Upgrade a Windows 8 scontati solo fino al 31 Gennaio

Upgrade a Windows 8 scontati solo fino al 31 Gennaio

Giunta quasi al termine la promozione indetta da Microsoft al debutto di Windows 8: è ancora possibile, ma solo entro fine mese, acquistare un upgrade a Windows 8 Pro per il proprio sistema a pcoo prezzo

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Il passaggio al sistema operativo Windows 8, reso disponibile dalla fine del mese di Ottobre 2012, non è stato così rapido come avvenuto in precedenza al debutto di Windows 7. Le motivazioni alla base di vendite che sono state elevate nel complesso ma non allineate alle aspettative sono molto diverse e tutte aiutano quantomeno in parte a spiegare questo fenomeno.

Una prima giustificazione a questo andamento delle vendite riguarda la soddisfazione degli utenti in Windows 7: si tratta di un sistema operativo che ha decisamente centrato il segno, soprattutto pensando che è andato a prendere il posto di quel Windows Vista che così tante critiche aveva raccolto. Altro elemento da non sottovalutare sono le radicali novità introdotte da Microsoft in Windows 8: una volta utilizzate per un certo tempo queste si rivelano essere apprezzabili ma è indubbio che possano quantomeno confondere e sconcertare un utente abituato ad una tradizionale interfaccia Windows con desktop.

Sino alla fine del mese di Gennaio 2013 Microsoft offre ai possessori di sistemi con una regolare licenza di proprio sistema operativo, da Windows XP SP3 passando a Windows Vista, Windows 7, Windows 8 Consumer Preview oppure Windows 8 Release Preview, di aggiornare a Windows 8 con un costo inferiore rispetto a quanto indicato dal listino ufficiale.

Nel mercato nord americano il listino per questo upgrade è attualmente pari a 39,99 dollari per la versione download, oppure di 69,99 dollari qualora si voglia acquistare presso un punto vendita una copia su DVD del nuovo sistema operativo Windows 8 Pro. I possessori di PC Windows 7 acquistati tra il 2 Giugno 2012 e il 31 Gennaio 2013 possono, previa registrazione all'iniziativa Windows Upgrade Offer, beneficiare di un prezzo di soli 14,99 dollari per questo upgrade così da passare a Windows 8 Pro.

A partire dal 1 Febbraio i prezzi degli upgrade a Windows 8 saliranno a questi valori:

  • Upgrade a Windows 8 Pro a 199,99 dollari;
  • Upgrade a Windows 8 a 119,99 dollari;
  • Windows 8 Pro Pack a 99,99 dollari;
  • Windows 8 Media Center Pack a 9,99 dollari.

Windows 8 Pro Pack, noto precedentemente come Windows Anytime Upgrade, è la procedura per l'upgrade da Windows 8 a Windows 8 Pro. Windows 8 Media Center Pack fornisce invece Windows Media Center e playback DVD ad un sistema Windows 8 Pro.

La procedura di upgrade online è molto semplice, richiedendo di andare a questo indirizzo e di scaricare il software Windows 8 Upgrade Assistant. Avviato questo programma sarà possibile selezionare la versione di Windows 8 adatta al proprio sistema in funzione di quale OS sia stato installato, procedendo al pagamento e quindi al download dei file di installazione. In un PC dotato di sistema operativo Windows 7 Professional N con il quale abbiamo provato la procedura è stata proposta l'installazione di Windows 8 Pro N, al prezzo di 29,99€ per la versione download e di 14,99€ addizionali nel momento in cui si voglia anche una copia su DVD.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Microsoft a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

61 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor21 Gennaio 2013, 08:45 #1
Non è indicato se ci sono versioni a 32 o a 64 bit...
Eress21 Gennaio 2013, 08:54 #2
Beh certo se finora è andata com'è andata, facile immaginare come finirà dopo l'aumento di prezzo
s0nnyd3marco21 Gennaio 2013, 09:00 #3
Originariamente inviato da: Eress
Beh certo se finora è andata com'è andata, facile immaginare come andrà dopo l'aumento di prezzo


