Windows 10 21H2, Microsoft rivela alcune novità sul prossimo aggiornamento

Windows 10 21H2, Microsoft rivela alcune novità sul prossimo aggiornamento

Microsoft non ha ancora rilasciato una beta dell'aggiornamento di fine anno di Windows 10, tuttavia ha già rivelato alcuni ambiti dove porrà l'attenzione

di pubblicata il , alle 15:58 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Microsoft sta concentrando gli sforzi su Windows 11, in arrivo entro la fine dell'anno sui primi PC, tuttavia non abbandonerà subito Windows 10. Insieme al nuovo sistema operativo, infatti, verrà rilasciato anche Windows 10 21H2, con l'attuale sistema operativo di Microsoft che verrà supportato fino al 2025. Sarà fondamentale, inoltre, per tutti i sistemi che non raggiungeranno gli stringenti requisiti di Windows 11.

Non solo Windows 10 verrà supportato fino al 2025, ma il sistema operativo ormai vecchio 6 anni riceverà anche la nuova versione del Microsoft Store che verrà introdotta nativamente su Windows 11. Microsoft non ha ancora rivelato ufficialmente le novità che vedremo su Windows 10 21H2, tuttavia (come riportato da Windows Latest) sta rilasciando alcune informazioni sparse nelle pagine di supporto ufficiali.

Windows 10 21H2, Microsoft si lascia sfuggire alcune novità

Verrà ancora prestata attenzione su Windows Hello, che con Windows 10 21H1 ha ricevuto il supporto multi-camera. Su una pagina di supporto su Windows Hello for Business Microsoft ha scritto esplicitamente che su Windows 10 21H2 arriverà il supporto di fotocamere Windows Hello esterne quando la fotocamera interna su notebook non è disponibile (o il coperchio è chiuso).

Arriveranno novità anche su Windows Autopilot, funzione utile per preconfigurare i computer in base alle componenti integrate e all'uso: su Windows 10 21H2 arriverà il supporto per l'attestazione TPM sui processori Intel Tiger Lake di undicesima generazione. Su un'altra pagina di supporto ancora, Microsoft ha scritto che l'aggiornamento consentirà agli account non-admin di configurare la lingua e altre feature minori legate alla lingua.

Insomma, è chiaro che Windows 10 21H2 sarà un aggiornamento minore che non stravolgerà l'esperienza d'uso del sistema operativo, ma le notizie diffuse in questi giorni fanno ben sperare tutti coloro che si vedranno loro malgrado tagliati fuori da Windows 11. Microsoft non ha ancora rilasciato la prima build beta di Windows 10 21H2 agli utenti Insider, ma è probabile che l'update avrà diverse ulteriori novità. Fra queste il già citato Microsoft Store, anche se al momento non sappiamo se tutte le novità (e le app) che verranno inserite nel servizio saranno disponibili anche su Windows 10.

Windows 10 21H2 dovrebbe arrivare insieme a Windows 11, quindi entro la fine dell'anno e probabilmente nel lasso di tempo fra ottobre e le settimane che precedono le vacanze natalizie. Microsoft dovrebbe rilasciare ulteriori informazioni in queste settimane in occasione del lancio della prima versione beta dell'update, anche se al momento tutti gli occhi sono chiaramente puntati su Windows 11.

Seguiteci anche su Instagram per foto e video in anteprima!
0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^