Rilasciato GNOME 2.32

Rilasciato GNOME 2.32

GNOME Foundation ha da poco rilasciato la nuova versione 2.32 del proprio desktop environment. Poche le novità per gli utenti finali

di pubblicata il , alle 11:33 nel canale Sistemi Operativi
 

Ieri in tarda serata è stato rilasciato GNOME 2.32, il popolare desktop environment open source utilizzato da Ubuntu e molte altre distribuzioni Linux. Preannunciata verso la fine di luglio, la nuova versione di GNOME non introduce molte novità per l'utente finale.

GNOME 2.32 è infatti l'ultima versione del ramo 2.x ed è stata rilasciata principalmente allo scopo di risolvere diversi bug individuati nella versione precedente in attesa del debutto di GNOME 3.0, che come noto è stato rimandato ad aprile 2011.

Le poche novità per gli utenti riguardano principalmente lo strumento per la messaggistica istantanea Empathy, che ora permette di raggruppare in un unico contatto tutti gli account dei diversi servizi di un amico o conoscente, e al file manager Nautilus, che offre una migliore gestione dei conflitti tra file durante le operazioni di copia o spostamento.

Per gli sviluppatori invece si segnala il passaggio alle librerie Glib 2.26, il pieno supporto a Pyphon e Vala nell'IDE di sviluppo Anjuta, e la deprecazione di diverse librerie. Per ulteriori dettagli su GNOME 2.32 vi consigliamo di consultare le note di rilascio disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bicchiere30 Settembre 2010, 12:16 #1
Gnome 3 uscirà a settembre 2011 se va bene.
zappy30 Settembre 2010, 12:24 #2
Originariamente inviato da: bicchiere
Gnome 3 uscirà a settembre 2011 se va bene.


speriamo che intanto abbiano migliorato nautilus... è "la faccia" di un desktop environment, e diciamo pure che non è un gran che quanto a funzionalità... molto macchinoso.
dark.halo30 Settembre 2010, 12:36 #3
Originariamente inviato da: zappy
speriamo che intanto abbiano migliorato nautilus... è "la faccia" di un desktop environment, e diciamo pure che non è un gran che quanto a funzionalità... molto macchinoso.


Quoto...
io personalmente lo trovo pesante, se si riuscisse a renderlo leggero e scattante(come Thunar per esempio),mantenendo pero le capacità che ha attualmente, si raggiungerebbe il top.
Hwupgr30 Settembre 2010, 12:58 #4
Su Fedora 14 Beta va meglio della versione precedente, quindi chi per chi la usa, consiglio l'aggiornamento.

Finalmente adesso si vede la posizione originale del file cancellato nel cestino con ripristino nella cartella giusta.
Barra30 Settembre 2010, 13:02 #5
Novità prossime allo 0 per noi utenti finali, è però bello vedere come la pulizia dalle vecchie libreria stia IMHO portando il DE ad essere più agile e scattante, molte di quelle deprecate sono però ancora al loro posto, spero che vengano rimosse in fretta (http://people.gnome.org/~fpeters/299.html)...

A dicembre arrivano le gtk3 (spero con clutter1.2 all'interno, non cambia molto visto che potrebbe restare una dipendenza esterna ma sarebbe utile per spingerne l'utilizzo all'interno degli applicativi), spero poi che entri in gnome3 zeitgeist, Canonical lo sta spingendo davvero molto con la riscrittura dell'engine in Vala e l'utilizzo in unity (e in futuro in ubuntu software center).
Dcromato30 Settembre 2010, 14:40 #6
Ma almeno sanno come farlo il 3?oppure arriveranno a dire che hanno scherzato e che non esiste il 3?
zappy30 Settembre 2010, 15:01 #7
Originariamente inviato da: dark.halo
Quoto...
io personalmente lo trovo pesante, se si riuscisse a renderlo leggero e scattante(come Thunar per esempio),mantenendo pero le capacità che ha attualmente, si raggiungerebbe il top.


io non noto problemi di velocità, quanto di usabilità.
- in modalità singolo click, è scomodo selezionare i file
- non si possono attivare/disattivare al volo le anteprime
- pur supportando i tab, ogni link che apri usa una finestra diversa
- selezionare fra lista/dettagli/icone col menu a discesa è scomodissimo
- il funzionamento della barra indirizzi è stato peggiorato (o è a pulsanti, o è a riga-di-testo
- la sidebar è scomoda da usare (il tipo di sidebar si seleziona tramite scomodo menu a discesa) e da aprire/chiudere (il browser Opera è infinitamente superiore nel funzionamento della sidebar: da copiare).
ecc ecc ecc.
zappy30 Settembre 2010, 15:03 #8
Originariamente inviato da: Dcromato
Ma almeno sanno come farlo il 3?oppure arriveranno a dire che hanno scherzato e che non esiste il 3?


LOL. In effetti gnome è molto poco attento al feedback degli utenti... Sul sito non si capisce dove e come commentare/chiedere/proporre funzionalità.

Poi trovo scomodissimo e pericoloso l'assenza del sistema "OK/annulla" nelle finestre, sostituito dal "chiudi" (e se voglio annullare?)
Barra30 Settembre 2010, 15:20 #9
Ai tempi De Icaza (personaggio che continuo a ritenere un genio, non fosse altro perchè si è presentato a un colloqui di lavoro in MS affermando che era una cazzata non rendere IE opensource ) pensava a un DE PER GLI UTENTI, oggi in gnome si guarda un pò troppo alle necessità desktop di chi sviluppa software....

Gnome-shell è improponibile, non per questo però penso che tuttò andrà in malora! Unity usa buona parte delle tecnologie alla base di gnome3 ma lo fa con giudizio IMHO. è un DE pensato per essere facile da usare su dispositivi che eseguono pochi task in contemporanea (e in effetti sul fisso dove ho aperto 10000 finestre diventa difficile organizzarle al meglio).

Speriamo in un "remake razionale" della UI standard del prossimo gnomo, cmq mal che vada la classica gestione a pannelli non ce la toglie nessuno!
fendermexico30 Settembre 2010, 16:17 #10
vorrei tanto che introducano, come c'è in windows da secoli, che trascinando uno o più file usando il tasto destro anzichè il sinistro del mouse..

...quando si rilascia l'oggetto trascinato compare il menù "copia - sposta - collegamento" che rende tutto più rapido.

per ora si può fare usando maiusc o ctrl...ma il feeling è molto meno immediato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^