Windows 10, ecco la nuova interfaccia nascosta di Cortana simile a Spotlight di macOS

Windows 10, ecco la nuova interfaccia nascosta di Cortana simile a Spotlight di macOS

Microsoft sta lavorando per cambiare l'interfaccia del proprio assistente virtuale in Windows 10. Nella sua ultima Build è infatti apparsa con un nuovo look come se fosse un'applicazione "full immersive" ben diversa da quella finora vista.

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Sistemi Operativi
WindowsmacOS
 

Il rilascio dell'ultima Build di Windows 10 da parte di Microsoft ha permesso di scoprire una novità importante sull'assistente vocale dell'azienda di Redmond. Sì, perché nella nuova Build 17040 rilasciata agli Insider, Microsoft, ha deciso di attivare un nuovo layout per Cortana che dunque non risulta ora relegata solamente ad un menu a tendina ma l'utente ha la capacità di utilizzare il suo assistente in un modo diverso da quanto visto finora.

Ecco che grazie a Ajith è possibile osservare la nuova interfaccia grafica di Cortana che una volta lanciata, richiamabile ora anche con la pressione contemporanea dei tasti Windows e S, diventa una vera e propria applicazione con l'ormai famoso sfondo traslucido in pieno stile Fluent Design introdotto con le ultime versioni di Windows 10. Al momento chiaramente è una versione primordiale ma è facile osservare come il tutto funzioni bene e come la finestra che si apre automaticamente di Cortana sia ben visibile e centrale rispetto all'intero Desktop del sistema.

Il suo funzionamento sembra risultare quanto mai simile a quello visto nei Mac di Apple con la sua funzionalità Spotlight. In tal caso sarà possibile scrivere ogni tipo di richiesta a Cortana che automaticamente dividerà in due la parte inferiore della barra e mostrerà agli utenti i risultati della ricerca tra applicazioni e programmi o altro.

Non solo perché sono presenti anche delle suddivisioni di quattro categorie come Tutti, Web, Documenti ed Impostazioni sintomo che sarà possibile velocizzare la ricerca direttamente nella categoria prescelta.

Presenti anche altre novità con la nuova Build 17040, che ricordiamo si basa sulla cosiddetta Redstone 4 che dovrebbe essere rilasciata ufficialmente verso marzo o aprile del prossimo anno, oltre a questa nuova interfaccia di Cortana. Nelle impostazioni è ora possibile gestire il livello di luminosità dei contenuti SDR quando questo vengono visualizzati su display HDR.

Presenti anche novità in seno alla riorganizzazione della sezione accessibilità per renderla il più possibile semplice e facile da usare, nuova la tastiera che permette ora di scrivere facendo scivolare il dito sui tasti tra una lettera ed un altra, chiaramente su display touch. Infine novità anche per le scritture con la penna su dispositivi che la supportano nonché i soliti bug fix e miglioramenti minori riguardanti ogni singola area del sistema Windows 10 che potete osservare direttamente a questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

83 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DarthFeder21 Novembre 2017, 17:04 #1
Non è "simile a Spotlight", è UGUALE a Spotlight.
Avranno capito che questo potrebbe essere l'unico modo per far usare quella pigna di Cortana agli utenti...?
Ammesso che la cosa prende piede: personalmente uso un sacco Spotlight ma quando accendo il PC Windows non mi passa nemmeno per l'anticamera del cervello di provare a fare una ricerca con Cortana. C'è già la funzione cerca del menu Start, la casella di ricerca dedicata di Cortana è un doppione abbastanza inutile.
A questo punto sarebbe più sensato fondere Cortana al menu Start, soppiantando il vecchio metodo di ricerca che ormai risale a Vista.

Complimenti per lo sforzo di design comunque, ammirevole e decisamente mai visto prima
frankie21 Novembre 2017, 17:09 #2
si però microsoft sta copiando samsung
Nel copiare
Spectrum7glr21 Novembre 2017, 17:12 #3
@DarthFeder

bè a dirla tutta Cortana è già integrata nel menù start (almeno col fall creators update e con le combinazioni lingua/locale che sono supportate)...questa cosa semplicemente la sposta dall'angolo in basso sx al centro del desktop: io caselle di ricerca dedicate a Cortana non ne vedo
nickname8821 Novembre 2017, 17:22 #4
Ancora con questo Cortana ? Che lo proponessero come disabilitato di default che serve solo ai neofiti.
DarthFeder21 Novembre 2017, 17:29 #5
Originariamente inviato da: Spectrum7glr
@DarthFeder
bè a dirla tutta Cortana è già integrata nel menù start (almeno col fall creators update e con le combinazioni lingua/locale che sono supportate)...questa cosa semplicemente la sposta dall'angolo in basso sx al centro del desktop: io caselle di ricerca dedicate a Cortana non ne vedo


La casella di ricerca è presente nelle versioni pre creators update (che è uscito da alcuni giorni ma che win update a me deve ancora scaricare ), mi riferivo a quella.

Originariamente inviato da: nickname88
Ancora con questo Cortana ? Che lo proponessero come disabilitato di default che serve solo ai neofiti.


Ma di per se l'idea non è male, io su Mac trovo molto comodo Spotlight. Fa una marea di funzioni base che altrimenti costringerebbero ad aprire un programma: dalla calcolatrice ad una rapida ricerca internet, passando ovviamente per ricerca files, lancio di programmi ecc.
Su Windows però sono talmente abituato a "fare senza" che non mi passa nemmeno per l'anticamera del cervello di dire "ehi, uso Cortana per fare questa cosa". Sarà la forza dell'abitudine...
emiliano8421 Novembre 2017, 17:33 #6
facciamo un po' di chiarezza:
- cortana come assistente vocale e' disabilitato di default
- cortana come ricerca (il processo ora si chiama cosi) in: app, settings, files, web... e' utilizzabile sia cliccando sull'icona di cortana/barra di ricerca (a seconda di come hai impostato windows), sia come prima cliccando su start e poi digitando (fa' la stessa identica cosa)
- questa sarebbe solo una nuova EVENTUALE posizione/ui

ah gia' perche' apple non copia mai nulla, hanno inventato sempre e solo tutto loro
nickname8821 Novembre 2017, 17:36 #7
Originariamente inviato da: emiliano84
ah gia' perche' apple non copia mai nulla, hanno inventato sempre e solo tutto loro

Apple inventa sempre tutto per prima a prescindere.
emiliano8421 Novembre 2017, 17:40 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Apple inventa sempre tutto per prima a prescindere.


leggendo i commenti, pare proprio di si
tallines21 Novembre 2017, 18:30 #9
Anch' io faccio tutto con il Cerca, come detto da DarthFeder, se fanno uscire in futuro Spotlight di Windows ...........a me non cambia nulla, poi......
emiliano8421 Novembre 2017, 18:31 #10
Originariamente inviato da: tallines
Anch' io faccio tutto con il Cerca, come detto da DarthFeder, poi se fanno uscire Spotlight di Windows ...........a me non cambia nulla, poi......


ma non cambia nulla, funziona gia' cosi il cerca (in windows 10), FORSE aggiungono questa ui, ma le funzionalita' gia' sono li

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^