Ubuntu 9.04 si chiamerà Jaunty Jackalope

Ubuntu 9.04 si chiamerà Jaunty Jackalope

Il CEO di Canonical Mark Shuttleworth rilascia alcuni dettagli sulla prossima major release di Ubuntu

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 13:28 nel canale Sistemi Operativi
Ubuntu
 

La versione 8.10 di Ubuntu è attesa per il mese di ottobre, ma per Canonical è già ora di parlare della futura major release che vedrà la luce nel corso dell'aprile 2009. Il nomignolo scelto per la futura Ubuntu 9.04 è Jaunty Jackalope, un animale immaginario frutto del folklore statunitense con le sembianze di una lepre cornuta.

Per la prossima edizione di Ubuntu, Canonical ha posto un obiettivo piuttosto ambizioso: fornire un'esperienza di utilizzo paragonabile a quella offerta da Windows e Mac OS X. Al fine di raggiungere questa meta, gli sviluppatori lavoreranno non solo sul miglioramento dell'interfaccia e sull'integrazione delle web application, ma tenteranno di ridurre i tempi di avvio del sistema operativo.

Mark Shuttleworth, CEO di Canonical, ha inoltre dichiarato che la compagnia sta cercando nuovo personale: "Il free software ha bisogno della stessa immediatezza ed eleganza anche nel settore Desktop, e questa è un'area dove Canonical spera di dare un contributo significativo: stiamo assumendo nuovi designer, esperti dell'usabilità e visionari dell'interazione che non miglioreranno solo i  prodotti di Canonical, ma contribuiranno anche ad altri importanti progetti come GNOME, KDE ed altri".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

209 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
paolotennisweb15 Settembre 2008, 13:32 #1
buono direi!
dr-omega15 Settembre 2008, 13:36 #2
Il Jackalope c'era anche nel primo Sam & Max:Hit the road!
Mad_Griffith15 Settembre 2008, 13:36 #3
rendere appetibile Linux alla massa significa:
a) ridimensionare la necessità d'uso della console
b) renderlo compatibile con gli eseguibili di Windows (non considero ReactOS)
monsterman15 Settembre 2008, 13:40 #4
ma io sapevo che il jackalope era un demone porta sfortuna a forma di coniglio cornuto che portava rogna e sfigga nei luoghi dove si trovava a passare.
Kurtferro15 Settembre 2008, 13:41 #5
secondo ma ci vorrebbe un bel tutorial interattivo, ma di quelli fatti bene che spiegano tutto di linux, un utente che parte e lo installa fa già fatica a capire come installare un programma o come installare i driver.
zephyr8315 Settembre 2008, 13:43 #6
ottimo! l'hanno capita finalmente! vediamo se ci riusciranno davvero! cmq finora mi sembra si siano concentrati SOLO su gnome! kubuntu rispetto la sorellastra fa abbastanza pena! Almeno io (e molti altri nel forum) cn kubuntu hanno avuto molti più problemi rispetto a ubuntu tanché che si consigliava di installare questa e poi aggiungere kde.
MiKeLezZ15 Settembre 2008, 13:44 #7
Questa la spiegazione ufficiale:

We want Ubuntu to boot as fast as possible - both in
the standard case, and especially when it is being tailored to a
specific device. The Jackalope is known for being so fast that it's
extremely hard to catch, and breeds only when lightning flashes. Let's
see if we can make booting or resuming Ubuntu blindingly quick.

Another goal is the the blurring of web services and desktop
applications. "Is it a deer? Is it a bunny? Or is it a weblication - a
desktop application that seamlessly integrates the web!" This hare has
legs - and horns - and we'll be exploring it in much more detail for
Jaunty.


Ovvero, i motivi sono la velocità e la mutuabilità.
chaosbringer15 Settembre 2008, 13:45 #8
"fornire un'esperienza di utilizzo paragonabile a quella offerta da Windows e Mac OS X"
Perchè sono molto simili come esperienze d'uso, vero?
Capirei se si riferisse solo a MacOS, non credo che voglia puntare ad un peggioramento?
WarDuck15 Settembre 2008, 13:47 #9
Originariamente inviato da: chaosbringer
"fornire un'esperienza di utilizzo paragonabile a quella offerta da Windows e Mac OS X"
Perchè sono molto simili come esperienze d'uso, vero?
Capirei se si riferisse solo a MacOS, non credo che voglia puntare ad un peggioramento?


Evidentemente il punto di vista dei programmatori Canonical è diverso dal tuo.
lishi15 Settembre 2008, 13:49 #10
Una "news" vecchia di 6 giorni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^