TripAdvisor ufficializza l'universal app per Windows 10

TripAdvisor ufficializza l'universal app per Windows 10

TripAdvisor conferma l'intensificazione degli investimenti per supportare la piattaforma Windows 10, ufficializzando l'arrivo della nuova universal app che consentirà di accedere ai suoi servizi tramite PC desktop, tablet e smartphone

di pubblicata il , alle 17:31 nel canale Sistemi Operativi
Windows
 

TripAdvisor è un'utile risorsa per gli utenti che, per lavoro o per semplice svago, sono soliti viaggiare, avendo necessità o desiderio di individuare i migliori hotel, alberghi e attrazioni. L'accesso al servizio di TripAdvisor può avere luogo sia tramite web, sia mediante le apposite app disponibili per le più diffuse piattaforme mobile. L'app ufficiale di TripAdvisor è stata da tempo disponibile anche per smartphone Windows Phone, ma l'esperienza d'uso non ha potuto beneficiare dei cambiamenti introdotti con le più recenti release di TripAdvisor per le piattaforme mobile, così come dei plus offerti dalla Universal Windows Platform di Windows 10. Nella giornata di oggi, TripAdvisor ufficializza con un comunicato stampa la disponibilità della nuova versione dell'omonima app per Windows 10. Per completezza di informazione, si ricorda che, in maniera empirica e senza conferme ufficiali, la nuova release è stata individuata nel Windows Store alcune settimane fa, solo ora, tuttavia, TridpAdvisor ha ritenuto opportuno darne comunicazione, confermando interessanti dettagli sugli investimenti effettuati nella piattaforma Windows 10.

Secondo quanto comunicato da TripAdvisor, l'app per Windows 10 sarà disponibile in 47 mercati e pre-caricata su milioni di dispositivi Windows, un buon modo per consolidare ed espandere la community di utenti che usano quotidianamente il servizio fornendo recensioni e consigli che rappresentano uno dei principali valori aggiunti dell'app. Grazie all'app ottimizzata per Windows 10, sarà possibile avere accesso ad oltre 290 milioni di recensioni e visualizzare 46 milioni di immagini acquisite dai viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Individuare la meta desiderata si tradurrà in un'operazione molto rapida, anche grazie alla funzione "Qui vicino" che, sfruttando il GPS dello smartphone, permette di localizzare immediatamente ristoranti, hotel e attrazioni nei pressi della posizione dell'utente.

Rory Kenny, director mobile partnership di TripAdvisor, sottolinea l'importanza della nuova versione che rafforza la presenza del servizio in ambito mobile:

“La nuova app di TripAdvisor per Windows 10 offre agli utenti una risorsa completa per aiutarli a pianificare e prenotare i loro viaggi. Il mobile continua a essere una grande fonte di traffico per TripAdvisor, infatti metà del nostro traffico attualmente proviene proprio da mobile. Siamo felici che gli utenti di Windows Phone possano ora pianificare, comparare e prenotare hotel, ristoranti e attrazioni all’interno della app di TripAdvisor.

Steve Guggenheimer, Corporate Vice President of Developer Platform & Evangelism and Chief Evangelist per Microsoft ha aggiunto:

Microsoft è entusiasta del continuo impegno di TripAdvisor verso Windows 10 e della realizzazione della sua nuova app creata  sulla Universal Windows Platform. Con Windows 10 presente ora su più di 200 milioni di dispositivi nel mondo, siamo felici di fornire ai nostri fan un’esperienza eccezionale su qualunque dispositivo Windows 10 grazie a tutti gli strumenti di prenotazione di TripAdvisor, le recensioni degli utenti e le foto dei viaggiatori di tutto il mondo

In termini pratici, per scaricare la nuova universal app di Windows 10, è sufficiente collegarsi al Windows Store, tenendo presente che sono tuttora presenti due distinte versioni dell'app. La nuova universal app è denominata TripAdvisor Hotels Flights Resturants, la precedente versione Windows Phone semplicemente TripAdvisor. Purtroppo, quando meno su PC e tablet, i benefici della nuova versione sono abbastanza trascurabili rispetto alla controparte web, trattandosi di una sua fedele trasposizione. Gli utenti che usano uno smartphone Windows 10 Mobile, al contrario potranno trarre giovamento dal nuovo layout.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ComputArte27 Gennaio 2016, 19:23 #1

TripAdvisor = pubblicità ingannevole!

