Windows 10, ecco come cambierà il menu Start

Windows 10, ecco come cambierà il menu Start

Tra le varie novità dell'Anniversary Update di Windows 10 non manca un rinnovamento del menu Start. Uno sviluppatore di Microsoft offre la possibilità di dare un primo sguardo alle novità in via di sviluppo.

di Salvatore Carrozzini pubblicata il , alle 09:41 nel canale Sistemi Operativi
WindowsMicrosoft
 

Il menu Start di Windows 10 rappresenta, nelle intenzioni di Microsoft, l'elemento che, più di altri, strizza l'occhio agli utenti Windows di lunga data, poco propensi ad abbandonare una struttura della UI ormai conosciuta e familiare. Si tratta, in larga misura, degli utenti Windows 7 che hanno accolto mal volentieri l'ipotesi di abbandonare il tradizionale menu Start per abbracciare il modello di interfaccia proposto da Microsoft con Windows 8 e 8.1. Comprensibile che la casa di Redmond sia impegnata per affinare ulteriormente tale importante sezione della UI tramite modifiche che giungeranno a compimento con l'Anniversary Update previsto per l'estate. 

Nelle scorse ore un ingegnere software di Microsoft (Jen Gentlemen @JenMSFT) ha diffuso tramite Twitter un'immagine GIF che mostra il futuro menu Start di Windows 10, ovvero quello su cui Microsoft è al lavoro e che si tradurrà in realtà se i feedback forniti dalla community di Insider saranno positivi. L'elemento attorno al quale si snoda l'attività di rinnovamento del menu Start è rappresentato dal nuovo menu hamburger e da uno spostamento dell'asse dei contenuti immediatamente portati all'attenzione dell'utente che punta maggiormente ad app e applicazioni, non solo quelle più recenti e aggiunte di recente, ma anche la lista completa, posizionata subito sotto.

Il menu hamburger laterale rende più visibili i contenuti come l'icona delle impostazioni, quella che permette di accedere al file explorer, l'icona per gestire le attività di riavvio e spegnimento e le altre icone personalizzabili per l'acceso diretto a specifiche sezioni dell'OS, come le cartelle che racchiudono immagini, musica e documenti. Tale sezione è posizionata nell'attuale menu Start alla fine dell'elenco delle app più utilizzate ed aggiunte di recente. 

windows 10

L'attuale menu Start di Windows 10

Windows 10

Il futuro menu di Windows 10 Anniversary Update caratterizzato dal nuovo menu hamburger (ved. GIF in apertura per ulteriori dettagli)

Non sono da escludere ulteriori modifiche e cambiamenti in corso d'opera, visto che Microsoft, continuando a sfruttare il contributo offerto dalla community di utenti Windows Insider, ha attivato un sondaggio che fornirà importati feedback per comprendere il tasso di gradimento del nuovo menu prima dell'integrazione nella versione stabile di Windows 10. Da ricordare che l'opera di rinnovamento della UI si estenderà anche alla Start Screen con una soluzione alternativa rispetto a quella attuale che si riporta per completezza. 

 Windows 10 - Start Menu attuale (con tasto "Tutte le app" selezionato)

windows 10

 Il futuro Start Menu di Windows 10 Anniversary Update (con visualizzazione "Tutte le app" attiva)

Gli utenti che fanno parte del programma Windows Insider, verosimilmente, potranno iniziare a prendere contatto con il nuovo menu Start e la nuova Start screen di Windows 10 con una delle future build Insider - Microsoft per ora non si sbilancia sulla tempistica. Per tutti gli altri, l'appuntamento è fissato con l'Anniversary Update che sarà rilasciato nel corso dell'estate.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

136 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Il Picchio04 Aprile 2016, 09:51 #1
Ke skifo torno a uindous 95!!1!11!
Mith8904 Aprile 2016, 10:02 #2
Piccole migliorie, ma ben accette! Comunque non so voi, ma da quando ho win 10 non ho MAI usato le tiles del nuovo start...
adapter04 Aprile 2016, 10:04 #3
Lo cambiano di nuovo?
Sempre più felice di usare windows 7 al lavoro e di divertirmi con altri O.S a casa...
Pesmerga04 Aprile 2016, 10:14 #4
A me com'è adesso onestamente piace. Se voglio la lista dei programmi uso:

start -> tutte le app e poi o le scorro o clicco sulla lettera per scegliere quella che mi interessa e saltare direttamente a quella lista dei programmi.

