Windows 10: build 14393.103 (desktop e mobile) disponibile per gli Insider

Windows 10: build 14393.103 (desktop e mobile) disponibile per gli Insider

Microsoft rilascia la nuova build 14393.103 del sistema operativo Windows 10 Anniversary Update immettendola nello Slow Ring e nel Release Preview Ring. Un nuovo aggiornamento correttivo della più recente versione di Windows 10 per gli utenti che partecipano al programma Windows Insider.

di pubblicata il , alle 13:31 nel canale Sistemi Operativi
WindowsMicrosoft
 

Novità per gli utenti Windows Insider che hanno scelto di prendere parte al programma di test attivato da Microsoft, ricevendo in anteprima le nuove release del sistema operativo Windows 10 e Windows 10 Mobile. Nelle scorse ore è stata infatti immessa sia nello Slow Ring, sia nel Release Preview Ring, la nuova build 14393.103, disponibile sia per i sistemi desktop, sia per gli smartphone. Un aggiornamento che si concentra principalmente su correzioni e miglioramenti delle funzionalità precedentemente introdotte. 

Gli utenti Windows 10 Mobile riceveranno l'aggiornamento tramite una Technical Preview for phone mentre gli utenti PC mediante l'aggiornamento cumulativo KB3176938. Il changelog fa riferimento alle seguenti novità: 

  • Miglioramenti all'affidabilità di Windows Ink Memo, Microsoft Edge, kernel File Server Wndows, Microsoft Component Object Model (COM), Cluster Health Service, Hyper-V Multi-Factor Authentication (MFA), file system NTFS, PowerShell, Internet Explorer, riconoscimento facciale, grafica, Microsoft Store e Windows Shell
  • Migliorata la velocità dello Store in fase di acquisto delle app
  • Migliorata la durata della batteria dei dispositivi indossabili (come la Microsoft Band) quando il Bluetooth è connesso ed è in idle
  • Migliorata la compatibilità con i controller di Xbox One con vari giochi
  • Corretto il problema relativo alla mappatura dei caratteri tra Unicode e giapponese per il simbolo del punto interrogativo 
  • Corretto un problema che impedisce il download e l'inizializzazione degli oggetti .NET in Internet Explorer
  • Migliorato il supporto ai chip NFC su Windows 10 Mobile
  • Corretto il problema che impedisce la riattivazione dell'audio di un gioco o di un'app dopo aver terminato una chiamata su Windows 10 Mobile
  • Corretti ulteriori problemi di compatibilità, Remote Desktop, BitLocker, PowerShell, Direct3D, policies di rete, Dynamic Access Control (DAC), Microsoft Edge, Connected Standby, mobile device management (MDM), stampa, logon Fingerprint e Cortana
Si precisa che l'aggiornamento contenente le novità appena descritte non è stato immesso nel Fast Ring che accoglie, al momento, le build di test basate su Redstone 2. Come detto in apertura solo chi opta per il Release Preview Ring e lo Slow Ring potrà scaricarlo ed aggiornarlo. In due punti del changelog si fa riferimento, inoltre, a correzioni a PowerShell che potrebbero riattivare il corretto funzionamento del DSC e dell'Implicit Remoting, anche se mancano conferme esplicite in tal senso.

Dopo l'immancabile fase di test, il recente aggiornamento potrebbe essere reso disponibile per gli utenti che utilizzano una versione non preview di Windows 10 Anniversary Update (o porre le basi pe un nuovo aggiornamento cumulativo della versione stabile dell'OS). 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vittorio13088126 Agosto 2016, 13:57 #1

lumia 950 riavvio

solo a me si è riavviato spontaneamente oggi dopo aver aggiornato a 103 ieri sera???
uff

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^