Rilasciata Debian Live 5.0 Beta 1

Rilasciata Debian Live 5.0 Beta 1

La nota distribuzione Linux Debian si mostra al pubblico per la prima volta in versione live

di pubblicata il , alle 15:40 nel canale Sistemi Operativi
 

Dopo oltre due anni e mezzo di lavoro spesi per la realizzazione di un framework capace di girare in modalità live sul maggior numero di architetture possibili, gli sviluppatori della celeberrima distribuzione Linux Debian hanno finalmente presentato al pubblico una build del proprio sistema operativo in grado di funzionare senza essere installata fisicamente su una macchina.

Debian Live 5.0 beta 1 è basata sul codice di Lenny, la prossima release stabile 5.0. Questa particolare build utilizza infatti gli stessi pacchetti e la stessa versione del kernel utilizzati in Lenny. Attualmente l'immagine della prima beta di Debian Live 5.0 è disponibile solamente in formato CD ed include solamente l'ambiente desktop Xfce; i desktop enviroment Gnome e KDE saranno introdotti solamente nelle prossime versioni in formato DVD.

Inizialmente la prima versione live di Debian avrebbe dovuto basarsi su Etch, ma alcuni ritardi hanno fatto slittare in là il progetto. Gli sviluppatori hanno cosi deciso di passare direttamente a quella che sarà la prossima versione stabile ed ora hanno dichiarato di essere finalmente in grado di gestire le prossime versioni Live seguendo lo stesso regolare ciclo di rilascio utilizzato da tempo con Debian.

Per coloro che fossero interessati al download, le immagini ISO di Debian Live 5.0 beta 1 sono attualmente disponibili per sistemi x86 e x86-64 a questo indirizzo. Secondo quanto dichiarato da Daniel Baumann, sviluppatore debian, è possibile che venga rilasciata una seconda beta già nel giro delle prossime due settimane.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ccirim02 Settembre 2008, 16:08 #1
debian... grazie di esistere... aspetto la 5!
Barone di Sengir02 Settembre 2008, 16:10 #2
magari non la versione definitiva ma la live di debian c'è da un bel pezzo
rutto02 Settembre 2008, 16:31 #3
pregevole, ma:
- per uso desktop e' inutile perche' c'e' sidux
- per uso server e' inutile perche' non e' nemmeno installabile

detto cio', e' gia' in download :P
yggdrasil02 Settembre 2008, 16:41 #4
Originariamente inviato da: Barone di Sengir
magari non la versione definitiva ma la live di debian c'è da un bel pezzo


assolutamente no
le live di "debian" che hai visto in giro non sono DEBIAN ma sono le care knoppix, sidux, eccecc ma non debian debian

questa è una live rilasciata dal team ufficiale debian e non si tratta di un fork
apahualca02 Settembre 2008, 17:09 #5
fico !!!!!!
palmy02 Settembre 2008, 17:13 #6
Originariamente inviato da: Barone di Sengir
magari non la versione definitiva ma la live di debian c'è da un bel pezzo


si esatto, però probabilmente non era un progetto ufficiale

Originariamente inviato da: yggdrasil
assolutamente no
le live di "debian" che hai visto in giro non sono DEBIAN ma sono le care knoppix, sidux, eccecc ma non debian debian

questa è una live rilasciata dal team ufficiale debian e non si tratta di un fork


Era sicuramente Debian e non una derivata, lo so perché a suo tempo l'ho scaricata, masterizzata ed usata.

Ripeto probabilmente non era un progetto ufficiale
yggdrasil02 Settembre 2008, 17:21 #7
Originariamente inviato da: palmy
Era sicuramente Debian e non una derivata, lo so perché a suo tempo l'ho scaricata, masterizzata ed usata.

Ripeto probabilmente non era un progetto ufficiale

che, non essendo un progetto ufficiale, diventa automaticamente una debian-based ma non debian
panda8402 Settembre 2008, 17:33 #8
No, è vero, il progetto delle Live di Debian, come citato anche nell'articolo, è in lavorazione da un po' ed era stato già utilizzato già prima del rilascio ufficiale (ad esempio c'è stata una Debian Live con KDE 4.0 beta rilasciata dal team KDE di Debian).

La differenza è che da Lenny il supporto diventa "ufficialmente" stabile.

Potete trovare info qui:
http://debian-live.alioth.debian.org/
vampirodolce102 Settembre 2008, 17:35 #9
Originariamente inviato da: ccirim
debian... grazie di esistere... aspetto la 5!
Quoto solo la prima parte...
Installai la versione 4 nel lontano 2006, quando era ancora testing; da allora non ho piu' formattato il portatile e nemmeno ho intenzione di passare alla 5, perche' non ho molto spazio sulla partizione Linux (liberi 1,7GB su 5.3GB... debian e tutti i programmi stanno in poco piu' di 3GB, in piu' ci sono 400MB per /home).
In quasi due anni di utilizzo server/desktop (lo SMART mi dice che sono oltre 6 mesi di attivita' ininterrotta) sono venuti fuori diversi settori danneggiati sull'HD e so che il disco prima o poi mi abbandonera', ma Debian e' ancora li', stabile e fresca come se fosse stata installata ieri.
RedFoxy02 Settembre 2008, 17:54 #10
cosa usi per essere avvisato dei problemi agli hd?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^