Tanto utilizzaranno la solita strategia MS: preinstallata di default su tutti i pc, procedure di restituzione per il rimborso della licenza complicate, e sperare che gli utenti ci si abituino.
obogsic21 Gennaio 2013, 09:12 #4
beh, forse per chi ha win7 non è che ci sia più di tanto l'esigenza di passare a win8, però lo sto usando da qualche mese e devo dire che rispetto a vista è comunuque un salto notevole.
Anche se, in tutta onestà, ho ripristinato il bottone start e l'apertura su desktop piuttosto che l'interfaccia metro, adatta solo ad un sistema touch imho.
Crisc21 Gennaio 2013, 09:24 #5
Io ho un dubbio che spero possiate chiarirmi...

Se ho una licenza OEM di windows 32 bit posso comprare un'aggiornamento di windows 8 pro 64 bit e installarla sul fisso? (ovviamente la versione oem precedente è di un portatile che nel frattempo si è rotto e quindi non ho la stessa licenza in uso contemporaneamente)
Ma soprattutto a quel punto sarei apposto considerando che il pc sarebbe un pc da ufficio?

E un ultima cosa, ma i prezzi della versione completa e non l'aggiornamento di win8 non esistono?
Bicio3021 Gennaio 2013, 09:25 #6
Ma che bell'articolo PUBBLICITARIO.....
LMCH21 Gennaio 2013, 09:38 #7
Uhm!
Non si capisce se si tratta dell'ennesimo caso di Microsoft che fa a metà qualcosa di simile a quello che fa la concorrenza (gli upgrade a basso costo di OS X) o se si tratta dell'ennesimo ripensamento di strategia.
PhoEniX-VooDoo21 Gennaio 2013, 09:41 #8
Originariamente inviato da: Crisc
Io ho un dubbio che spero possiate chiarirmi...

Se ho una licenza OEM di windows 32 bit posso comprare un'aggiornamento di windows 8 pro 64 bit e installarla sul fisso? (ovviamente la versione oem precedente è di un portatile che nel frattempo si è rotto e quindi non ho la stessa licenza in uso contemporaneamente)
Ma soprattutto a quel punto sarei apposto considerando che il pc sarebbe un pc da ufficio?

E un ultima cosa, ma i prezzi della versione completa e non l'aggiornamento di win8 non esistono?


in realtà se compri e scarichi l'update da $39.99, lo masterizzi e te lo installi è come una full, perché è bootabile.
a quanto pare lui controlla unicamente se c'e una versione di windows precedente, indifferente che versione sia e/o se sia autentica..

della serie, basta che lo mettete
Spectrum7glr21 Gennaio 2013, 09:56 #9
Originariamente inviato da: LMCH
Uhm!
Non si capisce se si tratta dell'ennesimo caso di Microsoft che fa a metà qualcosa di simile a quello che fa la concorrenza (gli upgrade a basso costo di OS X) o se si tratta dell'ennesimo ripensamento di strategia.


in realtà si è SEMPRE saputo che l'offerta era a termine e che il termine sarebbe stato il 31/01/2013.
jagemal21 Gennaio 2013, 09:57 #10
Originariamente inviato da: Crisc
Se ho una licenza OEM di windows 32 bit posso comprare un'aggiornamento di windows 8 pro 64 bit e installarla sul fisso? (ovviamente la versione oem precedente è di un portatile che nel frattempo si è rotto e quindi non ho la stessa licenza in uso contemporaneamente)
Ma soprattutto a quel punto sarei apposto considerando che il pc sarebbe un pc da ufficio?


legalmente no ... la licenza OEM viene venduta insieme ad un computer, morto quel omputer muore anche quella licenza

al massimo è possibile "piegare" un po' i limiti della licenza tenendo lo stesso case e cambiando tutto quello che c'è dentro ma con un portatile questo è impossibile

diverso è il caso della licenza retail ma anche i costi sono ben diversi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^