Windows 10 build 14393.726 disponibile adesso nel canale Release Preview

Windows 10 build 14393.726 disponibile adesso nel canale Release Preview

Un nuovo aggiornamento cumulativo è disponibile nel canale Release Preview di Windows 10, sia per PC che per Mobile

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:07 nel canale Sistemi Operativi
WindowsMicrosoftWindows Mobile
 

Un nuovo aggiornamento cumulativo è attualmente in fase di distribuzione per tutti gli utenti Insider che si trovano nel canale Release Preview, il più elevato in termini di stabilità delle versioni rilasciate. Windows 10 build 14393.726 è disponibile per PC e Mobile e arriva a due settimane di distanza dall'ultima versione (build 14393.693) rilasciata nel Production Ring, quello finale.

Microsoft non ha ancora rilasciato un changelog con la lista delle novità del nuovo aggiornamento, e non ci sorprenderemmo se non lo rilasciasse prima della versione finalizzata. Come ogni aggiornamento cumulativo però ci aspettiamo principalmente novità sul fronte dell'ottimizzazione delle prestazioni, della sicurezza e miglioramenti nella stabilità, e nessuna feature aggiuntiva.

L'aggiornamento è stato avvistato per la prima volta da Windows Central e può essere identificato su Windows Update con il codice KB3216755 per la versione PC. Chi è già nel canale Release Preview può scaricarlo sul dispositivo controllando gli aggiornamenti nella schermata delle Impostazioni di Windows 10. Tutti gli altri utenti non dovranno aspettare molto prima di riceverlo.

Di solito Microsoft rilascia i nuovi aggiornamenti cumulativi nel secondo martedì del mese, per una ricorrenza che ormai è ampiamente nota con il nome di Patch Tuesday. È probabile, pertanto, che KB3216755 verrà reso disponibile per tutti gli utenti fra poche settimane, insieme al changelog con tutte le migliorie. Per ulteriori feature dovremo invece aspettare Creators Update, aggiornamento che non arriverà prima del mese di aprile.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*Pegasus-DVD*25 Gennaio 2017, 14:37 #1
ma basta
rockroll25 Gennaio 2017, 14:43 #2
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
ma basta


Infatti, basta ed avanza; un po' di tranquillità, solo un pochino, sarebbe gradita.
Thalon25 Gennaio 2017, 14:50 #3
Ho giusto fatto l'upgrade alla linea di casa per passare ad una VDSL, almeno adesso gli aggiornamenti di windows non mi romperanno più le palle come prima.
BTW, non sarebbe male se microsoft mettesse a disposizione in maniera ufficiale le iso di windows con tutti questi update inclusi ogni volta che esce un grosso aggiornamento: finora per averle devi andare per vie traverse visto che il media creation tool ufficiale include solo le milestone che adesso dovrebbero uscire una volta all'anno o giù di lì.
pipperon25 Gennaio 2017, 16:04 #4

pubblicita'

ma faranno un aggioramento "non siamo un branco di rimba" per poterlo usare per fare qualcosa?
Edgar8325 Gennaio 2017, 16:04 #5
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
ma basta


Originariamente inviato da: rockroll
Infatti, basta ed avanza; un po' di tranquillità, solo un pochino, sarebbe gradita.





MA LEGGERE PRIMA DI SCRIVERE A MUZZO???

(...)per tutti gli utenti Insider che si trovano nel canale Release Preview(...)
Saturn25 Gennaio 2017, 16:08 #6
Originariamente inviato da: Edgar83
MA LEGGERE PRIMA DI SCRIVERE A MUZZO???


Non te la prendere, è così in ogni notizia su Windows/Microsoft.
É come quando mostri il rosso ai tori, partono all'impazzata.
Rimpiango il forum di una volta, guarda.
emiliano8425 Gennaio 2017, 17:51 #7
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
ma basta


Originariamente inviato da: Saturn
Non te la prendere, è così in ogni notizia su Windows/Microsoft.
É come quando mostri il rosso ai tori, partono all'impazzata.
Rimpiango il forum di una volta, guarda.


infatti 2 simili news apple in due giorni e tutti tranquilli, nessun troll

http://www.hwupgrade.it/news/apple/...tvos_66830.html

http://www.hwupgrade.it/news/apple/...tvos_66830.html
Falcoblu25 Gennaio 2017, 18:14 #8
Originariamente inviato da: Saturn
Non te la prendere, è così in ogni notizia su Windows/Microsoft.
É come quando mostri il rosso ai tori, partono all'impazzata.
Rimpiango il forum di una volta, guarda.


Come non quotarti , a prescindere che non capisco bene la ragione per cui non dovrebbero esserci degli aggiornamenti costanti per migliorare sotto tutti gli aspetti il s.o. , anzi direi che il fatto che sia seguito e aggiornato regolarmente è un valore aggiunto piuttosto che un demerito.

LORENZ025 Gennaio 2017, 19:17 #9
Originariamente inviato da: Thalon
Ho giusto fatto l'upgrade alla linea di casa per passare ad una VDSL, almeno adesso gli aggiornamenti di windows non mi romperanno più le palle come prima.
BTW, non sarebbe male se microsoft mettesse a disposizione in maniera ufficiale le iso di windows con tutti questi update inclusi ogni volta che esce un grosso aggiornamento: finora per averle devi andare per vie traverse visto che il media creation tool ufficiale include solo le milestone che adesso dovrebbero uscire una volta all'anno o giù di lì.


cioè, hai fatto upgrade di linea dati solo per gli aggiornamenti di Windows?!

Comunque gli aggiornamenti sono cumulativi: parti dall'ultima ISO ufficiale e, con una sola passata di WU, arrivi in pari. Fatto la scorsa settimana: ISO su chiavetta 3.0, SSD come disco di sistema ed in 20 minuti, da zero, hai un s.o. pulito ed aggiornato pronto per essere usato (personalizzato, completato con il software aggiuntivo, ecc)...
emiliano8425 Gennaio 2017, 19:20 #10
Originariamente inviato da: LORENZ0
cioè, hai fatto upgrade di linea dati solo per gli aggiornamenti di Windows?!

Comunque gli aggiornamentinsono cumulativi: parti dall'ultima ISO ufficiale e con una sola passata di WU arrivi in pari...fatto la scorsa settimana: IDO su chiavetta 3.0, SSD come disco di sistema e in 20 min. da zero hai un s.o. pulito ed aggiornato...


vero l'unico problema si ha con versioni grosse per esempio non si puo' saltare da winodws 10 liscio ad anniversary update senza passare per il summer update... comunque anche questo sara' risolto dal prossimo creators update in poi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^