Windows 10 Creators Update già disponibile al download: ecco come scaricarlo in anticipo

Windows 10 Creators Update già disponibile al download: ecco come scaricarlo in anticipo

Per vie un po' traverse Microsoft offre già il download di Windows 10 Creators Update build 15063, che ha tutta l'aria di essere la Release Candidate, ovvero una versione del tutto identica a quella finale

di pubblicata il , alle 15:30 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Se non vedete l'ora di provare Windows 10 Creators Update in anticipo è arrivato il vostro giorno fortunato, dal momento che è stato scoperto un metodo per scaricare quella che ha tutta l'aria di essere la Release Candidate, ovvero la build 15063 che sarà rilasciata in versione finale nel prossimo mese di aprile. Non è escluso che ci siano bug, instabilità e problemi di sicurezza visto che Microsoft potrebbe pubblicare alcuni aggiornamenti cumulativi per correggere le ultime imperfezioni nel codice prima del rilascio finale. Ma la build 15063 potrebbe comunque essere la stessa identica versione che tutti gli utenti scaricheranno a partire dal prossimo mese di aprile.

Windows 10 Creators Update

Sottolineiamo che non c'è alcuna conferma ufficiale e la build 15063 potrebbe non essere quella finale, ma gli indizi che dicono il contrario sono parecchi. Il sito Neowin ha avvistato i file ISO di Windows 10 build 15063 sui server Microsoft in seguito al rilascio della versione nei canali lento e veloce del sistema operativo. In quella che non può essere una coincidenza (o comunque è molto improbabile che lo sia) ad oggi questa stessa build è l'ultima disponibile su tutti i canali per PC, sul canale veloce di Windows Mobile, sugli SDK e il Mobile Emulator. Se non bastasse, Microsoft ha rilasciato si Xbox One la prima preview della v. 1704, che utilizza la build 15063.

Non vi bastano queste prove? Ve ne diamo un'altra: il leaker Walking Cat su Twitter ha pubblicato l'eseguibile di una versione di test di Windows 10 Update Assistant che suggerisce il download della build 15063 come ultima versione ufficiale del SO. Intrecciando tutte le informazioni è facile dedurre che Windows 10 build 15063 potrebbe essere la tanto attesa RTM del nuovo Creators Update, come del resto apparentemente dichiarato a TheVerge da una fonte rimasta anonima ma probabilmente interna alla società di Redmond. Insomma, se volete installare Windows 10 Creators Update build 15063 dovete partire da questi semplici passi.

O scaricare le ISO disponibili sui server Microsoft in lingua inglese:

O installare la versione di test di Assistente aggiornamento Windows 10:

A questo punto potrebbe essere questione di giorni perché Microsoft annunci la data di rilascio del Creators Update, anche se si presume che l'update possa arrivare il prossimo 11 aprile in occasione del Patch Tuesday del mese prossimo. Il consiglio è naturalmente di aspettare il rilascio ufficiale della versione finale, ma in questo caso la troppa curiosità non vi ucciderà né distruggerà il vostro PC. O forse sì, secondo una nuova denuncia ai danni di Microsoft.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
matsnake8628 Marzo 2017, 15:34 #1
ho avviato l'assistente di aggiornamento sul pc dell'ufficio....
Magari riesce a sbloccarmi windows update che ormai è morto da diverso tempo.....
Life bringer28 Marzo 2017, 15:55 #2
Quei geni incompresi della microsoft avranno risolto il bug dell'allineamento a sinistra?
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Falcoblu28 Marzo 2017, 16:31 #3
In altri lidi si trova anche la versione in ITA (Home, Pro , Educational in un unica .iso , in fase di installazione poi si seleziona la versione a cui si è interessati...).

Ad ogni modo l' ho installato ieri , installazione pulita con pendrive preparata con Rufus per only Uefi , e devo dire che funziona alla grande.

RealB33rM4n28 Marzo 2017, 16:34 #4
Originariamente inviato da: Life bringer
Quei geni incompresi della microsoft avranno risolto il bug dell'allineamento a sinistra?
Link ad immagine (click per visualizzarla)


LOL e come hai fatto ? Io non l'ho mai avuto questo problema bellissimo!
Life bringer28 Marzo 2017, 16:47 #5
Originariamente inviato da: RealB33rM4n
LOL e come hai fatto ? Io non l'ho mai avuto questo problema bellissimo!


Non è un problema solo mio tanto che la foto l'ho presa da un altro forum, usa la modalità di visualizzazione icone medie e vai sul C:\ avrai anche tu l'allineamento a sinistra invece che giustificato

E si che una volta questo era un forum di gente preparata...
yeppala28 Marzo 2017, 17:00 #6
Originariamente inviato da: Life bringer
Quei geni incompresi della microsoft avranno risolto il bug dell'allineamento a sinistra?
Link ad immagine (click per visualizzarla)


C'è ancora, ma non è un bug, semplicemente hanno deciso che in caso di nomi con più parole, l'allineamento avviene a sinistra perchè facilita la lettura, dato che così tutte le parole iniziano sulla stessa verticale e non devi sforzarti con gli occhi a trovare il loro punto di inizio che, nel caso di allineamento centrato, sarebbe diverso su ogni riga. Inoltre anche la visione delle icone nel loro insieme risulta ordinata, senza effetto di "sparpagliamento" caotico di parole
maxnaldo28 Marzo 2017, 17:09 #7
Originariamente inviato da: yeppala
C'è ancora, ma non è un bug, semplicemente hanno deciso che in caso di nomi con più parole, l'allineamento avviene a sinistra perchè facilita la lettura, dato che così tutte le parole iniziano sulla stessa verticale e non devi sforzarti con gli occhi a trovare il loro punto di inizio che, nel caso di allineamento centrato, sarebbe diverso su ogni riga. Inoltre anche la visione delle icone nel loro insieme risulta ordinata, senza effetto di "sparpagliamento" caotico di parole


quindi è vero che sono dei "geni incompresi"

Life bringer28 Marzo 2017, 18:02 #8
Originariamente inviato da: yeppala
C'è ancora, ma non è un bug, semplicemente hanno deciso che in caso di nomi con più parole, l'allineamento avviene a sinistra perchè facilita la lettura, dato che così tutte le parole iniziano sulla stessa verticale e non devi sforzarti con gli occhi a trovare il loro punto di inizio che, nel caso di allineamento centrato, sarebbe diverso su ogni riga. Inoltre anche la visione delle icone nel loro insieme risulta ordinata, senza effetto di "sparpagliamento" caotico di parole


Mah, sarà una questione di abitudine, ma io preferisco il vecchio allineamento...
Prendo atto che it's a feature (scuola apple?)
TheKerevas28 Marzo 2017, 18:33 #9
Ragazzi ma usando una delle due ISO anche se sono in Inglese dopo l'OS/aggiornamento sarà in Inglese o si metterà l'Italiano o in qualche modo da Windows Update scarica tipo dei pacchetti in Italiano ?
TheKerevas28 Marzo 2017, 18:42 #10
P.S Ho Windows 10 Enterprise a 64 Bit e lo Strumento non mi fà aggiornare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^