WGA e class action: il giudice da' ragione a Microsoft

WGA e class action: il giudice da' ragione a Microsoft

Gli elementi raccolti dagli strumenti Windows Genuine Advantage non rendono direttamente individuabile l'utente: Microsoft non viola l' EULA

di pubblicata il , alle 09:21 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Buone notizie per Microsoft: il giudice della corte distrettuale americana Richard Jones ha ritenuto che gli strumenti Windows Genuine Advantage non abbiano violato la privacy degli utenti. Le accuse non sono quindi state accolte e tutto il procedimento - compresa una class action - pare arrivato a fine corsa.

Per Microsoft questa decisione della giustizia americana significa il risparmio economico di varie richieste di risarcimento, ma anche un importante precedente. I fatti si riferiscono agli strumenti realizzati da Microsoft per verificare la validità del software presente sul pc degli utenti: qualora Windows Genuine Advantage individui software contraffatto lo segnala all'utente con modalità sempre più invasive.

La faccenda giudiziaria ha inizio nel 2006 quando alcuni utenti si accorgono di uno scambio di dati tra il proprio PC e i server Microsoft. Secondo varie fonti questo contatto avveniva con cadenza quotidiana e prevedeva l'acquisizione da parte di Microsoft anche degli IP utilizzati dagli utenti per la connessione a internet.

Stando a quanto riportato da TechFlash al centro della vicenda vi è proprio l'acquisizione da parte di Microsoft degli IP. Il giudice ha ritenuto che tali elementi non siano informazioni utilizzabili per una diretta individuazione dell'utente, quindi Microsoft avrebbe rispettato l' EULA. Di fatto la corte americana basa il proprio giudizio su un concetto: per risalire alle generalità dell'utente da un indirizzo IP sono necessarie ulteriori informazioni a disposizione dei soli ISP. Ulteriori dettagli potrebbero emergere nelle prossime ore.

Secondo altre fonti le più recenti risorse WGA mettono in contatto il pc dell'utente con i server Microsoft a intervalli di tempo ben più lunghi - 90 giorni - e solo la versione beta effettuava tale controllo quotidianamente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Human_Sorrow11 Febbraio 2010, 09:25 #1
Era scontato in partenza ...
E poi gli IP cambiano ogni volta che ti colleghi all'ISP ...
(a meno di avere IP fisso, ma chi ce l'ha ? - io si)
evil_stefano11 Febbraio 2010, 09:32 #2
le tue navigazioni vengono registrate dagli ISP e tenute per un bel lasso di tempo, x cui se vogliono basta chiedere all'ISP chi aveva l' ip x.x.x.x alle ore yy:yy e gli dicono nome cognome via e quant'altro...

quindi non c'è molto da essere felici.. ok avvertire l'utente e essere invasivi nel farlo (visto che hai un prodotto non originale) ma inviare informazioni private no.
nickluck11 Febbraio 2010, 09:34 #3
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Era scontato in partenza ...
E poi gli IP cambiano ogni volta che ti colleghi all'ISP ...
(a meno di avere IP fisso, ma chi c'è l'ha ? - io si)
Sapere che CE l'hai fisso mi riempie di gioia, ma questo non fa alcuna differenza ai fini dell'identificazione dell'utente.
Ma forse volevi solo fare lo sborone..
nickluck11 Febbraio 2010, 09:38 #4
Originariamente inviato da: evil_stefano
quindi non c'è molto da essere felici.. ok avvertire l'utente e essere invasivi nel farlo (visto che hai un prodotto non originale) ma inviare informazioni private no.

quindi, allo stesso modo, se becchi un ladro a rubare, la sua fisionomia deve rimanere ignota perché non puoi "inviare informazioni private" alla polizia..
Human_Sorrow11 Febbraio 2010, 09:39 #5
Originariamente inviato da: nickluck
Sapere che CE l'hai fisso mi riempie di gioia, ma questo non fa alcuna differenza ai fini dell'identificazione dell'utente.
Ma forse volevi solo fare lo sborone..




1) Chiedo scusa per l'errore ortografico, corro a correggere

2) Sborone per IP Fisso ? Ma se costa pochi euro al mese ... Ho solo specificato che l'IP cambia ad ogni connessione tranne se è fisso ma raramente serve un IP fisso ...


Originariamente inviato da: evil_stefano
le tue navigazioni vengono registrate dagli ISP e tenute per un bel lasso di tempo, x cui se vogliono basta chiedere all'ISP chi aveva l' ip x.x.x.x alle ore yy:yy e gli dicono nome cognome via e quant'altro...


