Qualche problema con l'aggiornamento di Microsoft Live OneCare

Qualche problema con l'aggiornamento di Microsoft Live OneCare

L'aggiornamento alla versione 2.0 di Microsoft Windows Live OneCare pare abbia creato qualche grattacapo ad alcuni utenti. Microsoft dovrebbe rilasciare un nuovo aggiornamento per risolvere i problemi riscontrati a fine mese

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 11:00 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Dal mese di novembre Microsoft ha rilasciato un aggiornamento alla propria suite per la sicurezza Windows Live OneCare. L'update alla versione 2.0, oltre a portare migliorie e nuove funzionalità quali la gestione centralizzata dei computer della rete locale, sembra aver creato anche qualche grattacapo ad alcuni utenti.

OneCare è stato introdotto sul mercato nel maggio 2006 ed è il prodotto con cui Microsoft ha fatto il suo ingresso nel mondo degli antivirus e dei software legati alla sicurezza.

CNET News riporta che uno dei problemi principali riscontrati dagli utenti in seguito all'aggiornamento è che la suite non sempre viene caricata all'avvio del computer. Microsoft ha confermato l'esistenza di alcuni problemi, tuttavia ha voluto precisare che sono stati riscontrati solamente dall'1% degli utenti che hanno effettuato l'aggiornamento.

Sempre secondo quanto riportato, Microsoft sta pianificando di rilasciare un nuovo aggiornamento dedicato alla versione 2.0, proprio per correggere i problemi riscontrati dagli utenti. Tale aggiornamento dovrebbe essere disponibile a partire dal 31 gennaio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ramarromarrone14 Gennaio 2008, 11:07 #1
datemi retta passate a linux, niente problemi di sicurezza, computer + leggeri(senza antivirus,firewall,antispyware, chi + ne ha + ne metta), niente software scadente A PAGAMENTO...niente microsoft
Nockmaar14 Gennaio 2008, 11:17 #2
Ah, beh... Meno male che ci sei tu a riportarci sulla retta via.
monsterman14 Gennaio 2008, 11:17 #3
...niente programmi aziendali sviluppati solo per windows
...niente giochi di ultima generazione

dai ma è possibile vedere sempre sti commenti che non apportano niente alla discussione se non flames
dsajbASSAEdsjfnsdlffd14 Gennaio 2008, 11:28 #4
guarda, è innegabile che windows non sia perfetto, ma dire di contro che linux lo è, che è perfetto e non da mai problemi vuol dire avere le bistecche di stegosauro sugli occhi.
ma lol, su un po di obbiettività a volte.
ryo35714 Gennaio 2008, 11:33 #5
LInux è ottimo e le ultime distro sono veramente ben fatte....ma per essere precisi....date in mano una macchina linux ad un normale User.......non credo si troverà bene come con windows.......nonostante tutti i suoi problemi windows è ancora la piattaforma migliore per gli end-user...
Poi ovvio che chi ci sa un po fare con linux ci fa quasi tutto (ivi inclusi anche MOLTI giochi) e anche la maggior parte di applicativi aziendali gira o si puo fare girare......ma i costi di migrazione e la poca confidenza degli utenti rende linux ancore per un po un OS di nicchia...bello performante ma di nicchia
Jabberwock14 Gennaio 2008, 11:34 #6
Originariamente inviato da: ramarromarrone
datemi retta passate a linux, niente problemi di sicurezza, computer + leggeri(senza antivirus,firewall,antispyware, chi + ne ha + ne metta), niente software scadente A PAGAMENTO...niente microsoft


Definire problemi di sicurezza: le falle ci sono (tanto che rilasciano i fix), ma forse intendevi che non sono sfruttate per far danni...

Mah, torno a cercare di convincere Gentoo ad installarmi pango per finire l'update di XFCE (maledetto pango, e' la seconda volta che mi fa questo scherzo )!
baronz14 Gennaio 2008, 11:35 #7
io passerei volentieri a linux, però in azienda usiamo un sacco di programmi windows-only, e a casa non troverei i driver per modem, scanner, stampante ecc... (oltre a non potere giocare) Il che è sinceramente un peccato perchè Linux mi piace
luca2014114 Gennaio 2008, 11:49 #8

SOs

che ne dite di Mac OS X allora?

- Le falle non ci sono... oops... volevo dire: ci sono ma non sono sfruttate, come su Linux
- L'interfaccia è assolutamente user-friendly, come su Windows
- Il software aziendale (Office in primis) c'è, come su Windows
- E' leggero e performante, come Linux

Certo, di giochi non ce ne sono tantissimi... ma qualcosina si trova

Per i giochi hanno fatto le conosle
ramarromarrone14 Gennaio 2008, 11:55 #9
Originariamente inviato da: monsterman
...niente programmi aziendali sviluppati solo per windows


esiste UNIX

Originariamente inviato da: monsterman
dai ma è possibile vedere sempre sti commenti che non apportano niente alla discussione se non flames


invece il tuo commento aggiunge grandi spunti di riflessione

volete spunti di riflessione?
funzionalità di live one care:
appesantisce ulteriormente il sistema operativo ( come se vista o xp ne avessero bisogno ) non è sicuro come altre suite di sicurezza(mcaffee, kaspersky), è un modo di microsoft di mettere ancora + le mani nei computer della gente, l'applicazione "ottimizzazione delle prestazioni" non ottimizza niente (ho avuto modo di provarla sul pc di un mio amico) meglio ashampoo(che consente anche di impedire gli aggiornamenti che la MS fa a insaputa dell'utente) o registry mechanics (anche se pure lì l'ottimizzazione della memoria non è proprio eccellente), è un tentativo bello e buono di imporre il monopolio anche tra gli antivirus ( come successe nei browser tra explorer e netscape..solo che almeno explorer ebbero il buon gusto di distribuirlo gratis con l'os...live care lo fanno pure pagare!!!)

per essere un minimo sicuri con windows a costo zero basta usare firefox/opera, avira/avast,zonealarm,adaware personal.

inoltre tutto ciò che è MS gli hacker fanno a gara per bucarlo e ci riescono perchè non esiste un sw perfetto, motivo in + per non usare questa "suite".
Norskeningia14 Gennaio 2008, 11:58 #10
Originariamente inviato da: luca20141
che ne dite di Mac OS X allora?

- Le falle non ci sono... oops... volevo dire: ci sono ma non sono sfruttate, come su Linux
- L'interfaccia è assolutamente user-friendly, come su Windows
- Il software aziendale (Office in primis) c'è, come su Windows
- E' leggero e performante, come Linux

Certo, di giochi non ce ne sono tantissimi... ma qualcosina si trova

Per i giochi hanno fatto le conosle


E' gia il 2" commento dove sparo contro i Mac e non vorrei sembrare fanboy o ripetitivo ma... come su che basi sostieni che che MacOS X sia un sistema leggero e performante?

Inoltre non si puo' "Passare" a MACOS da utilizzatore di PC a meno di non scadere nell'illegalita'.. o comprarsi un MAC.

Ho provato diversi Apple ( macbook, ibook, imac ( anche co' sopra vista xD ) ) e ho ben provato la semplicita' e la pacioccosita' del sistema. Ma le performance me le sono perse...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^