Anche se la maggior parte delle volte premo semplicemente il tasto windows, scrivo le prime 2 lettere di che mi serve e la seleziono :o
Krusty9304 Aprile 2016, 10:16 #5
Originariamente inviato da: adapter
Lo cambiano di nuovo?
Sempre più felice di usare windows 7 al lavoro e di divertirmi con altri O.S a casa...


Aggiungere un tasto non vuol dire cambiare l'intero menù
demon7704 Aprile 2016, 10:20 #6
"Si tratta, in larga misura, degli utenti Windows 7 che hanno accolto mal volentieri l'ipotesi di abbandonare il tradizionale menu Start per abbracciare il modello di interfaccia proposto da Microsoft con Windows 8 e 8.1"

Un attimo.
Messa giù così sembra quasi che gli utenti di vecchia data siano anziani che guardano i cantieri tutto il giorno.. che basta che gli sposti una icona di tre centimentri e sono in panico..
La realtà è parecchio diversa, la UI "tradizionale" è efficace, pratica e ottimizzata nel corso degli anni, la ui di 8 è un cesso per ritardati con le mattonelle giganti che è piaciuta tipo a una persona su cento.
Direi che la sostanza cambia parecchio.

La ui di win 10 è una via di mezzo che salva un po' capra e cavoli.. nessuno entusiasta ma almeno nessuno incazzato.

Per mia esperienza personale la ui di win10 DIVENTA pratica e comoda una volta che ci perdi 5 minuti a personalizzarla.. ovvero metti tutte le mattonelle in formato piccolo, levi la fogna inutile di app e vaccate varie e tiri fuori dal menu tutte le cose principali che sarebbe scontato avere: risorse del computer, pannello di controllo ecc.
3l3v3n04 Aprile 2016, 10:20 #7
Sarebbe più utile, invece, che non venga sempre proposto l'aggiornamento a win10, che nonostante si elimini la kb3035583 ricompaia puntualmente e via dicendo. E che magari di DEFAULT non vengano attivate tutte le porcherie contro la privacy, che la postazione non venga utilizzata come appoggio per gli aggiornamenti soprattuto in internet, verso altri computer....e potrei continuare.
nickfede04 Aprile 2016, 10:21 #8
Originariamente inviato da: adapter
Lo cambiano di nuovo?
Sempre più felice di usare windows 7 al lavoro e di divertirmi con altri O.S a casa...


questi sono affinamenti, non cambiamenti rilevanti e cmq sono tutti suggerimenti di utenti poi vagliati e testati in termini di usabilità/produttività prima di ricevere l'ok......

quelli come te mi sembrano come gli ottantenni che ogni sacrosanto giorno hanno la loro routine e guai se si spostano di una virgola......
jamaica804 Aprile 2016, 10:24 #9

Sempre WIN 7

Ma diteglielo a questi fenomemeni di fare uno sforzo a migliorare la stabilità e la sicurezza del S.O. non(dico) NON essere così invadenti frà non molto Cortana ci chiederà lei a noi se stamattina abbiamo fatto la pipì e di che colore era....bah
nickfede04 Aprile 2016, 10:25 #10
Originariamente inviato da: Pesmerga
A me com'è adesso onestamente piace. Se voglio la lista dei programmi uso:

start -> tutte le app e poi o le scorro o clicco sulla lettera per scegliere quella che mi interessa e saltare direttamente a quella lista dei programmi.

Anche se la maggior parte delle volte premo semplicemente il tasto windows, scrivo le prime 2 lettere di che mi serve e la seleziono :o


...che poi una volta cliccato Start, senza cliccare su Tutte le App, basta scrollare in alto ( con il Sx del Mouse o con touch ) per andare alla lista programmi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^