Windows 10: il rilascio delle build IP proseguirà anche dopo l'Anniversary Update

Windows 10: il rilascio delle build IP proseguirà anche dopo l'Anniversary Update

Microsoft continuerà a portare avanti il programma Windows Insider con il rilascio di nuove build di Windows 10 anche dopo la distribuzione dell'Anniversary Update (Redstone 1). Lo conferma Dona Sarkar, responsabile del programma Windows Insider.

di pubblicata il , alle 13:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Windows 10 Anniversary Update rappresenta un traguardo importante per i sistemi operativi desktop e mobile di Microsoft. Verrà tagliato il 2 agosto prossimo a coronamento di un percorso di sviluppo che si può definire ininterrotto ed al quale hanno preso attivamente parte gli utenti iscritti al programma Windows Insider. Poco dopo il rilascio della prima versione stabile di Windows 10, avvenuto a partire dal 29 luglio 2015, infatti, Microsoft ha continuare a portare avanti lo sviluppo coinvolgendo gli Insider con le prime release Redstone (RS1). Lo stesso potrebbe avvenire nel 2016. 

Il programma Windows Insider proseguirà con il rilascio di nuove build di Windows 10 anche dopo l'Anniversary Update. Lo ha espressamente confermato Dona Sarkar, attuale responsabile del programma, con un recente tweet. Il sistema ha dimostrato di funzionare bene e Microsoft non ha intenzione di modificarlo, chiarisce la dirigente: 

dona sarkar

Il sistema a cui si fa riferimento è ovviamente quello che prevede una collaborazione diretta degli utenti con Microsoft al fine di testare le future release del sistema operativo, fornendo, al tempo stesso, importanti feedback per guidare il percorso evolutivo dell'OS. Un modello, attivato per la prima volta nell'ottobre del 2014 con il rilascio della prima Technical Preview di Windows 10, improntato al coinvolgimento diretto degli utenti finali che ha segnato una svolta rispetto al precedente modus operandi della casa di Remond (attività di sviluppo quasi del tutto portata avanti lontano dai riflettori, senza coinvolgere gli utenti e con il rilascio di pochissime release di anteprima). 

Il programma Insider punta a Windows 10 Redstone 2

La ragione per cui Microsoft deciderà di non interrompere il rilascio delle nuove build Insider Preview di Windows 10 è abbastanza chiara, visto che l'obiettivo è iniziare porre le basi per il successivo major update della piattaforma, ovvero Redstone 2. Se il copione si ripeterà senza eccessivi scostamenti rispetto a quanto accaduto nel 2015, le prime build RS2 Insider Preview potrebbero arrivare entro fine anno e, come di consueto, anticiperanno le novità del prossimo aggiornamento del sistema operativo che, secondo recenti indiscrezioni, dovrebbe arrivare nella primavera del 2017. 

Troppo presto per tracciare un quadro delle nuove feature che entreranno a far parte di Windows 10 Redstone 2, ma non è mai troppo tardi per iscriversi al programma Windows Insider che mette  a disposizione una corsia preferenziale per testare in anteprima le più recenti release dell'OS. Per farlo è sufficiente collegarsi a questo indirizzo, ricordando che l'accesso non comporta alcun costo - l'unico ''costo'' da pagare è rappresentato dalle instabilità e dai bug delle versioni Insider Preview - e che in qualsiasi momento è possibile ritirare l'adesione. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inkpapercafe06 Luglio 2016, 17:00 #1
Yeaaahhh. Sta ragazza è un fenomeno, mille volte meglio del caro vecchio Gabe
Saturn06 Luglio 2016, 22:00 #2
Sono contento anch'io. Mi dispiaceva terminare il mio "lavoro" da Insider così presto, ero già pronto a dismettere il mio Windows10 virtualizzato, invece avanti tutta.
rockroll06 Luglio 2016, 23:51 #3
Originariamente inviato da: inkpapercafe
Yeaaahhh. Sta ragazza è un fenomeno, mille volte meglio del caro vecchio Gabe


Ha preso una decisione logica e direi scontata, visti i vantaggi che MS ne ricava. Non la vedo come una pensata fenomenale, così come non capisco tanto entusiasmo ad essere sfuttati come tester.
rockroll07 Luglio 2016, 00:08 #4
Originariamente inviato da: Saturn
Sono contento anch'io. Mi dispiaceva terminare il mio "lavoro" da Insider così presto, ero già pronto a dismettere il mio Windows10 virtualizzato, invece avanti tutta.


Tu stesso lo definisci un lavoro, ed in effetti lo sarebbe se vi pagassero. Non vi pare che M$ approfitti piuttosto spudoratamente, per i suoi disegni ed a suo esclusivo tornaconto, del vostro entusiasmo, della vostra dedizione al marchio, del vostro tempo e dei vostri mezzi?
Capirei assai di più il vostro impegno se fosse profuso a favore di una comuntà Open Source senza scopo di lucro.
TeenCool07 Luglio 2016, 00:49 #5
Ma che state a di'.
L'ha detto Nardella da quando e' CEO che il programma Insider sarebbe continuato all'infinito. Sta Sarkar lo sanno tutti che entro la fine del 2017 fara' un altro mestiere.
Io saro' anche sfruttato (per mia libera scelta) e loro mi fanno usare il loro OS gratuitamente. Tutti vincitori.
Saturn07 Luglio 2016, 01:32 #6
Originariamente inviato da: rockroll
Tu stesso lo definisci un lavoro, ed in effetti lo sarebbe se vi pagassero. Non vi pare che M$ approfitti piuttosto spudoratamente, per i suoi disegni ed a suo esclusivo tornaconto, del vostro entusiasmo, della vostra dedizione al marchio, del vostro tempo e dei vostri mezzi?
Capirei assai di più il vostro impegno se fosse profuso a favore di una comuntà Open Source senza scopo di lucro.


Ero abbastanza ironico nel mio messaggio precedente, forse però non si capiva molto. Detto questo mi diverto a testare, a tempo perso, le Insider Preview. Parlare di impegno vero e proprio, nel mio caso, è assolutamente eccessivo. Magari comunque Microsoft mi pagasse...
Simone Mesca08 Luglio 2016, 02:04 #7

Windows 10 build 14383 > Versione 1607

Ragazzi, è possibile che la scomparsa del watermark in basso a destra (sono iscritto a insider preview per PC) e la schermata info che indica 'versione 1607', stiano ad indicare che gli insider ricevono OGGI la versione ufficiale di Anniversary Update ? O mi sbaglio ?
biometallo08 Luglio 2016, 02:19 #8
Premetto che me l'ero appena chiesto anch'io nel thread ufficiale sulle PI comunque pare di no, non è ancora la build definitiva e ne dovrebbero arrivare altre

the desktop watermark is now gone. This is because we’re beginning to check in final code in preparation for releasing the Windows 10 Anniversary Update to customers on August 2nd. But we’re not finished yet and will have more builds to release to Windows Insiders between now and then.
Read more at https://blogs.windows.com/windowsex...kU9m3Q6b51ED.99

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^