808, la procedura è chiaramente la seguente:

wusa /uninstall /kb:5000808

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

146 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dany-dm11 Marzo 2021, 11:53 #1
Anche Triumph adler. Brutta sorpresa ieri mattina.
ashi11 Marzo 2021, 11:55 #2
già. e a differenza di quanto riportato, non riesco a disinstallare l'aggiornamento
Gundam.7511 Marzo 2021, 12:08 #3
Io aspetto sempre un mese per il rilascio degli aggiornamenti sui client (tramite wsus)
Axios200611 Marzo 2021, 12:11 #4
In seguito al rilascio degli ultimi aggiornamenti cumulativi per Windows 10, avvenuto lo scorso martedì, diversi utenti stanno segnalando l'insorgere delle inesorabili schermate blu della morte (o BSOD, da Blue Screen of Death) quando si avvia un processo di stampa con stampanti di rete.


Noooo!!! Chi mai se lo sarebbe immaginato? Un bug in Windows 10? Dopo una patch?

Il mio bookmaker non accetta piu' scommesse sui bug delle patch di Windows 10. Fine dei soldi facili...
LL111 Marzo 2021, 12:11 #5
Originariamente inviato da: Gundam.75
Io aspetto sempre un mese per il rilascio degli aggiornamenti sui client (tramite wsus)


nel frattempo controlla se i tuoi device di stampa usano il driver model 3 o 4...

Originariamente inviato da: Axios2006
...

ecco, bravo: ora torna in silenzio tanto la tua vittoria l'hai avuta
Axios200611 Marzo 2021, 12:11 #6
Originariamente inviato da: ashi
già. e a differenza di quanto riportato, non riesco a disinstallare l'aggiornamento


Un bug nel workaround per porre rimedio al bug! Bug al quadrato!
LL111 Marzo 2021, 12:13 #7
segui il mio consiglio tanto non sai di cosa parli
Saturn11 Marzo 2021, 12:22 #8
Originariamente inviato da: Axios2006
Noooo!!! Chi mai se lo sarebbe immaginato? Un bug in Windows 10? Dopo una patch?

Il mio bookmaker non accetta piu' scommesse sui bug delle patch di Windows 10. Fine dei soldi facili...


Originariamente inviato da: Axios2006
Un bug nel workaround per porre rimedio al bug! Bug al quadrato!


Al netto del fatto che il bug, anzi i bug, ci sono e se parliamo del sistema operativo più diffuso nel sistema solare è ancor più facile riscontrane. Vuoi per mancanze di Microsoft, dell'utente, vuoi a volte per driver non consoni, mal scritti, etc.

Detto ciò. Devi fare questo teatrino ad ogni notizia, ogni benedetta notizia su Windows/Microsoft ?!? Non sei d'aiuto a nessuno, non arricchisci il forum e soprattutto - e penso di parlare per tutti qui - abbiamo capito come la pensi !

GRAZIE !
luke@11 Marzo 2021, 12:31 #9
Originariamente inviato da: Gundam.75
Io aspetto sempre un mese per il rilascio degli aggiornamenti sui client (tramite wsus)


yes
basta mettere connessione a consumo, cosi' nemmeno onedrive ti scassa le @@

ho provato a rimuoverlo, ma sempre si riattiva

una volta messa la connessione a consumo già stai un po' piu' sicuro

poi cliccki 2-3-4 volte, dipende di quanto vuoi rimandare gli update, su "rimanda gli aggiornamenti per 7 giorni"

che ancora molti non usino sta funzione è veramente... "meh"
Vindicator2311 Marzo 2021, 12:52 #10
sistema in beta perenne

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^