Sono obbligati a tenerle per legge.
Comunque prova a chiederle ... Poi vedi con quanta facilità le ottieni
XMieleX11 Febbraio 2010, 09:39 #6

più soda la mattina!

come siamo acidi nickluc, e già di mattina presto!
mi sembra palese che Human_Sorrow non volesse fare lo sborone,
se avesse voluto vantarsi l'avrebbe siguramende fatto in itagliano
..e comunque avercelo fisso, a volte, può essere un vantaggio..
nickluck11 Febbraio 2010, 09:44 #7
Originariamente inviato da: XMieleX
come siamo acidi nickluc, e già di mattina presto!
mi sembra palese che Human_Sorrow non volesse fare lo sborone,
se avesse voluto vantarsi l'avrebbe siguramende fatto in itagliano
..e comunque avercelo fisso, a volte, può essere un vantaggio..

ahsha! hai ragione, sarà perché Ho dormito poco e male.
Il fatto è che mi sembra un commento inutile, visto che non c'è differenza (per l'identificazione) tra IP fisso e variabile.
Human_Sorrow11 Febbraio 2010, 09:48 #8
Originariamente inviato da: nickluck
Il fatto è che mi sembra un commento inutile, visto che non c'è differenza (per l'identificazione) tra IP fisso e variabile.


Era utile il tuo ... Comunque se vuoi te la ri-scrivo così:

"E poi - anche se l'IP fosse utile per l'indentificazione - questo cambia ad ogni connessione all'ISP a meno di avere IP fisso (che ritengo essere cosa piuttosto rara)"

nickluck11 Febbraio 2010, 09:53 #9
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Era utile il tuo ... Comunque se vuoi te la ri-scrivo così:

"E poi - anche se l'IP fosse utile per l'indentificazione - questo cambia ad ogni connessione all'ISP a meno di avere IP fisso (che ritengo essere cosa piuttosto rara)"


ok, ma continua a suonare come "con l'IP variabile hanno più difficoltà ad identificarti"
E poi l'intero articolo è sulla utilità dell'ip ai fini dell'identificazione.
key271011 Febbraio 2010, 09:59 #10
Allora... facciamo finta che io sia il signor ISP. Cosa risponderebbe il signor ISP in una discussione del genere? Secondo me direbbe questo...

Partiamo dal fatto che a casa tengo una tabellina dove mi appunto accuratamente gli indirizzi IP che presto a tutti coloro i quali si connettono, magari legati anche ai codici fiscali del contratto, che sia esso ad IP dinamico o ad IP fisso in maniera assolutamente indistinta.

Certo, la cosa non è che mi diverta... ho fascicoli e fascicoli di carta che nel 95% dei casi non serve proprio a nulla... e se devo dirvela tutta... ogni operazione a questo mondo ha un costo... che sia inteso come "spazio" occupato da queste informazioni... che sia inteso come sistemi di sicurezza affinchè queste informazioni non vadano perse (se no son dolori... per me!)... che sia inteso come scribi, manuensi, o corrente elettrica per tenere in piedi e aggiornare in tempo reale il pc scribacchino... tutto questo ha il suo costo.
Oddio, faccio dei buoni affari quindi questo costo non mi porterà certo alla rovina... ma in confidenza vi dico che è sempre un costo e sinceramente me lo risparmierei proprio.

La cosa che però più mi lascia perplesso è che "purtroppo" devo spendere soldi per tenere una bomba dentro casa. Si. Non è bello possedere dati di questo tipo. Chi li detiene sta sempre tra l'incudine e il martello!

Se me li rubano... son dolori. Mi becco una denunzia.
Se li perdo... son dolori. Mi becco una denunzia.
Se non li produco... son dolori. Mi becco una denunzia.
Se qualcuno me li viene a chiedere e non ha le sufficienti autorizzazioni... o non glie li do... o son dolori. Mi becco una denunzia.

Insomma, se non ci fosse il signor stato, che a fronte di determinate "esigenze" nate senza dubbio da motivazioni valide ed indiscutibili, mi costringesse a fare tutto questo, io tutte queste gatte da pelare me le eviterei.

Alla luce di ciò non demonizzerei gli ISP che fanno semplicemente il loro "ingrato" lavoro.

Ah... in merito agli IP dinamici vi invito a cercare informazioni sui DDNS. XD

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^