Windows 10 ha superato Windows 8 e Vista in un solo mese

Windows 10 ha superato Windows 8 e Vista in un solo mese

Proposta gratuitamente, l'ultima versione di Windows sembra continuare l'arrembante scalata verso il successo ai danni delle precedenti versioni

di Nino Grasso pubblicata il , alle 11:58 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Secondo i numeri che molte testate internazionali stanno riportando, sembra che Microsoft ci abbia visto giusto a fornire il suo nuovo Windows 10 gratuitamente. I parametri sulla sua diffusione sono senza dubbio positivi e pare che il nuovo arrivato di Redmond abbia già superato Windows Vista e Windows 8 nel computo della diffusione dei sistemi operativi su scala globale. Era prevedibile? Forse.

In sole quattro settimane Windows 10 è stato installato su oltre 75 milioni di personal computer e ad oggi vanta un market share del 5,21% partendo da 0 nello scorso mese di luglio. Secondo quanto scrive VentureBeat mai un altro sistema operativo ha avuto una velocità di diffusione simile, e non sarà probabile che questo accada nel prossimo futuro. Il tutto ai danni delle precedenti versioni, prime fra tutte Windows Vista e Windows 8.

Windows 10 è stato di fatto pensato e sviluppato per farci dimenticare il flop della penultima release. Con funzionalità ad-hoc, Microsoft lo ha progettato per garantirne una diffusione rapida in modo da alimentare anche i mercati paralleli a quello del computer desktop. Creando un ecosistema coeso fra computer e dispositivi mobile, Microsoft vuole sfruttare l'enorme base d'utenza su PC e portarla anche su smartphone.

Tutto questo con l'obiettivo di arrivare su 1 miliardo di dispositivi entro tre anni da oggi, considerando fra questi non solo i computer ma anche smartphone e tablet. L'arrivo di Windows 10 ha influito negativamente su Windows 8 (2,56% del mercato) e Windows Vista (1,82%), e sembra che la nuova release stia diventando quello che è stato Seven per Vista. Anche Windows 7 ha perso terreno.

La release aveva superato il 60% di share nel mese di giugno, prima del debutto di Windows 10, e in agosto è stata quella a subire maggiormente l'arrivo della nuova versione. Windows 10 supera quindi Windows 8 e Vista combinati e va alla ripresa di Windows 8.1. Ma anche Windows 7 sembra aver sentito l'arrivo del nuovo rilascio, che comunque mantiene un dominio incontrastato (oltre il 56%) e che rimarrà probabilmente tale ancora per lunghi periodi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

192 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Muppolo02 Settembre 2015, 12:04 #1
Beh, chi aveva già installato Vista e 8.1 non aveva alternative!
Era impossibile far peggio. Quindi 10 non poteva che esser migliore.
IMHO la cosa non è così scontata per chi invece ha Seven.
Cmq. anch'io ho aggiornato un portatile con Win8.1. Bellino il 10, ma resta sempre l'intelaiatura OS Microsoft... sono le fondamenta il vero problema.
TheQ.02 Settembre 2015, 12:08 #2
superato windows vista?! piace vincere facile...
giuliop02 Settembre 2015, 12:11 #3
Originariamente inviato da: Muppolo
IMHO la cosa non è così scontata per chi invece ha Seven.


La gente (in generale) non si schioda da W7 neanche se dai loro gratis l'ultima versione, il che è tutto dire.
The_Silver02 Settembre 2015, 12:17 #4
Originariamente inviato da: giuliop
La gente (in generale) non si schioda da W7 neanche se dai loro gratis l'ultima versione, il che è tutto dire.

Si beh potrebbe anche essere che la gente non voglia passare neanche gratuitamente ad una ford fiesta se deve rinunciare alla bmw perfettamente funzionante che già ha... Messa così suona già diversa ad esempio no? Insomma la tua affermazione lascia il tempo che trova.
roccia123402 Settembre 2015, 12:17 #5
È l'effetto "messia salvatore" che ne ha spinto l'adozione, effetto a cui hanno contribuito i vari hater di win 8.

Lo stesso è accaduto a 7.
Hoolman02 Settembre 2015, 12:19 #6
Niente è gratis, ovvero m$ ti fornisce un OS abbastanza acerbo, e invece dei soldi ti chiede di fare un pò da betatester e di rinunciare a una buona fetta della tua privacy.
Chi ha Win7 fa bene ad aspettare, un sistema operativo invecchia molto lentamente. E non conto chi tiene ancora felicemente installato XP....
Hoolman02 Settembre 2015, 12:27 #7
Comunque anche Microsoft come Intel fa i "tick-tock" a modo suo! Alternativamente fa un sistema operativo ciofeca:
XP: bene
Vista: male
Win7: bene
Win8: male
Win10: bene

WarDuck02 Settembre 2015, 12:31 #8
Si vabbè ma queste cose dell'alternanza lasciamole alle riviste di gossip

Windows 10 non è più acerbo di Windows 8.1 francamente.

Ed in ogni caso è passato 1 mese, diamo tempo al tempo.
zyrquel02 Settembre 2015, 12:32 #9
oramai il danno l'avete fatto...la potete anche smettere di parlar male di W8
MiKeLezZ02 Settembre 2015, 12:34 #10
Originariamente inviato da: giuliop
La gente (in generale) non si schioda da W7 neanche se dai loro gratis l'ultima versione, il che è tutto dire.
Io ho passato tutti i miei SO a W10 e non ho riscontrato grosse problematiche.
Ripeto, alla fine W10 toglici quelle 3 cazzate in più nella GUI non è altro che W7.3.
Originariamente inviato da: The_Silver
Si beh potrebbe anche essere che la gente non voglia passare neanche gratuitamente ad una ford fiesta se deve rinunciare alla bmw perfettamente funzionante che già ha... Messa così suona già diversa ad esempio no? Insomma la tua affermazione lascia il tempo che trova.
Se mi passi una Fiesta 1.4 TDCI 2015 io la mia BMW 2.0 2009 te la scambio alla pari più che volentieri (per quanto avrei preferito una Polo).
Consuma di meno, ha più gadget interni e mi dura sicuramente di più. Dal punto A al punto B mi ci portano entrambe quindi sono più che a posto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^