...facciamo un pò di chiarezza su questa piattaforma che produce PUBBLICITà INGANNEVOLE E CONCORRENZA SLEALE

TripAdvisor è stata ufficIalmente proprietà di EXPEDIA fino a qualche anno addietro...fin tanto che la cattiva "reputazione" della piattaforma non stava mettendo in crisi anche il suo padrone, che smarcandosi, decise di quotarla in borsa autonomamente.

Ma a livello operativo e di controllo è sempre sotto l'egida di EXPEDIA
e di chi è EXPEDIA!?! ....indovinate un pò...di Microsoft

Ora....lo sanno anche i sassi che le recensioni sono rilasciate da chiunque...anche da chi non è stato in hotel o nel ristorante!
Tutto questo sta alimentando un fiorente commercio di recensioni, naturalmente sia positive ( PUBBLICITà INGANNEVOLE ) che negative ( CONCORRENZA SLEALE E DIFFAMAZIONE !)

Come molti altri furbetti del pianetino si comporta da PARASSITA su attività reali che si trovano sul territorio e che pagano le tasse, mentre loro
emiliano8427 Gennaio 2016, 20:35 #2
Originariamente inviato da: ComputArte
...facciamo un pò di chiarezza su questa piattaforma che produce PUBBLICITà INGANNEVOLE E CONCORRENZA SLEALE

TripAdvisor è stata ufficIalmente proprietà di EXPEDIA fino a qualche anno addietro...fin tanto che la cattiva "reputazione" della piattaforma non stava mettendo in crisi anche il suo padrone, che smarcandosi, decise di quotarla in borsa autonomamente.

Ma a livello operativo e di controllo è sempre sotto l'egida di EXPEDIA
e di chi è EXPEDIA!?! ....indovinate un pò...di Microsoft

Ora....lo sanno anche i sassi che le recensioni sono rilasciate da chiunque...anche da chi non è stato in hotel o nel ristorante!
Tutto questo sta alimentando un fiorente commercio di recensioni, naturalmente sia positive ( PUBBLICITà INGANNEVOLE ) che negative ( CONCORRENZA SLEALE E DIFFAMAZIONE !)

Come molti altri furbetti del pianetino si comporta da PARASSITA su attività reali che si trovano sul territorio e che pagano le tasse, mentre loro


mi manca il nesso che sia di expedia che sia di microsoft ... con la conclusione
ripe27 Gennaio 2016, 21:52 #3
Mi pare che Expedia non sia più di Microsoft da quasi vent'anni....
oatmeal27 Gennaio 2016, 22:25 #4
Che Tripadvisor sia un qualcosa di surreale è pacifico. Solo che non riesco a capire cosa dovrebbe c'entrare Microsoft con i falsi feedback su strutture alberghiere, B&b etc.
Boh
ComputArte28 Gennaio 2016, 08:02 #5

Microsoft-Expedia-TripAdvisor

Microsoft nel lontano 1996 fonda Expedia che per tre anni rimane all'interno della società.
Poi nel 1999 , "ufficialmente" avviene uno spin-off....che non significa la cessione in toto del controllo aziendale.
Questa è una diversificazione del business per Microsoft, che rimane dietro le quinte.

Il resto è storia: Expedia che cresce a "dismisura" e inizia a comprare concorrenti e piattaforme per tentare di monopolizzare il mercato...insomma una strategia vista e rivista....alla faccia dei vari antitrust che alzano un pò di polvere , ma alla fine si piegano ( a 90° ) ad acconsentire alle acquisizioni che configurano sempre un abuso di posizione dominante ....alla faccia del libero mercato e della concorrenza leale!

...fino a giungere al cancro del mercato turismo, ora in espansione nel settore ristorazione, che è TripAdvisor.

I riferimenti sono indicativi sull'origine dei business e su come , soggetti giuridici carichi di denaro , spesse volte accumulato senza pagare le tasse dovute ( tax planning e tax ruling con paesi intracomunitari furbetti come l' Irlanda ), iniziano a creare business collaterale e a fare shopping di concorrenti per monopolizzare il mercato di riferimento.
ambaradan7428 Gennaio 2016, 09:35 #6
Originariamente inviato da: ComputArte
...facciamo un pò di chiarezza su questa piattaforma che produce PUBBLICITà INGANNEVOLE E CONCORRENZA SLEALE

TripAdvisor è stata ufficIalmente proprietà di EXPEDIA fino a qualche anno addietro...fin tanto che la cattiva "reputazione" della piattaforma non stava mettendo in crisi anche il suo padrone, che smarcandosi, decise di quotarla in borsa autonomamente.

Ma a livello operativo e di controllo è sempre sotto l'egida di EXPEDIA
e di chi è EXPEDIA!?! ....indovinate un pò...di Microsoft

Ora....lo sanno anche i sassi che le recensioni sono rilasciate da chiunque...anche da chi non è stato in hotel o nel ristorante!
Tutto questo sta alimentando un fiorente commercio di recensioni, naturalmente sia positive ( PUBBLICITà INGANNEVOLE ) che negative ( CONCORRENZA SLEALE E DIFFAMAZIONE !)

Come molti altri furbetti del pianetino si comporta da PARASSITA su attività reali che si trovano sul territorio e che pagano le tasse, mentre loro


Tripadvisor era stata anche indagata se non ricordo male.
Inoltre e' un tipo di servizio che e' impossibile che sia trasparente, e' impossibile controllare tutte le recensioni a monte. Ma proprio per la tipologia di servizio.
Questo vale anche per i feedback dei venditori on line su trovaprezzi per esempio.
Il trucco e' valutare le opinioni non singole ma nella media.
Piu opinioni ci sono e piu si tende a escludere quelle fasulle.

Io per ora ho trovato le recensioni in media abbastanza realistiche.
Ovvero nei ristoranti della mia zona quelli con voti piu alti sono anche effettivamente i migliori.

In un ristorante dove mi sono trovato male ho messo la recensione negativa.
In uno dove mi sono trovato particolarmente bene... positiva.
acerbo28 Gennaio 2016, 09:45 #7
Originariamente inviato da: ComputArte
Microsoft nel lontano 1996 fonda Expedia che per tre anni rimane all'interno della società.
Poi nel 1999 , "ufficialmente" avviene uno spin-off....che non significa la cessione in toto del controllo aziendale.
Questa è una diversificazione del business per Microsoft, che rimane dietro le quinte.

Il resto è storia: Expedia che cresce a "dismisura" e inizia a comprare concorrenti e piattaforme per tentare di monopolizzare il mercato...insomma una strategia vista e rivista....alla faccia dei vari antitrust che alzano un pò di polvere , ma alla fine si piegano ( a 90° ) ad acconsentire alle acquisizioni che configurano sempre un abuso di posizione dominante ....alla faccia del libero mercato e della concorrenza leale!

...fino a giungere al cancro del mercato turismo, ora in espansione nel settore ristorazione, che è TripAdvisor.

I riferimenti sono indicativi sull'origine dei business e su come , soggetti giuridici carichi di denaro , spesse volte accumulato senza pagare le tasse dovute ( tax planning e tax ruling con paesi intracomunitari furbetti come l' Irlanda ), iniziano a creare business collaterale e a fare shopping di concorrenti per monopolizzare il mercato di riferimento.


Molto interessante, questa cosa non la sapevo minimamente.
Comunque per fare un discorso piu' generale la storia delle recensioni "farlocche" vale per molte altre piattaforme, amazon stessa é piena di prodotti con recensioni chiaramente scritte dai produttori stessi.
Allo stesso tempo é vero pure che tripadvisor sta cannibalizzando un po' tutto il mercato del turismo, anche se ultimamente nel settore alberghiero hanno un concorrente indiretto fortissimo che é airbnb.
io uso spesso l'app per prenotare i ristoranti (the fork), che l'anno scorso é stata acquistata proprio da tripadvisor e debbo dire che in linea di massima le recensioni erano abbastanza veritiere, vedremo se resterà affidabile ora che é stata assorbita ...
pipperon28 Gennaio 2016, 10:21 #8

evaiiii

Cosi' avremo recensioni farlocche tipo "vicino alla spiaggia" per hotel in val d'Aosta!

Ho provato a vedere recensioni di cibo in hotel che non avevano la cucina.


E' come flash la odio da 20 anni ma non e' ancora morta.
Essi' che basterebbe POCO per migliorare la qualita'.

http://allarovescia.blogspot.it/201...ripadvisor.html
emiliano8428 Gennaio 2016, 10:36 #9
Originariamente inviato da: pipperon
Cosi' avremo recensioni farlocche tipo "vicino alla spiaggia" per hotel in val d'Aosta!

Ho provato a vedere recensioni di cibo in hotel che non avevano la cucina.


non sara' certo questo a far nascere il problema, che gia' esiste
pipperon28 Gennaio 2016, 10:43 #10
Originariamente inviato da: emiliano84
non sara' certo questo a far nascere il problema, che gia' esiste


si, ok e' rimasto nella tastira "anche in una app MS"...
:-P

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^